1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Un quesito sulla cedolare.
    Supponiamo che una persona con reddito da pensione (quindi con ritenuta alla fonte) abbia detrazioni relative alle spese per ristrutturazione e in sede di dichiarazione non metta nell'imponibile il reddito da locazione di un immobile, assoggettandolo invece alla cedolare secca. In questo caso è vero che la persona perde il benificio delle detrazioni perché l'imposta netta è inferiore alla ritenuta INPS (che non tiene conto delle detrazioni dette)?
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Diminuendo la base imponibile credo sia come hai detto. :daccordo:
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusate, ma non ho ben compreso il collegamento tra detrazioni per spese di ristrutturazione e ritenute INPS. Potreste essere un po' più chiari in merito?
    Grazie
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione. Non avevo osservato, leggendo la dichiarazione dei redditi, che le ritenute entrano in gioco DOPO che è stata determinata l'imposta netta. In sostanza, contrariamento a quello che avevo scritto nel messaggio, le detrazioni (da spese mediche e da ristrutturazione) possono essere utilizzate fino a concorrenza con l'imposta lorda, il supero è "perduto". Viceversa le ritenute INPS non costituiscono alcun limite e non si "perdono", ma conducono ad una "imposta a credito".
    La domanda aveva lo scopo di stabilire se in presenza di un reddito da lavoro o pensione era possibile in ogni caso optare per la cedolare secca per un imponibile dato in locazione.
     
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Grazie per il chiarimento.
    Secondo me, la risposta alla tua domanda è: certamente sì.
    :daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina