1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Pippo Latorre

    Pippo Latorre Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    E' vero che si sono riaperti i termini per rivalutare i suoli edificatori?
    Mi è stato detto che c'è tempo fino a fine Giugno. E' così?
    Secondo voi, fatta la richiesta di rivalutazione, l'I.M.U. verrà pagata in base al nuovo valore?
    E' questo l'inghippo? Grazie. Pippo.
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sì i termini sono stati riaperti e c'è tempo fino al 30 giugno per fare la perizia e per pagare l'imposta del 4% sul nuovo valore periziato.
    L'IMU si paga in base alle tabelle delle aree edificabili decise dai comuni e che di solito trovi sul sito del comune interessato: il valore stabilito dal comune (valore al mq secondo il piano regolatore o il pat) può essere più alto o più basso del valore periziato dal tecnico ma è su questo valore che viene calcolata l'IMU. Saluti.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che slitta al primo luglio, essendo di domenica.
     
  4. Pippo Latorre

    Pippo Latorre Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Intendo " su quello periziato dal tecnico". Mi confermi? Grazie. Pippo.
     
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se è la prima rivalutazione l'imposta si paga sull'intero valore periziato dal tecnico (senza detrarre eventuali spese sostenute).
    Se si tratta di una rivalutazione successiva, si detrae dall'imposta calcolata sull'intero valore dell'ultima, l'imposta pagata nelle precedenti rivalutazioni. Saluti.
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il costo sostenuto ed effettivamente rimasto a carico del contribuente per la relazione giurata di stima può essere portato in aumento del valore di acquisto del terreno.
     
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Stiamo parlando di rivalutazione terreni non di plusvalenze su eventuale cessione. Nella rivalutazione non si tiene conto del costo di acquisto nè di eventuali spese sostenute (tipo atto di acquisto, frazionamento, la recinzione del terreno, gli eventuali scavi per lo spianamento, la costruzione di muri ecc.).
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A quale scopo rivalutare, e quindi versare l'imposta sostitutiva, se non in previsione di una vendita e dunque con la relativa plusvalenza?
     
  9. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Appunto! Prima si paga l'imposta sulla rivalutazione e poi si calcola l'eventuale plusvalenza e minusvalenza sulla vendita ed si paga la tassazione per l'eventuale plusvalenza sul terreno rivalutato.
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quindi era ed è utile sapere che per il calcolo della plusvalenza il costo della perizia giurata può essere portato in aumento del costo di acquisto e dunque diminuire l'imposta sulla plusvalenza.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina