1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pierugo

    pierugo Membro Junior

    Buongiorno a tutti, questo il mio grande dubbio:
    Nell'atto di acquisto del mio appartamento vengono chiaramente individuate nel paragrafo oggetto negoziale gli estremi identificativi dell'appartamento, garage e lastrico solare di copertura che ho comprato.
    Tuttavia nel paragrafo precisazioni immobiliari si specifica che "la società costruttrice si riserva la proprietà del lastrico solare del fabbricato in oggetto. Da una visura catastale da me effettuata risulto essere proprietari di tutti e tre (appartamento, garage e lastrico solare di copertura) dato che sono intestati a me. Il notaio mi dice che ha usato come prospetto un atto di un altro che ha acquistato nello stesso stabile (al piano inferiore)dove compariva quella precisazione immobiliare. Domanda: il costruttore potrebbe dire che il lastrico e' ancora suo. Sono in po' preoccupato dato che ho pagato di più per garantirmi anche il terrazzo di copertura.
    Grazie
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,

    a mio parere e da come scrivi, sembrerebbe un errore del Notaio, il quale ha ricopiato di sana pianta un vecchio rogito stipulato per un altro appartamento della stessa palazzina, senza controllare bene che nel tuo caso, il costruttore oltre all'appartamento ti ha venduto anche il lastrico solare e questo lo dimostra anche la visura catastale.

    Prendi appuntamento con il Notaio e se non può modificare l'atto, che faccia una postilla dove si evince che il lastrico solare è stato acquistato interamente da te.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La spiegazione del Notaio mi sembra logica, ovvero, essendo una volontà del costruttore di vendere il lastrico solare, nell'atto di vendita dei piani sottostanti ha precisato, giustamente, che si riservava la proprietà. Quando ha venduto a te ha effettivamente deciso di venderti il lastrico, ma... il tuo notaio, ingenuamente, ha riportato una dicitura non logica ma incongruente, con la cessione del lastrico a tuo favore. Forse, è preminente l'acquisto e quindi o il Notaio ti documenta l'intestazione esatta del bene come tu hai pagato o devi farti fare un atto di rettifica/Chiarificatore
     
  4. pierugo

    pierugo Membro Junior

    Ci sono già andato e mi ha detto che conta quello che e' scritto nell'oggetto. Sostiene che non occorre rettificare ma se lascio stare secondo te rischio o devo pretendere questo atto di rettifica?
     
  5. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Secondo me lo devi pretendere, è un tuo diritto, 1° perchè lo hai pagato (sia il lastrico che il Notaio) e 2° perchè è un errore del Notaio e di conseguenza va rettificato.
     
  6. pierugo

    pierugo Membro Junior

    D'accordo gli chiederò di provvedere. Solo una cosa: ma in base a questa incongruenza potrebbe il costruttore riprendersi il lastrico dicendo non te l'ho venduto, approfittando dell'errore del notaio e senza un suo atto di rettifica???
     
  7. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Non credo, in quanto dal rogito nell'oggetto si evince che hai acquistato il lastrico, e in più dalla visura catastale risulta che il lastrico è di tua proprietà.

    Diciamo che è stata una "svista" del Notaio e in quanto tale basta farla modificare al più presto.
     
  8. pierugo

    pierugo Membro Junior

    Grazie mille.
    Pierugo
     
  9. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ti faccio tanti auguri, ma dubito che il notaio cambi qualcosa senza un'azione legale: A me è capitato un fatto analogo e non sono riuscito a smuoverlo di una virgola. Ti illustro il fatto, ho acquistato un appartamento al primo piano con un solaio mansardabile di circa 40 mq, al terzo. Rileggendo dopo un paio di giorni il rogito, mi accorgo che si citava solo l'appartamento e non il solaio. Vado dal notaio facendo presente l'errore, e documentando il mio dire, con l'impegno alla vendita scritto dal cedente sulla mappa catastale, riportante sia l'appartamento che il solaio. L'unica risposta che mi ha dato è stata: ci metta un lucchetto in tale maniera ne detiene la proprietà! Io ovviamente mi sono guardato bene di dire la cosa al venditore, perchè a quel punto se era disonesto avrebbe potuto pretendere la proprietà del solaio, che oltrettutto mi ricostituiva un vincolo di passaggio, in una mia altra proprietà sottostante. Ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina