1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Bloccati a Roma gli sfratti per morosità:
    https://www.comune.roma.it/wps/port...gecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode
    I locatori, dunque, se la prendono in quel posto, perché l'inquilino è autorizzato a non pagare e a non rilasciare l'immobile.
    Questo è assurdo! Non ci posso credere! Chiediamo le dimissioni del sindaco di Roma!
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma mica le scrive e le approva Marino le leggi nazionali !
     
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Qual è la legge? Grazie.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Possono i locatori, per par condicio,
    PRATICARE LA (CONSEGUENTE) AUTORIDUZIONE FISCALE INCOLPEVOLE?
     
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Yes Sir, ma... solo a sfratto avvenuto!
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Che cosa è, un koan zen? Un paradosso? Di certo è il problema dei tre corpi (proprietario, inquilino, fisco).
     
  8. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Una domanda: il locatore può interrompere il pagamento delle tasse solo dopo che il giudice ha emesso sentenza di sfratto esecutivo nel caso siano sospesi gli sfratti per morosità e quindi tale sentenza non può' essere emessa il locatore deve continuare a pagaree tasse su redditi non percepiti? E se i locatore
    non ha i soldi per pagare le tasse?
    Altro caso l'inquilino dopo un anno che non paga consegna le chiavi e si rende irreperibile non c'è modo di non pagare le tasse sull'annualità non percepita ? Non è sufficiente ad es. un decreto ingiuntivo?
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No.
    La sentenza è emessa. Il procedimento giurisdizionale di convalida di sfratto per morosità del conduttore si è concluso.
    Quindi da quella "conclusione" i redditi non percepiti derivanti da contratti di locazione di immobili ad uso abitativo non concorrono a formare il reddito.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  10. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione la sentenza e' emessa . Quindi chi ha un inquilino moroso anche se sa che ora gli sfratti sono sospesi ha comunque un vantaggio nell'istruire la causa ovvero quello che almeno smette di pagare le tasse e può recuperare quelle pagate anche se non rientra in possesso del proprio immobile. E per il secondo quesito sai se c'è' possibilità' di recuperare le tasse anche in assenza di causa e sentenza ?
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La norma prevede che i canoni di locazione sono soggetti a imposizione fiscale, a prescindere dalla loro percezione, fino a quando risulta vigente un contratto di locazione e quindi risulta tecnicamente dovuto un canone locativo.
    L'imposizione fiscale si potrà evitare quando la locazione è cessata oppure si è verificata una qualsiasi causa di risoluzione contrattuale (per inadempimento, per specifica clausola risolutiva espressa), con dichiarazione da parte del proprietario di avvalersene, provocando lo scioglimento delle reciproche obbligazioni e l’insorgenza del diritto alla restituzione dell’immobile.
    Quindi il locatore è legittimato a non dichiarare i canoni non riscossi senza necessariamente attendere una pronuncia giurisdizionale.
     
  12. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie . La dichiarazione del locatore va fatta all'ADE? Esiste un modulo da compilare? E credo abbia a valere solo per i canoni non percepiti successivi alla dichiarazione o ha effetto anche retroattivo? Nel mio caso e' da due anni che non percepisco il canone.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina