1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. kamel

    kamel Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo in questo forum ma vi seguo da tempo, è un'ottima fonte di informazioni.

    Vengo al problema, circa un mese fa abbiamo fatto il compromesso per l'acquisto di un immobile sito a Roma per il quale fu richiesto il condono nel 1985 (pagando quanto dovuto), subordinando il rogito al rilascio della concessione edilizia che ci è necessaria sia per avere le carte in regola che per fare le dovute denunce di inizio attività visto che l'immobile deve essere ristrutturato.

    Contestualmente al compromesso il notaio scrisse una lettera all'ufficio condoni per accelerare il rilascio della concessione edilizia causa vendita dell'immobile, ieri l'ufficio ci ha detto che ci vorranno mesi. Volevo sapere se queste tempistiche sono esatte oppure se c'è un metodo per velocizzare la pratica (non so se esistano studi professionali che si occupano di questo).

    Grazie
     
  2. monolis

    monolis Membro Junior

    Per esperienza diretta, l'UCE di Roma è sempre stato un incubo per noi tecnici!
    Comunque in genere tutto si può risolvere. Per prima cosa occorre andare di persona all'UCE e vedere come stanno le cose. Ovviamente se ne deve occupare il venditore in quanto proprietario, oppure incaricare un tecnico con delega.
    Se vedi che il proprietario non agisce (ma vuole o non vuole vendere?), fatti dare tutta la documentazione relativa all'immobile e consulta tu un tecnico per capire se per caso c'è sotto qualche problema.
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  3. kamel

    kamel Nuovo Iscritto

    l'immobile era in vendita da un anno ed una agenzia aveva il mandato di vendita, con il compromesso il notai ha inviato il sollecito per ricevere la concessione in sanatoria, c'era una piccola ipoteca sopra estinta con il compromesso, abbiamo inviato un nostro tecnico dopo averci fatto fare la delega dal proprietario e risulta tutto in ordine, ma si parla comunque di mesi per ricevere questa benedetta concessione in sanatoria ...
     
  4. monolis

    monolis Membro Junior

  5. kamel

    kamel Nuovo Iscritto

    Ciao Manolis, scusami ma non ti ho potuto rispondere privatamente perchè per utilizzare i messaggi privati si devono aver scritto almeno 5 messaggi sul forum ...

    Ti volevo scrivere che attualmente la pratica la sta seguendo l'agenzia immobiliare tramite la quale è stata fatta anche scrivere la lettera da parte del notaio per velocizzare i tempi ...

    Speriamo bene e grazie per il tuo interessamento
     
  6. fabiofabiofabio66

    fabiofabiofabio66 Nuovo Iscritto

    ciao ti hanno poi dato la concessione in sanatoria?

    e dopo quanto tempo?
     
  7. kamel

    kamel Nuovo Iscritto

    si, mi è arrivata a gennaio di quest'anno
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina