• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Nikolaas

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti, chiedo consiglio ai più esperti.. In un appartamento locato ad un inquilino si è rotto il forno della cucina, premesso che da un anno ci vive all interno e come costato anche quanto gli halo rilasciato le chiavi Dell immobile era tutto funzionante, (cucina come altre cose sono state comprate tutte nuove ma non sono più in garanzia) . A chi spetta sostituirlo o ripararlo? Chiedo consiglio per come comportarsi, premetto che per fortuna ho un inquilino per bene e avrei già pensato di sostituirlo io direttamente anche se la cucina è nuova e l ha utilizzata solo lui. E per capire effettivamente a chi spetta tale incombenza. Grazie a chi può consigliare. Saluti
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
La manutenzione ordinaria spetta all'inquilino. Quella straordinaria al proprietario. Se il forno è morto per cause non imputabili all'utilizzatore, spetta al proprietario sostituirlo o ripararlo. Se invece l'inquilino ci ha messo dentro una pentola che è esplosa ... beh, sono danni che deve risarcire lui. Questo in soldoni .... senza troppi riferimenti normativi.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Certo che pensare che l'elettrodomestico che da problemi dopo un anno, tali da doverlo sostituire, mi sembra assurdo. Probabilmente si tratta di capire quale sia il problema e risalire al difetto. Probabilmente è un problema di manutenzione ordinaria.
 

Nikolaas

Membro Junior
Proprietario Casa
Grazie per i consigli che date, qui di secondo voi mi tocca vedere lo stato del forno e poi eventualmente valutare se sostituirlo io o addebitarlo all inquilino. Giusto?
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
Fai chiamare all'inquilino l'assistenza autorizzata e poi sarà il tecnico che interviene che farà la diagnosi. Se la riparazione è banale, allora può pagarla l'inquilino ed in caso tu lo rimborserai. Se invece ripararlo non è conveniente e il forno va sostituito, devi capire se si è rotto per colpa sua o meno. Nel secondo caso devi sostituirlo a tue spese.
 

Nikolaas

Membro Junior
Proprietario Casa
No, non è piu in garanzia, ho verificato anche sulla data di acquistoa della cucina, in breve l inquilino mi ha riferito che lui ha utilizzato pokissimo il forno, ora è andato ad accenderlo ed ha notato che non si accende, ha verificato anche la spina dietro dove ha riscontrato che è funzionante. Date le restrizioni che ci ritroviamo io sono anche impossibilitato per vedere.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Dopo uno o due anni, usata da un single o comunque da chi non ne fa un uso assiduo non può presentare difetti di gravità tale da dover essere sostituito. Alla presa la corrente c'è, per cui il problema sta potrebbe essere facilmente verificabile controllando la linea elettrica, interna al forno. Potrebbe essere un morsetto stretto male che con l'uso, l'arco voltaico ha consumato e ossidato i poli contrapposti, laschi. In ultima analisi potrebbe essere la resistenza. Tutti interventi facilmente eseguibili da chi ha un minimo di manualità.

Questo intervento l'ho iniziato 30 minuti fa, poi ho dovuto abbandonare e riprenderlo solo ora, per cui non ho avuto modo di leggere gli interventi successivi.
 
Ultima modifica:

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
Non devi andare tu a vedere, ci sono i centri di assistenza che sono autorizzati a lavorare e sono stati istituiti per quello.
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
Dopo un anno non può presentare difetti di gravità tale da dover essere sostituito. Potrebbe essere la mancanza di energia elettrica ed allora potrebbe essere facilmente verificabile.
Se è fuori garanzia (quella legale è di due anni) vuol dire che ha ben più di un anno.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Dopo uno o due anni, usata da un single o comunque da chi non ne fa un uso assiduo non può presentare difetti di gravità tale da dover essere sostituito. Alla presa la corrente c'è, per cui il problema sta potrebbe essere facilmente verificabile controllando la linea elettrica, interna al forno. Potrebbe essere un morsetto stretto male che con l'uso, l'arco voltaico ha consumato e ossidato i poli contrapposti, laschi. In ultima analisi potrebbe essere la resistenza. Tutti interventi facilmente eseguibili da chi ha un minimo di manualità.

Questo intervento registrato prima l'ho terminato dopo i tuoi interventi per cui cronologicamente va inserito in questa posizione.

Dopo uno o due anni, usata da un single o comunque da chi non ne fa un uso assiduo non può presentare difetti di gravità tale da dover essere sostituito. Alla presa la corrente c'è, per cui il problema sta potrebbe essere facilmente verificabile controllando la linea elettrica, interna al forno. Potrebbe essere un morsetto stretto male che con l'uso, l'arco voltaico ha consumato e ossidato i poli contrapposti, laschi. In ultima analisi potrebbe essere la resistenza. Tutti interventi facilmente eseguibili da chi ha un minimo di manualità.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
ora è andato ad accenderlo ed ha notato che non si accende, ha verificato anche la spina dietro dove ha riscontrato che è funzionante
Quindi se la presa a muro risulta sotto tensione il problema è del solo forno.
Da verificare se la spina od il cavo presentino danni o scollegamenti.
Poi da controllare l'integrità del termostato di lavoro poi di quello di sicurezza (è nella parte posteriore).

Comunque la riparazione è a carico dell'inquilino...la sostituzione del forno del locatore/proprietario.

Non hai spiegato quanti anni abbia il forno e di che qualità sia... quindi non mi pronuncio.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
In garanzia o non, se l'ha usato poco non è da sostituire, visto la situazione epidemia e che lo usa poco aspettate che passi l'emergenza, un forno si sostituisce quando cade a pezzi dalla ruggine altrimenti si riesce sempre a riparare.
Se state in buoni rapporti, vedi di che marca è vedi l'assistenza dove si trova lo smonti e lo porti da loro cosi ti costa anche meno la riparazione e non fai entrare un estraneo in casa ecc.
Poi se è una persona anziana non c'è la disponibilità nonché l'auto e allora gioco forza chiamate un tecnico ma al meno ditegli, marca, modello, se è incassato e il problema come e quando si è verificato, ah! un'ultima cosa, in genere per vedere se la presa funziona c'è l'abitudine di usare un cerca fase ma come dice la parola cerca la fase ma non ti dice se il ritorno funziona, scusate per i non addetti ai lavori ma per ritorno si intende il polo neutro che erroneamente viene chiamato anche negativo, pertanto se non c'è il ritorno comunque il forno non funzionerebbe ma non per cola sua, conviene prendere un asciugacapelli una lampada un accidenti qualsiasi e provare se in quella presa funziona, solo cosi potete esseri sicuri che la colpa è del forno.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Comunque, se uno ha un po di manualità, testare il circuito e verificare o sostituire la resistenza, è un gioco da ragazzi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

oggi mi stò dando del pirla:rabbia:
Danhgianhacai.com là trang web tổng hợp toàn bộ thông tin các nhà cái uy tín hàng đầu hiện nay. Những chương trình khuyến mãi, thứ hạng nhà cái thay đổi được cập nhật liên tục.
Xem từ thông tin:
Profil: Danhgianhacai - U-Labs Community
danhgianhacai
Alto