1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. texfranco

    texfranco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti.
    Vorrei porre un quesito sul pagamento della cedolare secca.

    Ma ilsaldo codice 1842 quandi si deve pagare?

    Grazie texfranco
     
  2. Roberta64

    Roberta64 Nuovo Iscritto

    A giugno 2012, quando preparerai l'UNICO 2012 o il 730/2012
     
  3. texfranco

    texfranco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ti ringrazio per la risposta,ma allora a giugno 2012 si dovra' pagare il saldo 2011 e l'acconto 2012?

    Grazie e saluti
    texfranco
     
  4. Roberta64

    Roberta64 Nuovo Iscritto

  5. Paola67

    Paola67 Nuovo Iscritto

    Buongiorno sono Paola e sono una nuova iscritta....molto interessante questo forum!
    Ho deciso di aderire alla cedolare secca per l'appartamento che affitto. Il contratto è stato stipulato a novembre 2010.
    Se ho ben capito ora devo solo mandare la raccomandata all'inquilino e versare gli acconti. All'agenzia delle entrate non devo comunicare nulla? Io pensavo di dover compilare il modello Siria ma da quanto ho capito è solo per i nuovi contratti (quelli da aprile ad ora diciamo che sono in "attesa" di registrazione)........poi con il 730/2012 sceglierò la cedolare???
    Scusate sono sicura che una domanda simile c'è già.....sono convinta di averla letta ieri appena iscritta ma non la trovo più! Grazie per l'aiuto....ho paura di sbagliare qualcosa!

    PS: dimenticavo un'altra domanda. Il contratto è 4+4......allo scadere del quarto anno posso aumentare il canone di affitto?? La rinuncia agli aumenti riguarda solo gli aumenti istat....ma alla scadenza dei primi 4 anni???

    Grazie 1000!
    Saluti a tutti
     
  6. Clematide

    Clematide Membro Attivo

    Nel caso specifico, la cedolare la applicherai nella dichiarazione 2012 e quest'anno dovrai solo inviare la raccomandata all'inquilino e versare l'acconto sulla cedolare. La rinuncia agli incrementi del canone vale fino a che ha effetto l'opzione. Resta, però, ancora da capire se al cambio di opzione (revoca) si possa recuperare interamente la percentuale di adeguamento rimasta bloccata. Su questo punto sarrebbe opportuno un chiarimento da parte dell'Agenzia delle Entrate.
     
  7. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo me non è possibile recuperare gli incrementi di canone fino al termine del contratto. Al momento del rinnovo, infatti, occorre presentare il modello 69 per «confermare» l'adesione al regime facoltativo.

    Credo che tutto dipenderà da cosa l'AdE dirà nella circolare di prossima emanazione in merito agli incrementi Istat applicati nel 2011 prima dell'adesione al nuovo regime. Se non saranno validi tali incrementi (e dovranno, dunque, essere restituiti), probabilmente non sarà consentito applicare gli aumenti in fase di rinnovo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina