1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. onda

    onda Nuovo Iscritto

    Buonasera,vorrei un vostro parere sul mio caso: io venditrice del mio immobile, ho stipulato il compromesso della vendita pensando di essere in regola con tutti i documenti. Firmando una liberatoria per poter eseguire i lavori all'interno della casa per gli acquirenti,gli stessi, presentando in comune il loro progetto e confrontandolo con quello depositato in comune si è riscontrato un piccolo abuso,al posto di un vetro cemento si è fatto una finestra che dà sul giardino e l'entrata non è stata fatta la parete di vetrocemento,premetto che la casa è stata costruita dall'impresa di mio suocero negli anni novanta.Mi affido al geometra che prepara il tutto per richiedere il permesso di costruire in sanatoria presentata il 15/01/2011 e a tutto oggi non è pronta anche se l'ingeniere a prima vista dice che una sanatoria semplicissima e il costo si aggira sulle 516,00.Ora non capisco perchè non la terminano si giustificano che sono i tempi tecnici.Dato che il 30 marzo 2011 ho il rogito,premetto che ho richiesto una proroga pagando anche una penale di 50 euro al giorno fino alla data del prossimo rogito,anche il mio geometra era disposto a prendersi la responsabiltà presentando al notaio una relazione firmata dichiarando che non c'è nessuno ostacolo in corso di rilascio della sanatoria,ma di tutto questo non è stato accettato nulla. Ora mi chiedo cosa succede se mi presento il giorno stabilito per rogitare e non ho la sanatoria? Ringrazio fin da ora chi mi può rispondere bye
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    pratiicamente saresti inadempiente.......................
    di solito ci vuole un mesetto o poco piu' per il rilascio di questo tipo di sanatorie a meno che non ci sia qualcosa di piu' serio.
    molto meglio per i venditori richiedere le sanatorie prima di vendere cosi' si sta molto piu' tranquilli.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    secondo ma ha ragione acquirente, del resto, visto come vanno le cose in questo paese tu ti accontentesti di uno che ti assicura che è tutto ok? io acquirente vorrei vedere la sanatoria, nè più nè meno che mi tranquillizzi su quello che vado ad acquistare. prova ad informarti al comune sullo stato di lavorazione della pratica e a differire ulteriormente il rogito.
     
  4. mtr

    mtr Membro Attivo

    Direi che -come minimo- dovresti seguire il consiglio di arianna26.
    Che aspetti a verificare in prima persona lo stato dei fatti in Comune?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina