• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

signo

Membro Attivo
Buonasera a tutti, ho due domande da fare:

Io ho un contratto di vendita di un bilocale in esclusiva con l' agenzia fino a fine anno.
sul contratto patto chiaro che è prestampato e approvato dalla camera di commercio della provincia in cui risiedo come patto onesto (sul contratto c'è questo timbro riportato); alla voce della durata del contratto c'è lo spazio per inserire le date (che l' agente ha messo da aprile fino al 31-12) e di seguito c'è scritto già stampato "comunque per un periodo non superiore a mesi 6". A ottobre io potrei ritirarmi da questo contratto o fa fede la data indicata dall' agente, anche se c'è quella dicitura riportata?

seconda domanda: in questi giorni un mio conosciente si è fatto avanti per l' acquisto dell' immobile, e ha storto un po il naso per il discorso agenzia. Se le cose vanno a buon fine e non vuole pagare l' agenzia, se io mi ritiro dal contratto devo pagare la penale, chè è pari al 100% del compenso che abbiamo stabilito sul contratto (che per vari motivi è molto basso, e quindi non sarebbe un grosso problema): ma devo solo pagare quella e basta?? La mancata vendita da parte dell' agenzia comporterebbe anche il mancato compenso dell' agenzia, bisogna pagare anche quello??

Vi pongo queste domande xè tramite agenzia fino ad ora non è venuto nessuno e sono passati già 4 mesi, e tra tre mesi devo rogitare la casa nuova, e senza la vendita dell' immobile, oltre al fatto che mi mancherebbero dei soldi per l' acquisto, perderei i benefici di acquisto della prima casa.

grazie a tutti
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Per rispondere in maniera esaustiva alle tue domande sarebbe necessario leggere nella sua interezza ed in dettaglio l'incarico esclusivo di vendita.

A ottobre io potrei ritirarmi da questo contratto o fa fede la data indicata dall' agente, anche se c'è quella dicitura riportata?
Da quanto scrivi mi sento di affermare che il contratto scade a 6 mesi dal suo conferimento (quindi ottobre mi sembra di capire).

se io mi ritiro dal contratto devo pagare la penale, chè è pari al 100% del compenso che abbiamo stabilito sul contratto (che per vari motivi è molto basso, e quindi non sarebbe un grosso problema): ma devo solo pagare quella e basta??
Solitamente è così.
 

montaga69

Nuovo Iscritto
Ti consiglio , al 13 ottobre, di comunicare con una raccomandata alla agenzia, che l'incarico di mediazione e' scaduto dopo 6 mesi dal conferimento e che non intendi procedere al rinnovo e che la data del 31-12-2010 apposta dalla agenzia e' in contrasto con il formulario depositato in Camera di Commercio, e pertanto si tratta di clausola nulla. Dopo il 13/10 puoi vendere senza alcuna penale, se l'agenzia pretende un compenso, rivolgiti ad un legale e/o alla Camera di Commercio della provincia.
 

signo

Membro Attivo
grazie mille per la risposta, cmq voglio dire che la agenzia con cui sto vendendo l' appartamento è la stessa con la quale ho acquistato quello nuovo, e che mi sono travato bene, e tutt' ora mi trovo bene.

Il fatto è che leggermente decentrata rispetto al paese in cui si trova l' immobile da vendere, e nel comune dove si trova l' immobile ci sono tre grosse catene di agenzie e quindi, probabilmente, chi intende acquistare casa in quel comune, va prima nelle agenzie di quel paese, altrimenti non riesco a capire xè in 4 mesi non si sia fatto vivo nessuno, e che a detta dell' agente immobiliare, x come è fatto l' immobile e la posizione, è facile da piazzare.

io sperei di venderlo con l' agenzia, anche xè sia su quello nuovo acquistato e su questo in vendita, mi ha fatto davero delle provvigioni molto favorevoli.
grazie ancora a tutti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Alto