1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sferbon

    sferbon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti, propongo un quesito che ritengo banale, ma che mi lascia un dubbio che potrebbe essere utile sciogliere a vantaggio di tutti: quali sono i tempi di pagamento utili in un contratto di locazione che preveda solo "il pagamento anticipato del canone di affitto mensile"? Che elasticità esiste, in termine di giorni, per il rispetto della condizione contrattuale?
    Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    E sempre meglio, nel contratto, specificare la data entro la quale il canone deve essere corrisposto, solitamente il 5 del mese.
    Il canone corrisposto entro il mese non è facilmente contestabile. Comunque un reiterato ritardo per almeno tre mesi oltre il 20 del mese potrebbe costituire motivo di messa in mora.
     
    A sferbon piace questo elemento.
  3. sferbon

    sferbon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie, è quanto ho sempre sentito e per questo rutenevo banale la questione, ma sapreste chiarirmi il motivo del "20 del mese". Perchè proprio il 20?
    grazie
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dalla Legge 392/78 :
    Art.5. (Inadempimento del conduttore). Salvo quanto previsto dall'articolo 55, il mancato pagamento del canone decorsi venti giorni dalla scadenza prevista, ovvero il mancato pagamento, nel termine previsto, degli oneri accessori quando l'importo non pagato superi quello di due mensilità del canone, costituisce motivo di risoluzione, ai sensi dell'articolo 1455 del codice civile.

    :daccordo:
     
    A sferbon piace questo elemento.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x sferbon la scadenza mensile della pigione deve essere stabilità con il giorno di scadenza precisa, è facile fare un ritardo di 20 giorni che sono prossimi alla prossima scadenza pertanto scadenza ipotesi 10 del mese deve essere il 10 e non 15 o il 20 ciao adimecasa;)
     
    A sferbon piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina