1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mercedes270

    mercedes270 Nuovo Iscritto

    Circa 30 anni fa il proprietario di un terreno con annesso fabbricato prospiciente la strada comunale fuori dal centro abitato, per le esigenze connesse realizza una scala in cemento armato nella fascia di rispetto stradale. La predetta scala fu realizzata senza alcun permesso e non riportata in progetto. Il Comune emette ordinanza di demolizione perchè trovasi in fascia di rispetto stradale, in quanto la predetta fascia di rispetto stradale è sottratta a qualsiasi tipo di edificazione. E' corretto ? Va demolita ? o è sanabile ? Grazie
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Materia da tecnico del luogo e avvocato, ma in prima battuta hai dalla tua i 30 anni di preesistenza.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    e si ricordano dopo trent'anni? comunque è evidente che serve un avvocato.
     
  4. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    salve,
    ho tale esperienza indiretta
    In vecchie case prospicenti una strada comunale la porzione di terreno verticalmente sotto i balconi che si affacciano sulla strada e' di proprieta' dei singoli, ma pare possono solo farci dei marciapiedi, un vicino sostituendo una vecchia scala esterna che portava al primo piano con una in cemento con pedate e alzate regolamentari ha invaso tale porzione di terreno ora a distanza di anni (ma sono solo una decina) si vocifera che il comune ha intenzione di contestargliela ... se volete forniro' i futuri sviluppi ... sempre che non sia la stessa di cui parla il nostro amico di Carmagnola (se la scala in questione si trova a pochi km ovvero a Corneliano d'Alba)

    Cordiali saluti Marco ;)
     
  5. maxbiag

    maxbiag Membro Attivo

    Professionista
    Cara Signora Mercedes,
    temo che la demolizione sia inevitabile proprio perchè la scala è abusiva e di più costruita già a suo tempo in fascia di rispetto stradale. Controlli con un suo tecnico quale era 30 anni fa la fascia di rispetto per strada comunale extraurbana.
    Se la strada e di tipo F (classifica odierna) ma all'interno di piani attuativi comunali c'è qualche possibilità di salvezza, nel senso che in zona agricola la fascia per il tipo F è di 20 metri, mentre nel caso citato dipende dal regolamento comunale dell'epoca. Provi almeno a contrattare con il Comune un parziale indennizzo, perchè anche al Comune conviene ottenere la demolizione senza troppe cause legali.( esesmpio: demolizione a spese comunali)
    Pertanto ritengo che la situazione, così di primo acchitto, non sia sanabile.
    Cordialmenrte
     
    A Marco Costa e Adriano Giacomelli piace questo messaggio.
  6. mercedes270

    mercedes270 Nuovo Iscritto

    mi pare di capire che non vi è alcuna via d'uscita, se non la demolizione, Vi chiedo ancora è possibile acquisire un diritto di passaggio su un'opera abusiva ? perchè un'altro inquilino lo rivendica

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    Purtroppo non è la stessa cosa, è un caso diverso sempre nelle vicinanze, però sarebbe interessante capire com'è finita.
    Grazie e ancora saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina