1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. anika

    anika Nuovo Iscritto

    Il CONSIGLIO DI STATO, SEZ. IV - sentenza 7 febbraio 2011 n. 812
    ......"In materia di sottotetti, deve ritenersi che la parte di edificio immediatamente inferiore al tetto, a seconda dell'altezza, della praticabilità del solaio, delle modalità di accesso e dell'esistenza o meno di finestre, si distingue in mansarda o camera a tetto (che costituisce locale abitabile), in soffitta (vano inabitabile, ma utilizzabile soltanto come deposito, stenditoio o altro), oppure in camera d'aria sprovvista di solaio idoneo a sopportare il peso di persone o cose e destinato essenzialmente a preservare l'ultimo piano dell'edificio dal caldo, dal freddo e dall'umidità.
    La realizzazione di un locale sottotetto con vani distinti e comunicanti con il piano sottostante mediante una scala interna è indice rivelatore dell'intento di rendere abitabile detto locale, non potendosi considerare volumi tecnici i vani in esso ricavati."....

    Quesito: come deve comportarsi un tecnico se si volesse realizzare una scala interna di collegamento tra una soffitta ( sensa requisiti di abitabilità) ed un appartamento sottostante?
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    si deve comportare come se fosse un locale a disposizione e di pertinenza?????;)
     
  3. nad

    nad Membro Attivo

    queste mi sembrano le solite furbate compro un locale non abitabile( e lopago come tale) poi ci faccio una stanza da letto o una cucina o l'affitto ad un amico io guadagno e allargo casa a scapito del condominio per il quale ho sempre i medesimi millesimi:rabbia:
     
  4. anika

    anika Nuovo Iscritto

    Che significa? Che la soffitta non potrà essere collegata con una scala interna se già servita da scala condominiale? Quali le competenze dell'ufficio tecnico in presenza di Dia che preveda tali lavori?
     
  5. merlo

    merlo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    scusate se mi inserisco nell'argomento sottottetto non abitabile, secondo me il divieto di collegarlo con una scala fissa mi sembra una negazione legata ad un processo alle intenzioni.Anche perchè, quando il sottotetto non ha le altezze per essere abitabile ed è dentro le norme attuative del Comune, sarà piu sicura la salita o discesa per portare cose o altro materiale nella soffitta con una scala fissa rispetto a una scala estraibile o a pioli ? ( tanto che si parla di sicurezza nelle case), non vi sembra ? La stessa cosa vale per i fori di luminosità del sottotetto non abitabile, sarà piu sicuro entrare nel sottotteto per portare cose e oggetti ed avere una abbondante luminosità invece che avere una luce fievole ?Qualcune mi smentisca senza pero' dirmi " ma questo è il regolamento Comunale"
    grazie. Merlo
     
  6. anika

    anika Nuovo Iscritto

    Quindi ritieni che sia giusto il divieto alla realizzazione di una scala interna a chiocciola quando il locale al piano superiore ( o sottostante) sia servito già da comoda scala condominiale? Ritieni che la scala interna sia solo un'escamotage per trasformare una soffitta in locale abitabile? Personalmente credo che sia così. Però potrei sbagliare e gradire che anche altri si esprimessero e fornissero una risposta al mio quesito: come deve comportarsi un tecnico se si volesse realizzare una scala interna di collegamento tra una soffitta ( sensa requisiti di abitabilità) ed un appartamento sottostante? Come dovrebbe comportarsi l'ufficio tecnico del comune alla ricezione di una DIA o altro di tal genere?
     
  7. nad

    nad Membro Attivo

    guardate che non è un proceso alle intenzioni, anche se la realtà è quella che vi avevo formulato precedentemente.
    1 se l'intenzione è quella di usare il sottotetto come deposito non spendete quattrini per una scala a chiocciola,(minimo x una cosa decente 2000/3000€, usate una scala estraibule che non vi occupa spazio sotto
    2 se l'intenzione è sutilizzare il sottotetto per altro la prassi è chiedere un collegamento per accedere ad un vano senza permanenza di persone il cui costo è praticamente nullo
    3 se l'intendete renderlo abitabile seguite le prassi dia, avvertite l'amministratore che i vostri millesimi andranno ad essere modificati
     
  8. anika

    anika Nuovo Iscritto

    Nessun'altro vuole esprimere commenti e/o pareri e/o valutazioni?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina