1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. manny

    manny Nuovo Iscritto

    Salve a tutti. 6 anni fa ho acquistato appartamento con mutuo che finirò di pagare tra 9 anni; l'anno scorso io e i miei ci siamo "scambiati" le case: io sono andato a vivere nel loro appartamento e loro nel mio (era già deciso primo dell'acquisto della mia casa).
    Domanda: qual'è il modo più "indolore" (economicamente) per formalizzare il passaggio di proprietà? Posso continuare a pagare il mutuo di una casa non + mia? Ce le possiamo autodonare? Dobbiamo fare 2 rogiti?
    Grazie.
    Manny
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A manny piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se il valore degli apaprtementi è simile basta una permuta, atto con la quale tu diventi proprietario della casa dei tuoi e viceversa. per quanto riguarda il pagamento del mutuo, che resta garantita da un'ipoteca che segue il bene, non vedo problemi ma puoi ugualmente far due chiacchere in merito con un suo funzionario.
     
    A manny piace questo elemento.
  4. manny

    manny Nuovo Iscritto

    Grazie, ho più o meno capito il concetto di permuta...però: essendo padre-figlio d'accordo nel voler semplicemente scambiarsi gli appartamenti, possono decidere che i rispettivi valori siano uguali (per il mercato la valutazione è diversa, ma entrambi vogliono l'appartamento dell'altro senza differenze...)?
    Thanks
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se non ci sono altri eredi chi acquista l'appartamento meno caro può certamente supervalutarlo. se ci sono altri eredi secondo me il padre non dovrebbe accettare in permuta l'appartamento del figlio se il suo valore è inferiore a quello del suo appartamento per evitare lesioni della legittima e conseguenti problemi futuri.
     
    A manny piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina