1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Estathe

    Estathe Membro Attivo

    Ciao a tutti, oggi ho fatto sostituire la caldaia del mio appartamento. La collocazione della stessa è in un solaio sopra l'appartamento.
    Nello svuotare l'impianto i tecnici hanno utilizzato uno scarico presente nel solaio, non utilizzato dalla vecchia caldaia.
    Poco dopo è emerso che questo scarico un piano sotto era mozzo finendo la sua corsa in un ex bagno condominiale.
    Il risultato è stato che l'acqua è andata giù per tre piani rovinando uno sgabuzzino e un soffitto di un appartamento ancora sotto.
    Di chi è la responsabilità?
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si ma è impensabile che originariamente questo tubo non fosse collegato almeno allo scarico del gabinetto condominiale, anche se ormai da diversi anni le acque piovane vanno scaricate direttamente in fognatura dopo un pozzetto di ispezione con dispositivo antirigurgito.
    Il fatto è comunque colposo.
     
  3. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    quando si dice che la fortuna è cieca........
    le probabilità che il tubo non fosse collegato erano veramente minime, chi ha scaricato però avrebbe dovuto accertarsene quindi la responsabilità è sua
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Tuttavia bisognerebbe anche capire se l'interruzione della tubazione è una dimenticanza originaria oppure se, in seguito a lavori, è stata una dimenticanza a seguito di un intervento.
    Se la condotta serviva lo scarico del sottotetto non era mai stata usata?
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Qui non bastano i pareri personale sicuramente c'è un qualche articolo del c.c. che riguarda chi cone tecnico interviene e provoca danni, in genere un buon professionista dovrebbe già essere coperto da assicurazione.:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina