1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. HomeSearcher

    HomeSearcher Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti gli amici del forum ,
    oggi sottopongo una questione delicata che non mi sta fecendo stare tranquilo da quando (2 giorni fa ) l'ho scoperta .

    Ristrutturando l' appartamento sito in un condominio Civile di Milano , togliendo il camino ho scoperto che le canne fumarie del mio camino e quelle degli appartamenti sotto al mio sono in amianto o eternit .
    le canne fumarie passano nell'intercapedine tra il mio appartamento e quello del vicino per andare sul tetto del condominio .

    E' chiaro che mi sono spaventato in considerazione della pericolosità del materiale e per la salute nostra e della nostra bambina piccola.

    Cosa posso fare oltre a segnalare al condominio la cosa ? Esiste qualche legge o decreto che obblighi l'amministrazione condominiale a bonificare l'edificio ?
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dal Decreto del Ministero della Salute 14 dicembre 2004 (Divieto di installazione di materiali contenenti amianto intenzionalmente aggiunto)

    "
    IL MINISTRO DELLA SALUTE (Sirchia)

    Visto .....etc. etc.

    Decreta:

    Art. 1
    1. All'allegato al decreto del Presidente della Repubblica 10 settembre 1982, n. 904, come modificato dal decreto del Ministro della sanita' del 18 giugno 2004 citato in premessa, e' aggiunto il punto 45 riportato nell'allegato al presente decreto.
    Art. 2
    1. Le disposizioni di cui all'art. 1 si applicano a decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

    Roma, 14 dicembre 2004

    Il Ministro: Sirchia

    Registrato...
    Ufficio di controllo preventivo .........

    Allegato

    45. Crocidolite, CAS n. 12001-28-4
    Crisotilo, CAS n. 12001-29-5
    Amosite, CAS n. 12172-73-5
    Antofillite, CAS n. 77536-67-5
    Actinolite, CAS n. 77536-66-4
    Tremolite, CAS n. 77536-68-6

    L'uso delle fibre accanto elencate e dei prodotti contenenti tali fibre intenzionalmente aggiunte e' vietato.
    L'uso dei prodotti contenenti le fibre di amianto accanto elencate e che sono gia' installati o in servizio prima della data di entrata in vigore del presente decreto e' autorizzato fino alla data della loro eliminazione o fine della vita utile.
    "
    Quindi occorre nominare un tecnico per valutare se l'ultimo capoverso è verificato. In caso affermativo a mio parere il manufatto può rimanere.
     
    A HomeSearcher e totu paladini piace questo messaggio.
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve, pressoche' tutti i condomini e le case fabbricate negli anni 60 e 70 hanno canne fumarie in eternit, il problema sorge quando vengono manipolate, rotte, manutenute e quindi vengono liberate le famigerate fibre di amianto
    Quindi sino a che sono racchiuse tra i muri o tramezze in muratura non creano problemi tramite la loro superfice esterna
    Un utile accorgimento per evitare che i fumi uscendo trasportino con se fibre che si distaccano all'interno delle canne per il normale invecchiamento delle stesse e' incamiciarle , ovvero inserire una ulteriore tubazione interna
    Questa canna fumaria interna aggiuntiva puo' essere di materiale flessibile (che segue le eventuali piccole deviazioni della canna esistente) che si indurisce con il primo riscaldamento tramite passaggio di fumi caldi
    oppure esistono quelle in acciaio inox rigide che sono costituite da sezioni flangiate tra di loro, che vengono inserite dal comignolo o dalla bocca iniziale in caso si tratti di canne fumarie perfettamente dritte
    Saluti marco
     
    A HomeSearcher e totu paladini piace questo messaggio.
  4. avettor

    avettor Nuovo Iscritto

    Al di là dell'esistenza delle leggi che sono state citate, mi sembra evidente che, come tu stesso dici, ci potrebbero essere rischi per la salute, quindi occorre agire per eliminare il rischio connesso alla presenza dell'amianto.

    Prova a "sondare" la disponibilità dell'Amministratore a proporre la spesa di rimozione dell'amianto e sostituzione canne fumarie all'ordine del giorno della prossima assemblea (oppure la "messa in sicurezza" suggerita dall'utente pallinoalba, se questa rappresenta la soluzione più praticabile).
    Per sensibilizzarlo ulteriormente, fai anche presente all'Amministrazione che il permanere della situazione potrebbe dar luogo a possibili denunce da parte dei condomini (tu tra i primi...) alla ASL competente.
    Se lo ritieni opportuno e possibile, cerca di arrivare alla prossima assemblea con una perizia sulla situazione e/o con dei preventivi per la spesa.

    Credo che, se l'Amministratore e gli altri condomini non sono completamente folli, acconsentiranno senz'altro.
     
    A HomeSearcher e totu paladini piace questo messaggio.
  5. HomeSearcher

    HomeSearcher Nuovo Iscritto

    Grazie per i preziosi consigli e dettagliate risposte

    vi terrò aggiornati con eventuali evidenze condominiali che possano essere di aiuto ad altri come me
    ciao
     
  6. totu paladini

    totu paladini Nuovo Iscritto

    Dopo varie vane insistenze a far smaltire, ho dovuto ricorrere alla denuncia al comando dei vigili urbani perché un condomino aveva fatto "asportare" alcune coperture di eternit nel suo appartamento e depositate nel mio posto parcheggio. Il comandante voleva sospendere la ditta e l'ingegnere per l'attività svolta, venendo incontro benevolmente al condomino. Si è concluso perché la stessa ditta ha chiamato la "ditta specializzata". Rimane la somma da pagare per lo smaltimento.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina