1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. anna123

    anna123 Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Buonasera a tutti,
    avrei bisogno di una delucidazione: volendo procedere ad una scrittura privata autenticata, quale atto d'assenso del creditore alla cancellazione di un'ipoteca giudiziale a fronte di un debito saldato nel 2004 ( con quietanza), da presentare al Conservatore dei R.R.I.I. , è necessaria la presenza dinanzi al notaio degli ex debitori? In poche parole, chi deve redigere la scrittura e presentarsi dal notaio per farla autenticare? Riguardo le spese, suppongo che queste gravitino in capo agli ex debitori, essendo i diretti interessati alla cancellazione.
    Come al solito vi ringrazio tanto per i consigli che date...
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se è un atto di assenso del creditore, è costui che deve sottoscriverlo.
     
  3. anna123

    anna123 Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Grazie Nemesis.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina