1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. okrimm

    okrimm Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti sono nuovo del forum, e vorrei delle informazioni se e' possibile.
    Da due o tre mesi avrei l'idea in toscana di aprire una scuola sportiva dilettantistico cinofila con partita IVA
    sono andato in agenzia per vedere di terreni agricoli da comprare per poterci fare un pratino all'inglese e da poter recintare con i pali verdi e la rete verde, e gli ostacoli per l'allenamento con illuminazione ,mi sono fatto consegnare i disegni con le particelle, e sono andato in comnune a chiedere quali permessi ci vogliono.
    La risposta e' stata viso che non sono un agricoltore diretto non pposso recintare terreni agricoli.
    E tanto meno sede di un'associzione; nelle piante del paino regolatore comunali queste terre che ho indivuduato per il mio progetto sono sotto la lettera E mentre i tecnici del comune mi dicono le deve scegliere terreni che fanno parte nel paiono regolatore del comune con la lettera D e la G che sono adebiti ad aree industriali e sportive, quelli ci si puo costituire una associazione come la voglio io a tutti gli effetti .
    1 sono terreni costosi
    2 sono tutti in centri abitati e un'associazione cinofila?????
    3 sono terrenni quasi tutti occupati di piccola metratura
    Come posso risolvere questo dilemma ?
    non se ci sono riuscito a spiegare bene il problema è che ho molte informazioni nella mente un p'o mescolate
    spero che qualcuno mi sappia indicare la strada giusta.
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Con le autonomie regionali la materia è di competenza regionale e comunale ( che non puo' derogare alla normativa regionale) ; per cui bisogna attenersi a quanto regolamentato in loco
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina