1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nel mio Condominio un Condomino ha apportato una modifica su una parte comune, in pratica ha aggiunto una paratia su una colonna affinchè la telecamera che riprende la porta d'ingresso dell'appartamento di mia figlia non riprenda anche la sua che è confinante.
    Da premettere che tale telecamera inquadra solo la porta d'ingresso dell'appartamento di mia figlia, cosa che ha verificato anche l'amministratrice.
    Ho scritto all'amministratrice sollecitandola a far rimuovere dal Condomino immediatamente tale paratia ed a ripristinare il tutto come era prima.
    Il Condomino non ha chiesto alcun permesso, né l'Assemblea, che è sovrana, lo ha mai concesso. paratia di scalabrini.jpg
    Sono ormai passati dieci giorni e l'Amministratrice non ha preso alcun provvedimento, tant'è che oggi il Condomino ha provveduto a rinforzare tale paratia, fregandosene bellamente delle norme che regolano la convivenza civile.
    Ora vorrei sapere che strumenti ho in mano per costringere l'Amministratrice a prendere provvedimenti.
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Prima di contestare l'opera del tuo vicino...tu come sei messo con la normativa che disciplina l'installazione di telecamere in aree comuni?
    Che la telecamera inquadri l'ingresso della vostra proprietà è ininfluente visto che per quanto poco si tratta comunque di area comune.

    Quanto alla paratia...ogni condomino può disporre a piacimento delle aree comuni salvo impedisca parimenti uso, causi danno o infranga norma di RdC.
     
  3. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dato che le immagini non verranno diffuse nè comunicate a terzi, non si applica il Codice della privacy.
    Non vi è l'obbligo di installare un cartello che segnali la presenza della videocamera, e non vi è neppure l'obbligo di comunicarlo all'Assemblea in quanto è un'azione svolta da un singolo Condomino a scopo personale ( art.1122-ter del Codice Civile introdotto dalla riforma del Condominio (legge 220/2012).
    L'importante è che il sistema di videosorveglianza sia installato in modo tale che l'obiettivo della telecamera riprenda unicamente la propria porta d'ingresso e non il pianerottolo.
    Il Condomino non può assolutamente disporre, a proprio piacimento, delle aree comuni, senza chiedere il permesso all'Amministratore e/o all'Assemblea.
    Nel caso in esame abbiamo ugualmente avvisato l'Amministratrice, ottenendone l'autorizzazione.
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    1°- Bell'esempio di coerenza...quello che ritieni ti sia permesso non vale per il tuo vicino. Tu puoi appendere una telecamera...perchè lui non può appendere una paratia?
    2°-L'amministratore non ha il potere di autorizzare nulla....semmai tale facoltà spetta all'assemblea chiamata a pronunciarsi.
    3°-Tralasciando l'efficacia di tale accorgimento (paratia) ...quale sarebbe il disturbo che lamenti tanto da indurti a porre domanda a terzi?

    Nulla di personale...ma sia il tenore del tuo scrivere che le finalità di videosorvegliare il lato esterno del proprio ingresso posto all'interno di un Condominio pongono più di un dubbio a chi dovrebbe "giudicare" e fornire risposta.
     
    A Marinarita e possessore piace questo messaggio.
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    posto che sia ridicolo mettere una paratia per evitare che il vicino riprenda il "traffico" che può avvenire davanti alla porta, che problemi crea questa paratia? Oltre ad essere oggettivamente brutta?
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Certo che quella paratia non è esteticamente piacevole,avrebbe potuto applicare una piccola piastra a fianco della telecamera per sottrarre il controllo della tua porta.
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    prima consulti un avvocato poi con la strategia che lui suggerirà, e tu avrai condiviso, porterete in Mediazione per la rimozione della paratia condòmino e condominio.
    Forse dovrai rimuovere anche la tua telecamera.
    In effetti la paratia potrebbe essere di ostacolo al passaggio di cose (mobili) o di attrezzature di soccorso dei pompieri.
     
  8. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quella paratia potrebbe cadere in testa a qualcuno. Va rimossa.
     
  9. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    la telecamera può considerarsi una difesa di intrusione, la paratia boh, forse per le zanzare o moscerini
     
  10. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La telecamera è stata messa in virtù dell'articolo 1122-53 del Codice Civile che disciplina il problema delle telecamere.
    Il Condominio non è una giungla dove ognuno può fare ciò che vuole ed esiste un Regolamento che deve essere fatto rispettare dall'Assemblea.
    Nel caso mio l'art. 1122-43 del C.C. non prevede il parere dell'Assemblea in quanto la telecamera, è stata messa per scopo personale.
     
  11. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Partiamo dalla causa.

    La telecamera era presente quando fu costruito il palazzo? La pose il costruttore? No.

    La telecamera è stata installata successivamente alla costruzione del palazzo.

    Esiste un Verbale di Assemblea dove il condominio XYZ chiede all'Assemblea, e ottiene dall'Assemblea, con le maggioranze previste, l'autorizzazione a installare la telecamera su una PARTE COMUNE?

    Se esiste, parliamo della paratia, per la quale occorre la stessa autorizzazione.

    Se non esiste, siete nel Far West e ognuno, giustamente, fa come gli pare. Tra un po' qualcuno installerà uno spaventapasseri in mezzo al corridoio e giustamente, col pregresso della telecamera e della paratia, nessuno potrà azzardarsi a dire qualcosa.

    Mettetevi d'accordo: o TUTTI chiedete l'autorizzazione per apportare MODIFICHE ALLE PARTI COMUNI CONDOMINIALI, oppure NON LE CHIEDE NESSUNO.
     
  12. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Questo nel tuo mondo ideale, forse.
    Stai occupando una PARTE COMUNE CONDOMINIALE.
    Per tuoi scopi personali, fai così:
    a) Contatti l'amministratore e fai aggiungere un punto all'ordine del giorno della prossima assemblea, chiedendo l'autorizzazione a installare una telecamera su parte comune condominiale atta a riprendere cosa;
    b) Si attende l'assemblea;
    c) Si arriva al tuo punto all'ordine del giorno, e si vota a maggioranza;
    d) Se ti danno ragione, installi a tue spese la telecamera, se ti danno torto, lasci tutto come sta.

    Avendo tu bypassato questo processo, è del tutto naturale che una parte offesa dalla tua condotta (non ha piacere che riprenda anche la sua porta d'ingresso), si tuteli su parte comune come meglio crede, esattamente come hai fatto tu.

    Ad ogni azione, corrisponde una reazione uguale e contraria.
     
  13. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Gli articoli del codice civile non ti autorizzano a installare su parte comune, ma sulla tua proprietà privata facendo bene attenzione a non riprendere parti comuni.
     
  14. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il c.c no, ma i condòmini possono concedere questa autorizzazione, così come possono concedere l'autorizzazione a mettere i pannelli solari sul lastrico solare condominiale.
     
    A possessore piace questo elemento.
  15. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' esattamente quanto sto affermando con altre parole, Hug.

    Ma non mi risulta che l'assemblea dei condomini abbia CONCESSO L'AUTORIZZAZIONE alla INSTALLAZIONE di una VIDEOCAMERA su PARTE COMUNE. Deve risultare da un verbale di assemblea. ESISTE QUESTO VERBALE? Se non esiste, il condominio è nel Far West e ognuno è libero di installare ciò che vuole, perché evidentemente l'Amministratore non lavora bene o ignora le segnalazioni dei condomini.
     
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma non diciamo sciocchezze...è evidente che la paratia è fissata con viti.
    Allora potrebbe cadere anche la telecamera così come tutte le "suppellettili" fissate ai soffitti.

    No comment.

    3 "pIccioni" con 1 fava:
    ho già spiegato in precedenza:
    Finora non è stato citato alcun RdC che vieti tale libertà.
    Art. 1102 del Codice Civile.
     
  17. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Voglio dire, io personalmente se domattina mi trovo una videocamera che riprende l'ingresso di casa mia oltre che l'ingresso del mio vicino di casa, faccio succedere un casino, parto direttamente con la denuncia, se non c'è un verbale dove a maggioranza si vota per l'installazione su parte comune di tale videocamera.

    E si badi bene: un conto è riprendere l'androne d'ingresso, comune a tutti i condomini, altro conto è riprendere la porta di casa mia.

    Se riprendi l'androne d'ingresso ci può stare, perché vuoi dare un volto, registrandolo, a tutti coloro che entrano nel condominio, e metti tanto di cartello "Area videosorvegliata".

    Se riprendi l'ingresso di casa mia, stai violando la mia privacy.
     
  18. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa, ma non ti sembra che CAUSI DANNO chi riprende chi entra e chi esce da casa mia? Sta violando la mia privacy! Non ho nulla in contrario che venga ripreso chiunque entra nel condominio (ci sono anche le persone che entrano a casa mia!), ma non mi sta bene che si sappia esattamente chi entra dove (violazione di privacy).

    Qualche avvocato si starà già fregando le mani.
     
  19. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Rileggi il primo messaggio con attenzione.
    Ovviamente prendiamo per veritiera la descrizione.

    Personalmente ritengo che ben difficilmente si riesca ad inquadrare il solo portone di casa se questo è in un area di passaggio.
     
  20. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dimaraz, qui secondo me l'autore del thread sta giocando un po' con le parole.

    OK, ho riletto e c'è scritto che la telecamera non riprende la porta del vicino, ma SOLO la porta di chi ha installato la telecamera.

    Allora ragioniamo assieme. Perché è stata installata quella paratia? FORSE perché, seppure la porta del vicino non sia videoripresa, il PASSAGGIO DI COLORO CHE SI AVVICINANO ALLA PORTA DEL VICINO, viene ripreso..... IL CHE E' ESATTAMENTE UGUALE.

    Mi sono spiegato bene?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina