• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

toto

Membro Attivo
Proprietario Casa
Nel contratto di locazione (4+4) di un alloggio appartenente a figlio minore devo mettere i dati di tutti e due i genitori (già autorizzati dal giudice) e del figlio?
Grazie e ciao a tutti.
Toto
 

Salvatore Schiavone

Membro dello Staff
Si, devi inserire il nominativo di entrambi i genitori specificando che intervengono nell'atto in qualità di esercenti la patria potestà sul loro figlio minore e citare gli estremi del provvedimento del Tribunale che ha autorizzato la stipula. Ciao
 

ralf

Nuovo Iscritto
Benvenuto all'avv.Salvatore Schiavone :D:D e grazie da Propit per le risposte agli utenti :daccordo:
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Benvenuto all'avv.Salvatore Schiavone :D:D e grazie da Propit per le risposte agli utenti :daccordo:
Eh si caro Ralf, ho avuto modo anch'io di apprezzare gli interventi dell'avv.Salvatore Schiavone e devo dire pubblicamente che in occasione di un altro post gli ho attribuito dei punti di reputazione positivi. Complimenti:D
 

cbo0241

Nuovo Iscritto
Si, devi inserire il nominativo di entrambi i genitori specificando che intervengono nell'atto in qualità di esercenti la patria potestà sul loro figlio minore e citare gli estremi del provvedimento del Tribunale che ha autorizzato la stipula. Ciao
L'art. 320 del codice civile stabilisce che l'autorizzazione del Giudice Tutelare sia necessaria solo in caso di locazioni ultranovennali: in caso di locazione 4+4 i genitori esercenti la potestà possono farne a meno, immagino.

Io rilancio con una domanda fiscale sullo stesso caso: mi è stato appena detto che in quanto genitore di un minore proprietario di immobili, sono tenuto ad indicare sulla MIA dichiarazione dei redditi i suoi immobili (benchè anch'egli sia titolare di un reddito da pensione e non fiscalmente a mio carico) e versare le relative imposte sui fabbricati (l'appartamento è vuoto).
Se stipulassi un contratto di locazione come sopra indicato (4+4), dovrei dichiarare io i canoni di locazione e pagare le relative imposte?
Sarebbe mia intenzione stipulare il contratto, far versare i canoni sul c/c del bambino e fare la dichiarazione dei relativi redditi a nome del bambino ma non sono certo di come poter fare.

Cbo
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

sammarco ha scritto sul profilo di dolly.
Dolly , buonasera vorrei un chiarimento a riguardo dei lavori che devo fare in casa, come: sostituzione servizi igienici e mattonelle, impianto elettrico, porte e tinteggiatura.
Tutto cio' rientra nella manutenzione straordinaria al 50% oppure e manutenzione ordinaria senza usufruire della detrazione. Grazie e aspetto una tua risposta.
loveme ha scritto sul profilo di belt.
Ciao! Scusa il disturbo ma ho letto della tua discussione "affitto stanze a studenti, numero massimo di stanze senza dover aprire partita IVA". É una questione che riguarda anche me ma sto facendo fatica a trovare una soluzione ai miei problemi. Se non ti è di troppo disturbo, potrebbe esserci un modo per contattarti e scambiare due parole sulla questione? Grazie mille in ogni caso
Alto