1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. oigiano

    oigiano Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    se il proprietario del lastrico solare dove era coperto con tenda solare,chiude con permesso comunale come veranda asportabile,ma poi tampona con vetri,è soggeto a nuovi calcoli millesimali? il nuovo calcolo è a sue spese?
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,

    Art. 1127
    (Costruzione sopra l'ultimo piano dell'edificio)

    Il proprietario dell'ultimo piano dell'edificio può elevare nuovi piani o nuove fabbriche, salvo che risulti altrimenti dal titolo. La stessa facoltà spetta a chi è proprietario esclusivo del lastrico solare. La sopraelevazione non è ammessa se le condizioni statiche dell'edificio non la consentono.

    I condomini possono altresì opporsi alla sopraelevazione, se questa pregiudica l'aspetto architettonico dell'edificio ovvero diminuisce notevolmente l'aria o la luce dei piani sottostanti.

    Chi fa la sopraelevazione deve corrispondere agli altri condomini un'indennità pari al valore attuale dell'area da occuparsi con la nuova fabbrica, diviso per il numero dei piani, ivi compreso quello da edificare, e detratto l'importo della quota a lui spettante. Egli è inoltre tenuto a ricostruire il lastrico solare di cui tutti o parte dei condomini avevano il diritto di usare.

    Per la revisione delle tabelle:
    Portate l'argomento in assemblea, e se l delibera viene approvata tutti i condomini pagano per la revisione.
    Se non si dovesse raggiungere la maggiornaza necessaria, uno o più condòmini, che vogliono comunque modificarle, possono, a loro spese, rivolgersi al Giudice e chiederne la revisione giudiziale.
    Srà il Giudice stesso che valuterà se modificarle o meno.

    Nessuno può pretendere o imporre la revisione nè richiedere che la spesa venga addebitata solo ad un condomino anche se artefice del cambiamento.
     
    A felixgiovanni e sferbon piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina