1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gian84

    Gian84 Membro Attivo

    Buongiorno a tutti volevo porvi una domanda. Ho, in condivisione con alcuni miei zii e cugini, una seconda casa in cui ovviamente non abitiamo. Vorremmo venderla, quali tasse dobbiamo pagare in seguito alla vendita? Premetto che siamo possessori della casa da + di 5 anni ... mi hanno spiegato velocemente questo particolare e mi hanno riferito che ha una qualche importanza.... la vendiamo privatamente senza agenzia...grazie a tutti :D
     
  2. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    Non hai imposte da pagare.
     
  3. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Solo nel caso di vendita prima dei 5 anni (tra l'altro se prima casa si ha tempo poi di acquistarne un'altra entro 12 mesi senza perdere le agevolazioni e pagare plusvalenze) si pagheranno tasse sulla plusvalenza..

    Nel tuo caso invece non ci sarà nulla da pagare

    Solo i parenti da accontentare hihihihii:^^:
     
  4. Vendo anche io una casa in questi giorni e il notaio mi ha detto che non ho spese da pagare ma che devo fare la certificazione energetica dell'immoble obbligatoria!Nè spese, nè imposte!
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io so che non ci sono spese se non quelle notarili.
     
  6. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    L'unica spesa che mi viene in mente può essere la spesa per l'estinzione di un eventuale mutuo che ovviamente è a carico della parte intestataria di detto mutuo...
     
  7. Gian84

    Gian84 Membro Attivo

    Davvero è obbligatoria la certificazione energetica? Ma anch'io avevo sentito parlare di questa cosa...ma chi compra mi ha detto che non gliene può fregare di meno...che non vuole perdere l'affare per una certificazione quindi figurati.... che mi consigli?
     
  8. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    La certificazione energetica è un documento che DEVE essere stilato prima della compravendita.. Fino all'anno scorso il notaio ti lasciava fare l'atto anche senza detta certificazione ma da un anno a questa parte è obbligatorio averla al momento dell'atto. Normalmente è una spesa a carico del Venditore, ma se al tuo acquirente interessa farla fagliela fare :). costa aprossimativamente sui 300 Euro..
     
  9. Il notaio non può fare il rogito senza la certificazione energetica dell'immobile!
     
  10. Gian84

    Gian84 Membro Attivo

    E a chi mi posso rivolgere per la certificazione energetica?
     
  11. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Un geometra, architetto, perito che abbia l'abilitazione provinciale per redigere la certificazione energetica...


    Mi raccomando.. per essere valida è importante che sia iscritto in provincia
     
  12. Gian84

    Gian84 Membro Attivo

    Perfetto grazie mille :applauso:
     
  13. mirkomanowar

    mirkomanowar Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ho appena acquistato casa e la parte venditrice sò che ha dovuto pagare due atti di successione erediteria 400 euro l uno...richiesti dal notaio... ciao
     
  14. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  15. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

  16. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Così credo....:daccordo:
     
  17. studiopk

    studiopk Membro Attivo

    Professionista
    Buongiorno,

    confermo come già indicato che per la vendita di un immobile non vi sono spese da pagare se non in condizioni particolari.

    Confermo inoltre che per la vendita è necessario eseguire l' ACE - Attestato di Certificazione Energetica (Obbligatorio per ogni atto notarile come già correttamente indicato).


    Faccio notare inoltre che sarebbe corretto avere anche la planimetria catastale dell'immobile aggiornata, cioè che sia fedele allo stato attuale presente all'interno dell'alloggio...si troverà a dover dichiarare anche questo in sede di vendita.

    Per ogni eventuale necessità o pratica siamo a sua disposizione.

    Cordiali saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina