1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Salve. Quali sono le caratteristiche della segnalazione di un'evasione fiscale?
    In particolare:
    1. Sono prese in considerazione segnalazioni anonime?
    2. A chi va segnalato l'illecito (GdF, AdE, polizia tributaria)?
    3. Che probabilità esiste che la segnalazione abbia seguito?
    4. Si ha titolo a un premio qualora la segnalazione si traduca in un'entrata per l'AdE?
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Le denunce anonime non vengono automaticamente scartate per vizio di forma ma non servono a far scattare le verifiche.
    Guardia di Finanze e Agenzia Entrate; Polizia Tributaria indaga gli alti livelli di evasioni.
    Comma 8, art. 8 decreto varato dal Parlamento nel 2012 (Governo Monti), vietata denuncia in forma anonima e imposizione a fornire i propri dati identificativi.
    No premio. Presentata in Parlamento dai grillini la proposta per l'evasione solo della Pubblica Amministrazione (sic!).
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si aprirebbe la caccia alle streghe se ci fosse un premio, ma invece concretamente se si denuncia un amministratore che ha fatto eseguire per anni lavori in nero e oggi è stato sostituito? cosa succede ai condomini se denunciano il fatto? e a chi denunciare?
    Jerry capisci a me!
     
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    No, si apre la caccia agli evasori. Tuttavia è' vero, c'è il rischio dei cd. 'falsi positivi'.
     
  5. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Sinceramente trovo anche giusto che chi denuncia si prenda la responsabilità fino in fondo della propria azione.
    E' facile denunciare e nascondersi, molto difficile farlo e prendersi la responsabilità di averlo fatto!

    Ho sempre odiato la caccia alle streghe anche perchè ha portato ai risultati che oggi vediamo. L?Ade ha tutte le banche dati di questo mondo e DEVE SOLO utilizzarle, non ha bisogno di noi.
     
    A wmar piace questo elemento.
  6. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Bèh, molti sarebbero le 'spie', quindi molto si potrebbe recuperare. Identificarsi non sarebbe né obbligatorio né vietato.
     
  7. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Sei convinto che tutte le "spie" farebbero il giusto SEMPRE??? Perché l'invidia di altri ti fa fare anche la spia, ma non è detto per forza che uno che sta meglio rubi...no??
    Non esistono diritti SENZA doveri e viceversa, quindi è corretto che chi lo fa, si prenda anche le responsabilità delle proprie azioni.
    Se alla fine vien fuori l'innocenza (visto che va provata dall'interessato) è anche giusto che lo stesso interessato possa tirare in ballo la "spia" e chiederne conto delle proprie affermazioni. Magari una bella contro-denuncia per diffamazione... . A questo punto uno che fa DEVE pensarci bene alle eventuali conseguenze.
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Risultato: nessuna segnalazione. Punto.
     
  9. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    O poche segnalazioni ma obiettive.
     
  10. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Scusa ma, metti mai il caso che uno denunciasse TE per sospetti, non vorresti almeno avere la possibilità oltre che difenderti anche (in caso di effettiva innocenza tua) chiedere conto all'altro per aver offeso la tua dignità ed immagine??
    Ora noi, siamo comuni cittadini ma pensa per attimo avessimo incarichi pubblici e ti dovesse succedere una segnalazione per evasione che poi viene comprovato (dati alla mano) che sei innocente sai che succede???
    Che ti hanno messo al pubblico ludibrio quando invece NULLA era vero, ti hanno distrutto la vita (perché i giornali distruggerebbero subito la tua credibilità non solo di lavoratore ma anche di uomo) per cosa poi?? NULLA.


    Non ti piacerebbe, a quel punto aver la possibilità di difenderti chiamando in causa il tuo accusatore per denunciarlo per diffamazione??
    La tua vita tanto ormai è rovinata quanto meno avere la possibilità di difenderti e chedergli i danni per quello che ti ha causato mi sembra proprio il MINIMO, ti pare???
     
  11. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma scusate invece di cercare gli evasori che bene o male la maggior parte di loro lavora per portare la zuppa a casa, chiaramente mi riferisco ai salumieri, al meccanico ecc. perché il personale che viene occupato per rompere le scatole a questi che se evadono e per avere la possibilità di comprarsi un paio di scarpe nuove o di un nuovo telefonino o andare in pizzeria un sabato in più e comunque producono movimento, dicevo perché non vanno a controllare gli avvocati i medici i parlamentari che se evadono nessuno gli contesta niente e se lo fanno non sono certo bruscolini e certamente non sono soldi che hanno guadagnato sudando con le mani sporche o affettando salumi e poi se una volta evaso questi signori rimettessero in gioco quei soldi almeno creerebbero economia e invece? No! li trasferiscono ai paradisi fiscali, e noi stiamo ancora a dare la caccia a quelli che non fanno la ricevuta fiscale? ragazzi sveglia questi fanno come le caramelle RICOLA se hai male ai piedi mangia la caramella il male ai piedi non ti passa ma ti sei addolcito la bocca....ossia ci distraggono dalle loro malefatte tipo 1600 €uro per notte il Sig. Renzi li avrebbe potuto spendere se rimaneva sindaco? e anche se è presidente ma è giusto sperperare i ns. soldi quando c'è gente che fa la fila dalla Caritas perché non c'è la fa con la pensione?
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Vi siete mai domandati perchè è passata una legge che preveda la pena della reclusione
    solo per quelli che commettono i reati di frode fiscale?
    Si potrebbe rispondere che forse è perchè nell'ambito delle istituzioni parlamentari i legami con chi è abituato a questi tipi di comportamenti illeciti sono stretti e assidui.
    Noi Italiani un governo che punisca severamente chi evade le tasse e che sia improntato al rispetto delle regole e delle sue stesse leggi lo possiamo solo sognare.
    In altri Stati non si scherza. Beccato: in galera.
     
  13. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Aggiungiamo anche questo: radiogiornale del sole 24 ore a Milano scippatore insegue la vittima fin dentro il portone per poi essere beccato di li a poco, ebbene la legge attualmente prevede che chi ha una pena meno di tre anni non va in galera perchè le carceri sono affollate e se ci vai avrai diritto a €250 come rimborso di disaggiata detenzione :rabbia: mentre ai lavoratori danno solo € 80 :disappunto: ma ...cosa si può aggiungere a questo solo impiccato2.gif :shock:
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Quali sono i reati esclusi?
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Dipende da quanto si evade. Bella questa!!! (la norma di riferimento è il Dlgs 74 del 2000, modificato dal Dl 138 del 2011). Niente galera se:

    1) l'imposta evasa è inferiore a 30mila euro
    2) i redditi non dichiarati non superano il 5% del totale o comunque 1 milione di €
    Dichiarazione fraudolenta.

    1) l'imposta evasa è inferiore a 50mila euro
    2) i redditi non dichiarati non superano il 10% del totale o comunque i 2 milioni di euro.
    Dichiarazione infedele.

    1) i redditi non dichiarati non superano il 10% del totale o comunque i 2 milioni di euro
    Dichiarazione omessa.
     
  16. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Quanti casi! Tante polizie, tanti casi, tanto gesuitismo (mi scusino i Gesuiti), tanti cavilli. Alla fine nessuno in galera, se non per caso.
    E allora la certezza della pena dove sta?
     
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Mi ricito tutto vero quello che avete scritto, è giusto punire chi sbaglia ed è giusto che chi viene tirato in ballo abbia però la possibilità di spiegarsi no? La mia domanda è ma se alla fine del percorso chi si è beccato una segnalazione per (a questo punto direi" presunta evasione") dimostra invece la sua piena innocenza cosa gli diciamo?? Una pacca sulla spalla un "mi spiace abbiamo sbagliato?" È un tema controverso, bisogna esserne più che certi prima di rovinare la vita ad un persona. Immaginiamo per un attimo che il nome finisce pure sul giornale?? Vi rendete conto se poi questo è innocente???
     
  18. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il caso di girolimoni marchiato a vita e anche nella storia come pederasta
     
  19. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    C'è anche il più famoso caso Tortora, denunciato come "fiancheggiatore della mafia" sput....o a vita anche sui giornali per poi scoprire che non era vero. Intanto si è fatto come innocente qualche annetto di galera...solo dopo l'assoluzione ed ha distanza di 30 anni l'imbecille di giudice che l'ha condannato è andato dalla moglie a chiedere scusa...intanto la famiglia Tortora distrutta. Bella roba.
     
  20. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Quanto gli sono costate quelle scuse? Forse niente, perché i giudici (signori con ferie di 45 giorni) non pagano mai.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina