1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ROCNAT

    ROCNAT Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho il ragionevole dubbio che su un appezzamento di terreno agricolo di mia proprietà, uno dei miei due confinanti sui due lati paralleli abbia spostato i segnali di confine all’interno del mio terreno. Prima di procedere ad una misurazione, con le relative spese del tecnico, vorrei provare ad inviare una lettera ad ambedue i confinanti. La lettera sarebbe quella che segue e vorrei avere un Vs. parere, ovvero se legalmente la posso fare oppure no. Grazie.
    Lettera: "Egregi Sigg. …………………………, con la presente Vi invito a verificare ed eventualmente ripristinare all’origine i segnali di confine fra i vostri terreni ed il mio, siti in contrada …………… al foglio ..... p.lla ......., riservandomi di procedere ad una esatta misurazione del mio terreno con tecnico da me incaricato ed al conseguenziale addebito dei costi a carico del confinante che dovesse risultare coi segnali fuori posto."

     
  2. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Parli dei famosi "termini" dico bene? Non sei il primo ad avere questi problemi, io ti consiglio invece , prima di mandare la lettera di accertarti di fatto (con un rilievo) la consistenza effettiva da quella "catastale" in modo da poter eventualmente andare con sicurezza e con un riscontro oggettivo (che sicuramente sarà così non lo metto in dubbio)dai tuoi vicini. Se tu mandassi la lettera prima di esserti accertato delle differenze effettive rischi che la stessa non venga neanche presa in considerazione dai tuoi vicini, non potresti neanche farci una eventuale causa per il ripristino poichè se non sai la condizione di partenza come fai a muoverti o eventualmente a dire di quanto hanno spostato nel tuo terreno i termini di confine??
    Saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina