• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

rospan

Membro Attivo
Proprietario Casa
Dopo sei anni di processo penale art 570 e 388 c.p. il dispositivo ieri depositato è così costituito:
- 20 gg di reclusione con pena sospesa perché il soggetto non ha precedenti
- 70,00 settanta euro di multa.
Wiwa l’itaGlia!!!
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Quale strada per rimediare?
Rapportare la multa al costo processuale?
Ma addebitata al condannato o in parte alla lentezza dei giudizi?
Ed in questo ultima ipotesi, al giudice o al potere legislativo ed esecutivo che forse non hanno fornito mezzi e norme efficaci?
Che sia il caso di aprire un secondo processo per dirimere la questione?
Per quanto mi riguarda spero che Custode nel frattempo estenda l'accesso a propit , all'Al di Là , così leggerò come è andata a finire
 

rospan

Membro Attivo
Proprietario Casa
La ridicola multa al condannato.
Caso di giudici corrotti.
La legge non è uguale per tutti .
I cognomi importanti sono protetti .
E questo è.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
rospan continui con gli sproloqui, ma non evidenzi il problema onde poter capire cosa è veramente successo?
 

rospan

Membro Attivo
Proprietario Casa
Dopo sei anni di processo penale art 570 e 388 c.p. il dispositivo ieri depositato è così costituito:
- 20 gg di reclusione con pena sospesa perché il soggetto non ha precedenti
- 70,00 settanta euro di multa.
Wiwa l’itaGlia!!!
Non mi pare uno “ sproloquio”...... semmai li fanno gli altri, gli sproloqui.
Ho esposto la sintesi di un procedimento penale, ovviamente non a mio carico, con dispositivo . Se conosci gli artt. 570 e 388 c.p. forse capisci
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho letto l'art. 388: non è colpa del giudice se la pena prevede....
la reclusione fino a tre anni o la multa da centotre euro a milletrentadue euro.

Tra le due non c'è proporzione: le sanzioni sono rimaste ferme al 1942
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
E' da tanto che sostengo che molti giudici non sono degni di questo titolo. E' notorio che le leggi vengono applicate a seconda del nome dell'imputato. E purtroppo non è un luogo comune.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buona sera a tutti, volevo fare una domanda.
Volevo sapere se un bene bcnc può essere donato?
iole ha scritto sul profilo di Pignata.
ho letto che hai accatastato molte piscine, puoi inviarmi qualcosa iolebenevento@gmail.com?
Alto