• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

rospan

Membro Attivo
#1
Dopo sei anni di processo penale art 570 e 388 c.p. il dispositivo ieri depositato è così costituito:
- 20 gg di reclusione con pena sospesa perché il soggetto non ha precedenti
- 70,00 settanta euro di multa.
Wiwa l’itaGlia!!!
 

basty

Membro Storico
#2
Quale strada per rimediare?
Rapportare la multa al costo processuale?
Ma addebitata al condannato o in parte alla lentezza dei giudizi?
Ed in questo ultima ipotesi, al giudice o al potere legislativo ed esecutivo che forse non hanno fornito mezzi e norme efficaci?
Che sia il caso di aprire un secondo processo per dirimere la questione?
Per quanto mi riguarda spero che Custode nel frattempo estenda l'accesso a propit , all'Al di Là , così leggerò come è andata a finire
 

rospan

Membro Attivo
#3
La ridicola multa al condannato.
Caso di giudici corrotti.
La legge non è uguale per tutti .
I cognomi importanti sono protetti .
E questo è.
 

rospan

Membro Attivo
#5
Dopo sei anni di processo penale art 570 e 388 c.p. il dispositivo ieri depositato è così costituito:
- 20 gg di reclusione con pena sospesa perché il soggetto non ha precedenti
- 70,00 settanta euro di multa.
Wiwa l’itaGlia!!!
Non mi pare uno “ sproloquio”...... semmai li fanno gli altri, gli sproloqui.
Ho esposto la sintesi di un procedimento penale, ovviamente non a mio carico, con dispositivo . Se conosci gli artt. 570 e 388 c.p. forse capisci
 

basty

Membro Storico
#6
Ho letto l'art. 388: non è colpa del giudice se la pena prevede....
la reclusione fino a tre anni o la multa da centotre euro a milletrentadue euro.

Tra le due non c'è proporzione: le sanzioni sono rimaste ferme al 1942
 

Gianco

Membro Storico
#7
E' da tanto che sostengo che molti giudici non sono degni di questo titolo. E' notorio che le leggi vengono applicate a seconda del nome dell'imputato. E purtroppo non è un luogo comune.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
x uva ---finalmente finita con sentenza tribunale milano dato che la nostra inquilina aveva fatto 2 finanziarie …???? il 29 novmbre tribunale milano ci ha messo primi creditori sul quinto dello stipendio ...tutto specificato debiti avvocato 4 anni affitto mai pagato ….la tipa si e' presentata urlando ...la giudice ci ha inserito primi creditori prenderemo tutto da subito con quinto dello stipendo .finita bene kiss
Alto