1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Veronica

    Veronica Ospite

    Ciao a tutti vorrei avere un'informazione riguardo alla ex moglie del mio compagno....Sono 2 anni che è separato con due figlie minorenni,e adesso sta con me ed abbiamo una figlia piccola e un'altra in arrivo.Vorrei sapere se è normale il comportamento di tale madre verso le figlie,ha un comportamento strano,dice alla figlia di 11 anni cose che solo le persone di 40 anni possono capire,e se vedete la bambina ragiona come una 50 enne,dice vicino la bimba di soli 4 anni che il padre ha un'altra figlia,non la ama,ha un'altra famiglia.....Poi se devono uscire lui (il papà) le deve pagare perche se non le paga non le vede,ok capisco che è arrabbiata ma io ho visto tante persone che si separano e le ex o gli ex non si comportano come lei......Ah mi offende dicendo parolacce su di me alla gente,io vorrei denunciarla ma lui non vuole,offende la mia bambina dicendo cose assurde......INSOMMA DITEMI VOI come devo comportarmi e se è normale tale comportamento.....GRAZIE :basito:
     
  2. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Cara Veronica, purtroppo oltre la mia solidarietà non posso dire, l'ideale sarebbe lasciare passare un pò di tempo sperando che le cose si riappacifichino.Riguardo poi le cose dette dalla ex moglie alla loro figlia ci puoi fare proprio poco,sarà il tuo compagno a dovere cercare una soluzione.La denuncia credo non serva proprio a niente in questo momento.Ti auguro una veloce soluzione dei tuoi problemi.
     
    A Veronica piace questo elemento.
  3. gattiglia

    gattiglia Nuovo Iscritto

    Domanda, il suo compagno è separato legalmente? Come è stata decisa la modalità di affidamento delle bambine? Il suo compagno versa un mantenimento alla ex per le bambine?
     
    A Veronica piace questo elemento.
  4. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Purtroppo, ti sei presa una "pesca" che durerà tutta la vita...

    Le donne come la ex moglie del tuo compagno, che non si rendono conto deli danni che creano alle figlie (oppure se ne rendono conto e non gliene importa niente.....) vanno avanti come carri armati, quindi non hai speranze....

    Mi dispiace, ma purtroppo c'è poco da fare, anzi niente...

    In famiglia abbiamo una situazione del genere e non mi sento di essere ottimista...

    L'unica cosa che io non avrei fatto al vostro posto è fare un figlio subito e addirittura un altro adesso...
    Lui è separato da 2 anni, la figlia minore ha 4 anni... io avrei aspettato che le acque fossero più calme.

    Silvana
     
    A Veronica piace questo elemento.
  5. Veronica

    Veronica Ospite

    Non ancora ma tra un pò inizierà il divorzio,le bambine x adesso restano a lei poi quando avrà una sentenza credo che debbano averle tutti e 2....il mio compagno puntualmente da i soldi alle bambine.....ma lei dice ke la somma è poca....premetto ke passa tutti i mesi 500 euro anke se secondo me sono un po troppi

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Non ancora ma tra un pò partirà con il divorzio,le bambine x adesso restano a lei,ma credo ke quando ci sarà una sentenza potranno averle entrambi.....il mio compagno passa puntualmente ogni mese 500 euro alle bambine....

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    Io desideravo tanto la prima figlia ormai ce e non posso farci niente.....per quando riguarda quest'altra figlia non potevo mica buttarla? ormai è successo...
     
  6. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Beh, 500 euro al mese per due bambine non sono molte.... Anche tu fra poco avrai due figli e ti renderai conto...

    Il mio non era un rimprovero, ma un'interpretazione della realtà.

    Capisco il desiderio di avere dei figli, capisco meno che arrivino senza programmazione (soprattutto il secondo...), ma purtroppo la realtà si scontra con i desideri...:occhi_al_cielo:

    Nel senso che la vostra scelta genitoriale avrà senz'altro esasperato i toni della separazione, mentre - sempre secondo me - in una situazione del genere bisogna andare con i piedi di piombo, per tutelare soprattutto i figli della prima unione, e soprattutto quando il padre vuole continuare ad essere padre, anche dopo la separazione.

    Se lo accetti, ti do un consiglio: non immischiarti nelle decisioni del tuo compagno riguardo all'altra famiglia e non criticare le sue scelte economiche (a parte il fatto che ci sarà un giudice che deciderà in merito...).
    Cerca anzi di non essere egoista salvaguardando solo i tuoi figli e, quando sarà possibile, cerca di accogliere le bambine della prima moglie... più serene saranno e più lui sarà sereno. :amore:

    Ho visto troppe coppie "scoppiare" perchè lui era messo sotto pressione dalla seconda moglie, così come ho visto molti padri sparire completamente dalla vita dei figli della prima famiglia.... e non penso sia giusto.

    Silvana
     
    A Veronica piace questo elemento.
  7. Veronica

    Veronica Ospite

    Il mio desiderio più grande SILVANA è quello di accogliere le sorelline delle mie figlie,non importa se mi offendono mi conosceranno....io ho sempre detto e dirò sempre che le mie bambine hanno 2 sorelle,sono loro che dicono che sorelle non ne hanno,e sono loro che dicono che le mie bambine sono figlie ad una poco di buono.....ma io non ci penso purtroppo quelle bambine sono ABBINDOLATE dalla madre sono VITTIME della madre.....io spero che prima o poi si incontrino tutte e 4 e possano giocare insieme come desidera il papà e come desidero io.....
     
  8. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Bene, questo è lo spirito giusto.

    D'altra parte, anche le bimbe della prima moglie hanno avuto un trauma con la separazione e la madre certamente non le aiuta...

    Auguro a tutti un felice futuro
    Silvana
     
    A Veronica piace questo elemento.
  9. laura claudia

    laura claudia Nuovo Iscritto

    Veronica e come ti ho detto?purtroppo pretendere troppo non vale nulla,ma pretendere poco a volte cambia la situazione-baci e ci sentiamo:ok::^^:
     
  10. gattiglia

    gattiglia Nuovo Iscritto

    In fase di separazione ognuno di noi spesso accecato dal dolore del fallimento di una storia e di una famiglia si ritrova senza rendersi neanche conto in situazioni dove si tira fuori la peggior parte di se.
    Quando finisce una storia non è mai colpa di una sola persona entrambi a proprio modo hanno contribuito alla dipartita.
    Purtroppo nel caso del tuo compagno e della sua ex perchè si tratta della loro storia,i periodi peggiori dovranno ancora venire.......il divorzio, gli avvocati,il tribunale, gli assistenti sociali...si vedranno mettere in piazza ogni piccolo errore,ogni intimità,ogni parola della loro famiglia.
    Forse l'ex è ancora ferita dalla situazione,non voglio giustificare il suo comportamento ma anche per la peggior persona non credere che sia facile vedere il padre dei tuoi figli andarsene,ricominciare con un altra donna e avere dei nuovi figli.
    Io ho vissuto anni con il mio stipendio di 1100 e i 210,00 che passa il padre di mio figlio di mantenimento...non sono molti..Ti dico che solo di mensa per la scuola ne pago 80,00.Il resto serve per mangiare, vestirlo,affitto,bollette...
    Fai tu i conti, presto capirai che due figli costano ben più di 500 euro al mese,anche se non trovo giusto pretendere altri soldi ad ogni visita del padre.
    Un consiglio che posso darti e quello di intrometterti il meno possibile nella situazione tra il tuo compagno e la ex,sii superiore fatti scivolare addosso le ingiurie. I figli purtroppo in queste situazioni crescono troppo in fretta,perdono presto l'innocenza dell'infanzia,ma col tempo capiranno e si renderanno conto se un genitore li ha davvero amati.
    Pazzienta, credo che la migliore medicina sia il tempo;con me ha funzionato ora ho ottenuto mille volte di più di quello che avevo prima...
     
    A maidealista, laura claudia e Veronica piace questo elemento.
  11. laura claudia

    laura claudia Nuovo Iscritto

    brava.io ho consigliato a veronica di venire sul questo sito.veramente siete tutti delle brave persone e avete date delle ottime risposte secondo me.purtroppo lei si trova in una situazione ingarbugliata dato che e molto giovanne e ha creduto che avra una famiglia,ha fatto delle mosse sbagliate senza valutare atentamente la situazione.tanti saluti:applauso::daccordo:
     
    A tamara e gattiglia piace questo messaggio.
  12. tamara

    tamara Membro Attivo

    Gentile Veronica
    sono un avvocato che segue cause di famiglia. Queste situazioni sono purtroppo molto frequenti. Dal punto di vista del risultato ti sconsiglio vivamente di intraprendere la strada della denuncia in quanto inasprirebbe ulteriormente i rapporti. Dal punto di vista legale sicuramente chi può pretendere di cambiare questa situazione è il tuo compagno non tu (ad oggi sono parecchi i provvedimenti che si possono richiedere nei confronti di una madre che agisce in questo modo). Tuttavia non è chiara la situazione: sono separati ma non ancora divorziati? hanno l'affidamento condiviso delle figlie? Bisognerebbe vedere se c'è già un provvedimento del Tribunale e cosa dispone.
    Cari saluti
     
    A laura claudia, Veronica e daisy 86 piace questo elemento.
  13. Veronica

    Veronica Ospite

    CARISSIMA GATTIGLIA IO TI RINGRAZIO PER CIO KE HAI SCRITTO IO NON MI INTROMETTO PROPRIO è LEI CHE MI UMILIA SPARLA DI ME ALLA GENTE SENZA CHE IO FACCIA NIENTE.....LE BAMBINE OGNI VOLTA CHE VEDONO IL PADRE VOGLIONO CHE PORTI CON SE I SOLDI SE NO NON ESCONO,PENSA CHE TRA 10 GIORNI LA MIA BAMBINA COMPIE 1 ANNO E LE FIGLIE HANNO DETTO CHE SE IL PADRE SI PERMETTE DI FARE LA FESTA ALLA MIA PICCOLA NON LE VEDE PIù....E LA MADRE DICE CHE FANNO BENE A DIRE CERTE COSE MAH IO NON CAPISCO :shock:

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    LAURA cara io non pretendo niente l'unica cosa che pretendo e che vorrei con tutto il cuore spero che presto le bimbe possano incontrarsi e giocare insieme,ma purtroppo per causa della madre che dice che la mia piccola ha le malattie questo non si avvererà mai......speriamo bene

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    LE rispondo che tra un po partiranno per il divorzio,adesso stanno sotto alle assistenti sociali e non ancora dal giudice,l'affidamento lo vorrebbe solo lei sia adesso che dopo.......per quando riguarda la denuncia io non lo faccio perchè ha 2 bimbe e non mi sembra giusto nei loro confronti anche se mi trattano male dicendomi parole pesanti.....Ha addirittura detto che mi farà togliere le mie figlie e che quando potrà se le prenderà lei perchè io non devo tenerle,secondo lei è giusto ciò ke dice questa persona??

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    Sapevo a cosa andavo incontro,io non mi pento di quello ke ho fatto......vorrei solo capire se UNA MADRE CHE DICE CHE AMA I SUOI FIGLI è NORMALE CHE SI COMPORTI COSì facendo loro del male,non facendole vivere bene,e metterle contro il padre.......io dico avete litigato voi??? NON METTERE IN MEZZO LE BAMBINE LASCIALE PENSARE CON LA LORO TESTA E NON CON LA TESTA DI UNA 40 ENNE.....IO ho mia cugina che vive la mia stessa situazione e vedo che i figli anche loro piccoli fanno quello che vogliono e non sono PLAGIATI dalla madre....CAPITO?
     
  14. laura claudia

    laura claudia Nuovo Iscritto

    si certo tu hai ragione,ma questi sono solo degli consigli e nessuno,ma nessuno non ti puo obbligare o fare in un altro modo di come lo pensi tu.le bimbe devono stare lontano di tutta questa storia e devono guardare il padre ,come padre e non come un nemico.la madre delle bambine deve capire che se il suo "ex"vuole avere un altra famiglia non sono fatii suoi ,ma non ha nessun diritto di mettere le figlie contro il padre. tu devi star serena e a volte un consiglio senza cattiveria non fa male.tu devi proseguire la strada che hai scelto senza pentirti:amore::daccordo:
     
  15. tamara

    tamara Membro Attivo

    Se sono intervenuti i servizi sociali quasi sicuramente questo intervento è stato disposto da un Giudice. I servizi provvederanno quindi a fornire al tribunale una relazione nella quale emergerà sicuramente la personalità di questa madre, nonchè eventuali inidoneità come genitore sue o del padre (tuo compagno) tali da poter negare l'affidamento condiviso. Se lui è un buon padre stai certa che potrà opporsi alla richiesta di affidamento esclusivo all'ex moglie. Le bambine vengono viste dai servizi?
    Comunque se tra poco affronteranno il divorzio significa che sono già decorsi tre anni dalla separazione legale (e quindi c'è già un provvedimento di separazione) ma forse confondi separazione con divorzio.
    Ciao!
     
    A gattiglia piace questo elemento.
  16. gattiglia

    gattiglia Nuovo Iscritto

    Non dico ne che è normale che sia giusto che la ex dica certe cosa purtroppo molte cose nella vita non lo sono...
    Sicuramente parla a sproposito, naturalmente tra il dire e i fatti ci passano km.
    Non dare importanza a ciò che ti arriva vivi la tua vita serena evitando il più possibile di far soffrire le tue di figlie...
    Se poi veramente la persona in oggetto creerà dei problemi al padre, visto che sono stati chiamati gli assistenti sociali che chieda consiglio a loro, sicuramente parleranno anche con le bambine.
    Come ti ho già detto in queste cose nessuno a mai pienamente torto o ragione, le cose si sistemeranno solo con il tempo.Evitate solamente di inasprire la situazione con atti inutili.
     
    A Veronica piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina