1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ginore

    ginore Membro Attivo

    qualche anno fa ho comprato un appartamento in uno stabile di tre unità immobiliari; io ed il mio vicino abbiamo proceduto con lavori di ristrutturazione straordinaria ed abbiamo ricavato due appartamenti nuovi.
    Il terzo acquirente ha iniziato i lavori ora ed afferma che è necessario, per avre l'agibilità, anche il certificato di idoneità statica.
    Da quel che so deve essere redatto da un Ingegnere, ne basterebbe uno cumulativo per tutti e tre ed è piuttosto oneroso.
    Potete per favore chiarirmi le idee?
    E' veramnete obbligatorio?

     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Se il comune richiede questo certificato, va prodotto, è una prassi ormai consueta quella di pretenderlo ed è anche saggia in quanto certifica un aspetto molto importante del fabbricato che potrebbe presentare difetti che pregiudicherebbero la sicurezza di chi lo abiterà, ovviamente vale per tutto l'immobile e sarà utile a tutti per il futuro
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se siamo in presenza di struttura in cemento armato deve essere fatto il collaudo a firma di tecnico abilitato. Mentre per muratura è sufficiente una dichiarazione del tecnico che può essere anche geometra o perito edile.
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se avete fatto opere di manutenzione straordinaria anche con interessamento delle parti strutturali dell'edificio dovreste aver presentato in Comune la SCIA completa di relazione asseverata da parte di un tecnico abilitato alla professione nel settore edilizio (vedi quello scrito da @Gianco). Inoltre, non so se il Comune di Mantova lo richiede, ma dovreste avere anche il benestare da parte dell' Ufficio del Genio Civile: quest'ultimo rilascia il benestare dietro presentazione di una relazione di un Ingegnere strutturista, che si fonda su una relazione geologica eseguita da un Geologo Libero Professionista, per quanto riguarda la staticità del nuovo fabbricato. Se poi si trova in zona sismica la relazione geologica deve comprendere la risposta sismica del fabbricato.
    Il tutto può essere unico se unico è il proprietario dell'edificio: non so se si possa presentare la domanda come condominio; secondo me ogni proprietario deve fare le sue pratiche in fondo sono certificazioni che interessano la proprietà e non le parti comuni.
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per risparmiare, certe certificazioni possono riguardare l'intero edificio e una volta depositate all'ufficio tecnico del comune è sufficiente richiamare il protocollo della pratica alla quale sono state allegate, per risolvere le singole esigenze.
     
  6. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    E' uno dei documenti indispensabili per ottenere il certificato di agibilità.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina