1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ciuciu78

    ciuciu78 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,
    in seguito alla rottura di alcune tubazioni, il mio giardino subiva ingenti danni.
    il condominio interveniva facendo fare i lavori e anche in tempi piuttosto brevi ma il punto è un altro.
    Il nuovo impianto di tubazioni veniva installato in sostituzione del vecchio in un punto diverso...mi spiego: il nuovo impianto corre lungo tratto del suolo del mio giardino diverso da quello originario.
    A questo punto mi chiedo se si potrebbe configurare una nuova servitù e, se del caso, avere un indennità per la concessione di una (eventuale) nuova servitù.
    Grazie
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    direi che servitù per servitù non cambia nulla, a meno che le condizioni di eventuali danni derivanti dalla collocazione attuale non siano tali da aggravare in qualche modo la servitù
     
  3. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    era gia' servitu' con il vecchio impianto-eventualmente puoi chiedere un risarcimento
    se il nuovo suolo occupato e' maggiore dell vecchio.
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La mia opinione e che se non si rimuove la vecchia tubazione la servitù di questa rimane. La tubazione va rimossa a spese di colui che l'ha istituita.
     
  5. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    come ti avevo detto nell'intervento precedente hai diritto ad un risarcimento.attento ai termini della scadenza per richiedere il danno subito.
     
  6. ciuciu78

    ciuciu78 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    la vecchia è stata rimossa ed installata una nuova in un'altra zona - come ho già detto -; mi sorge il dubbio circa la circostanza che si tratti di una semplice "dislocazione" di un impianto da una zona ad un'altra.
    Per quanto riguarda eventuali termini di prescrizioni non ci sono problemi....il tutto è avvenuto tra ottobre 2012 e febbraio 2013
     
  7. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    la vecchia è stata rimossa ed installata una nuova in un'altra zona - come ho già detto -; mi sorge il dubbio circa la circostanza che si tratti di una semplice "dislocazione" di un impianto da una zona ad un'altra.

    se la vecchia tubatura occupava 20 mq e adesso ne occupa 40 hai diritto al risarcimento
    per la nuova servitu'(per i nuovi 20mq)-spero di essere stato chiaro
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina