1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. SClaudio

    SClaudio Membro Ordinario

    Ciao,

    mi appresto ad affittare un appartamento di mia proprietà e, nel cercare quali garanzie chiedere al conduttore, mi sono imbattuto in questo servizio offeto da Banca Intesa, in convenzione con Confedilizia.

    In pratica, se il proprietario è iscritto alla Confedilizia, il conduttore può farsi rilasciare una fideiussione (da utilizzare come garanzia per il contratto di affitto, in sostituzione del deposito cauzionale) di importo pari al canone annuale a condizioni che sembrano molto vantaggiose.

    Qualcuno ha già sfruttato quest'opportunità? Il conduttore oltre ai costi per la pratica deve anche "bloccare" titoli o quant'altro presso la banca?

    Grazie!

    Claudio
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
  3. SClaudio

    SClaudio Membro Ordinario

    Ciò che mi interesserrebbe capire è se qualcuno abbia effettivamente utilizzato quello specifico servizio, cosa gli sia stato chiesto dalla banca e quanto tempo ha impiegato la banca a gestire la pratica ed ad emettere la fideiussione.

    Grazie.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perdonami ma hai provato a chiedere alla filiale intesa dove potrebbe rivolgersi il tuo potenziale affittuario? molte cose variano, specie nei tempi da filiale a filiale.
     
  5. SClaudio

    SClaudio Membro Ordinario

    Sicuramente lo farò, o lo farò fare al conduttore, ma la mia era una domanda "esplorativa" visto che il servizio sembra attivo da un paio di anni, ma su Internet finora non ho trovato nessuno che dicesse di averlo utilizzato.

    (Un po' come faccio coi ristoranti che non conosco: prima di andarci verifico le recensioni, se poi non ne trovo nessuna...o ne trovo uno nei paraggi o ci vado "alla cieca" :) )

    Possibile che nessuno lo abbia ancora utilizzato? Come garanzia per il locatore non mi sembra affatto male...
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Io tempo addietro ho affittato un locale commerciale, dove il locatore ha preteso una fidejussione bancaria, proprio con banca intesa, ma il resto è rimasto tabu, per la mia agenzia, alla richiesta della banca habbiamo dato tutti i dati del locatario e nient'altro ciao
     
  7. SClaudio

    SClaudio Membro Ordinario

    OK, grazie! Quindi almeno qualcuno che ha provato ad utilizzarlo c'è. :)

    Chissà se c'è anche qualcuno che ci è riuscito (o meno) e vuole condividere la sua esperienza...

    Chiedo questo perché alcuni (AI) mi hanno detto che in ogni caso, per avere una fideiussione, la banca ti chiede di "immobilizzare" il corrispettivo di un'annualità di canone di affitto in titoli o altro: questo fa diventare il servizio pressoché inutilizzabile!
     
  8. skinner

    skinner Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    La mia personale esperienza è stata pessima. Tra le tante proposte questa di "Servizio Garanzia Affitto" proposta da Confedilizia in convenzione con Banca Intesa sembrava la più interessante, così a luglio mi sono associato a Confedilizia, dopo avere avuto l'assicurazione da parte loro che non occorreva essere clienti dell'Istituto Bancario ne' da parte mia ne' da parte del conduttore. Dopo avere pagato 100 euro di associazione e 150 euro di disbrigo della pratica, il conduttore non ha ottenuto la fidejussione perche' la Banca richiede l'apertura di un conto corrente sia per l'affidamento sia per l'addebito dei costi. In ogni caso in attesa del rilascio della fidejussione, nell'attesa può passare anche qualche mese, Confedilizia fa sottoscrivere il classico contratto con la clausola sospensiva col risultato che se il conduttore risulta non affidabile per la Banca voi ve lo ritrovate già dentro e a quel punto cosa fate??? gli pagate le spese di trasloco e lo pregate di andare via??? Questa è la mia modesta esperienza, spero vi sia utile. STATE ALLA LARGA.
     
    A arianna26 piace questo elemento.
  9. marfigad

    marfigad Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    sono socia di confedilizia e questa convenzione con banca intesa la conosco da molti anni. Più volte ho tentato di usufruirne ma l'atteggiamento della della banca è stato scoraggiante.L'ultima volta l'inquilino ha preferito chiedere la fideiussione alla propria banca.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina