• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Kaffeine76

Membro Junior
Proprietario Casa
#1
ciai a tutti ho una domanda da farvi:
È illegale posizionare il tubo di aspirazione della caldaia sulla facciata esterna del condominio senza allestire una canna fumaria dedicata ?
Grazie a tutti
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#2
Intanto riterrei opportuno precisare meglio.
Stai parlando di scarico in parete, come da titolo, o di presa d'aria, o di entrambe?
 

Hug

Membro Attivo
Proprietario Casa
#4
Il tubo di aspirazione serve a far entrare l'aria, la canna fumaria serve a far uscire i fumi. A che cosa ti riferisci, allora?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#5
@Kaffeine76
Hai postato la foto ma non hai dato indicazioni. Ti riferisci per caso al tubo in facciata sotto il cornicione e sopra al balcone dell'ultimo piano?

I regolamenti d'igiene comunali spesso vietano gli scarichi in facciata, nonostante la Uni7129 lo ammetta a determinate condizioni, distanze ecc.
Fanno eccezioni se c'è il consenso scritto di TUTTI condomini.
Il regolamento edilizio relativo agli impianti prescrive che gli scarichi vadano portati al tetto, con camini ad altezza superiore alla colma.

La tua domanda deriva dal obiezioni del condominio, o da parte delle autorità comunali?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
#7
Lo scarico posizionato lungo la parete non può essere vietato , rispettando ovviamente il discorso estetico. Lo scarico deve essere superiore alla sommità delle coperture circostanti di almeno un metro.
 

Kaffeine76

Membro Junior
Proprietario Casa
#9
@Kaffeine76
Hai postato la foto ma non hai dato indicazioni. Ti riferisci per caso al tubo in facciata sotto il cornicione e sopra al balcone dell'ultimo piano?

I regolamenti d'igiene comunali spesso vietano gli scarichi in facciata, nonostante la Uni7129 lo ammetta a determinate condizioni, distanze ecc.
Fanno eccezioni se c'è il consenso scritto di TUTTI condomini.
Il regolamento edilizio relativo agli impianti prescrive che gli scarichi vadano portati al tetto, con camini ad altezza superiore alla colma.

La tua domanda deriva dal obiezioni del condominio, o da parte delle autorità comunali?
Condominio... decoro della facciata alterato
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#11
La presa di aspirazione non è soggetta a vincoli (relativi alle emissioni): secondo me solo il condominio può obiettare: e se confermi trattarsi del tubo all'ultimo piano sotto il cornicione, non do torto al condominio, se ti chiede di evitare la facciata e portare il tubo sul tetto; del resto ci sarà già lo scarico, quindi basterebbe un canale di fumo coassiale alla presa d'aspirazione.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#16
Allora la presa d’aria della caldaia nella foto sotto il cornicione è regolare ?
Hai detto che la tua principale obiezione è il condominio: quindi anche se la presa di aspirazione non è soggetta a restrizioni che si riferiscono alle emissioni di gas di scarico, devi comunque fare i conti col giudizio dei tuoi condomini. Dato che sei all'ultimo piano potresti evitare quel tubo in facciata: bastava una griglia o uscire oltre il cornicione.
 

Kaffeine76

Membro Junior
Proprietario Casa
#18
Hai detto che la tua principale obiezione è il condominio: quindi anche se la presa di aspirazione non è soggetta a restrizioni che si riferiscono alle emissioni di gas di scarico, devi comunque fare i conti col giudizio dei tuoi condomini. Dato che sei all'ultimo piano potresti evitare quel tubo in facciata: bastava una griglia o uscire oltre il cornicione.
Non sono io il Propietario della presa d’aria ma un altro condominio che fa come vuole sempre... e io mi sarei rotto di subire
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#19
Con chi non vuole capire che vivere in condominio comporta anche convivere con gli altri, la faccenda non è semplice. Temo non riuscirete ad ottenere molto: nessuno si imbarca in una causa per così poco.

In queste situazioni credo non resti che snobbarlo e farlo sentire un vero pezzente ignorante: sperando in uno scatto di dignità ed orgoglio.
 

Kaffeine76

Membro Junior
Proprietario Casa
#20
Con chi non vuole capire che vivere in condominio comporta anche convivere con gli altri, la faccenda non è semplice. Temo non riuscirete ad ottenere molto: nessuno si imbarca in una causa per così poco.

In queste situazioni credo non resti che snobbarlo e farlo sentire un vero pezzente ignorante: sperando in uno scatto di dignità ed orgoglio.
Chiedergli però di migliorare l’estetica della sua opera credo si il minimo....
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto