1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mpuf2

    mpuf2 Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti,
    sono finito su questo forum cercando informazioni utili ai miei genitori per risolvere un loro problema. Spero possiate darmi qualche idea.

    Praticamente affittano una struttura a se stante presente nel nostro giardino divisa in 4 stanze, dotate di cucina comune. Uno dei nuovi inquilini al quale hanno (in maniera geniale) stipulato un contratto di 4 anni ha iniziato a dare i numeri. Cioè per la precisione si comporta da squilibrato.. quando è calmo, è calmissimo, quando gli vengono i 5 minuti (per qualsiasi ragione) è ben lontano dall'esserlo. Neanche sto a dirvi che casino ha creato.. ha minacciato pesantemente, quasi arrivando alle mani, già tutti e tre gli altri affittuari, che sono per altro persone tranquillissime. Nelle prime liti i miei genitori hanno cercato di effettuare un intervento diplomatico, ma la cosa va peggiorando, nel senso che questo arriva a parlare di dare coltellate.
    Inutile a dirvi che sono molto preoccupato rispetto questa situazione, oggi dopo gli ennesimi gravi problemi una nostra affittuaria dopo essersi consultata con noi è andata a sporgere denuncia. E penso che il prossimo sarà mio padre, anche lui minacciato, per poi procedere ad avviare una pratica di sfratto.

    Ora.. che realistiche possibilità ho di vedere questo signore fuori da casa mia? e se esistono, in quanto tempo?

    Grazie
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    avete fatto bene a fare la denuncia.
    ma vi paga l'affitto???
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    credo che la repressione della violenza segua norme diverse da quelle dello sfratto. che so legato a problemi di scadenza o di mancato pagamento del canone.
     
  4. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    chiedete info ad un legale di fiducia .... se non ottenete altri post su questo forum in merito ad azioni legali di allontanamento , in questo caso, personalmente, non parlerei di sfratto
    saluti Marco ;)
     
  5. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Se paga regolarmente il canone il problema, come è già stato anticipato, non è di natura civilistica, e pertanto non può essere intrapreso alcuno sfratto.
    Il problema è di natura penale: minacce/ingiurie, dal che ne consegue che ove venga accertata la fondatezza dello stato di pericolo in cui si trovano gli altri coaffittuari potrebbe essere emesso un decreto di allontanamento.
     
  6. mpuf2

    mpuf2 Nuovo Iscritto

    innanzitutto grazie per le risposte.. questo decreto di allontanamento immagino dovrebbe emetterlo un giudice.. ma perchè avvenga una cosa del genere che tempi sono richiesti? giusto per avere un'idea.. 2 mesi, 2 anni..
    ed anche se fosse insolvente, che tempi ci vorrebbero per avere uno sfratto esecutivo?

    Grazie ancora..
     
  7. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Ove sussista un dimostrato stato di pericolo detto provvedimento può essere preso anche in via provvisoria, quindi i tempi potrebbero essere da 1 a 2 mesi, ove si intraprenda lo sfratto per morosità c'è una variabile da città a a città, tutto dipende dal carico di lavoro della forza pubblica, che si renderà necessaria per allontanare coercitivamente tale soggetto; può variare da 6 a 10 mesi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina