1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    I MIEI PROPRIETARI SONO IN LOTTA :UNO VUOLE VENDERE LA CASA ,L'ALTRO NO.ALLORA COLUI CHE VUOLE VENDERLA SI è RIVOLTA AD UN GIUDICE CHE HA TENTATO LA MEDIAZIONE E NON RIUSCENDO HA DECISO DI METTERE LA CASA IN VENDITA.IO SONO IN QUELLA CASA DAL 99 .MARTEDì VERRà UN PERITO A VALUTARLA ,DOPO ALLA FINE DEL MESE S'INCONTRERANNO CON IL GIUDICE CHE DIRA' QUANDO LA CASA DEVE ESSERE MESSA IN VENDITA E IN QUEL PERIODO LA CASA DEVE ESSERE LIBERA.QUESTO MI è STATO RIFERITO.A NORMA DI LEGGE QUANTO TEMPO HO PER LASCIARE LA CASA?
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A parte che non dovresti scrivere tutto in maiuscolo (equivale a URLARE), ti hanno riferito male. Hai il diritto di continuare a godere dell'attuale contratto di locazione, chiunque sarà il soggetto che subentrerà nella proprietà dell'immobile.
     
    Ultima modifica: 16 Settembre 2016
    A Marinarita e Elisabetta48 piace questo messaggio.
  3. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Chiedo scusa,avevo la maiuscola inserita ,allora non verranno a cacciarmi?
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  4. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Però c'è un particolare:non ho il contratto
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non hai un contratto registrato. Puoi provare che pagavi un canone?
     
    A Marinarita piace questo elemento.
  6. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    no ,ho solo registrato con il telefonino una conversazione con uno dei proprietari e poi pago la spazzatura ed il telefono è intestato a me
     
  7. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Ho parlato con un avvocato e mi ha detto che quando verrà il tecnico per vedere la casa io dovrò dirgli che abito lì da molto tempo e che pago io la spazzatura ed il telefono e pure l'affitto ,ma è problematico per me perché viene pure uno dei due padroni di casa e farà il pazzo ,io sono una persona timida
     
  8. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Non so se può essere una buona idea: correre a un sindacato inquilini con le prove del pagamento della spazzatura e del telefono e con il loro aiuto fare la denuncia all'Agenzia delle Entrate per l'affitto in nero. Oppure senti se al sindacato hanno idee migliori, nel senso di meno bellicose ma efficaci. Il mio timore è che i proprietari, se non riesci a trovare in breve tempo dove andare, ti accusino di occupazione abusiva per mandarti via: io cercherei di prevenirli.
    C'è poco da essere timida. Quando apri la porta chiedi con tono gentile al tecnico "ma io che sono inquilina qui da tanti anni cosa devo fare?" E se quello sbarra gli occhi, gli tiri fuori le prove. La mia personale teoria sui timidi, te lo dico da ex-timida, è che sono solo degli orgogliosi. Beh, se il proprietario fa il pazzo, metti da parte l'orgoglio e fai la pazza pure tu. Questo per lo meno farà abbassare di molto la valutazione dell'appartamento :maligno:
    A parte lo scherzo, secondo me devi tutelarti con un avvocato, magari con quello del sindacato inquilini se vai a raccontargli tutto perché ci vuole qualcuno che faccia sapere con le giuste modalità al giudice come stanno le cose. E intanto metti insieme tutte le prove che ti riesce. Fotografa tutti gli ambienti: i mobili sono tuoi? Hai ancora le bolle di consegna per provare che sei lì da molto? Non ti possono accusare di occupazione abusiva se dimostri di essere lì da quasi vent'anni. Hai delle foto scattate in casa nel passato? Magari di quelle dove compare anche la data...
    In bocca al lupo
     
  9. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    No,non penso di avere delle foto,ma esistono i certificati di residenza ,gli inquilini del palazzo che mi vedono da anni ,alcuni mobili sono miei ma sono vecchi e poi avrei pure ,ma non so se lo farà ,la testimonianza di un avvocato la cui zia ha vissuto per 2 anni in questa casa,che è grande ,e che ha pagato in nero,solo che lui pagava con l'assegno .
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  10. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Credo anche io che un avvocato non possa esporsi ammettendo di aver violato la legge.
    Ancora "in bocca al lupo"
     
  11. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Cmq alla fine "Quanto tempo posso restare ?"Mi possono buttare fuori in 16 giorni?"
     
  12. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Ritorniamo alla tua domanda iniziale. Il problema è che "a norma di legge" tu in quella casa non esisti, quindi non hai diritti. Per questo mi sono permessa di suggerirti di farti aiutare da un sindacato degli inquilini e da un loro (o da un tuo) avvocato. Se prima non ti fai riconoscere come "inquilina" non credo proprio che tu abbia diritti. Se sei "inquilina" riconosciuta dallo Stato la compravendita a te non interessa, hai tutto il diritto di restare dentro e diventi inquilina del nuovo proprietario.
     
  13. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    ok grazie ,ma c'è qui un avvocato?Per sapere .........
     
  14. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    ma sui documenti dove sei residente? il comune ti invia direttamente il pagamento dei rifiuti?.comunque se possiedi un telefono fisso dalla data della stipula del contratto puoi dimostrare di essere residente in quella casa.una associazione inquilini lo fa valere in giudizio.auguri
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Aveva già scritto che è residente in quell'abitazione.
     
  16. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    ad occhio direi che i proprietari hanno poco da fare storie, puoi dimostrare di risiedere lì e loro non possono dire di non sapere, nelle peste ci sono looro
     
  17. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se dovesse succede la notizia finirebbe sui giornali per la celerità del Tribunale di Napoli: stai tranquilla non riescono a far sloggiare con il decreto del giudice.... certo se tu non resisti il gioco è fatto.
    Comunque l'esito della vertenza dei proprietari dipende molto dal pensiero politico/sociale del Giudice che può "interpretare la legge".
    Il consulente del Giudice mediatore, che verrà a fare il sopralluogo della casa per stimarne le condizioni, dovrà riferire che ha trovato la casa occupata, arredata, e che il soggetto trovato all'interno ha dichiarato di essere lì residente dal
    giorno....... ed ha esibito, e consegnato, un certificato storico di residenza più le copie delle bollette delle utenze a lei intestate datate .... .
    Questo comporterà un allungamento dei termini della Mediazione; senz'altro la valutazione del prezzo dell'immobile ne risentirà.
    A fronte della resistenza dell'affittuario in "nero" ci sono state delle sentenze dove il giudice ha considerato un contratto di locazione ad uso abitativo della durata di 4+4 anni facendolo partire dalla data sicura dimostrata dall'occupante.
    Quindi in bocca al lupo (sopratutto con un giusto avvocato).
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  18. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Il certificato di residenza storica lo deve chiedere,ne ho uno di residenza che risale al Gennaio 2011 ed uno di stato di famiglia anagrafica sempre nel Gennaio 2011 ,ma oggi è San Gennaro quindi non posso chiedere nulla ,ma di fatto sono sicuramente 16 anni o più.Tuttavia ho trovato una lettera della Telecom che porta la data del 2000 e che mi avverte di cose varie tipo prezzo delle chiamate ecc ,le bollette sono tantissime,quelle della spazzatura ne ho trovate alcune ,ma il tempo è poco perchè domani pomeriggio alle 16 verrà il tecnico .
     
  19. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    il tecnico prenderà semplicemente atto che vi è un inquilino che risiede da tempo e che non intende andarsene, non è importante che dimostri a lui, le dimostrazioni le dovrai portare dal giudice quando ti opporrai allo sfratto che i proprietari ti faranno. Potrebbe poi anche essere che qualcuno acquisti l'apparamento già a reddito e ti tenga coma inquilina, visto che jai sempre pagato :)
     
  20. giuseppina34

    giuseppina34 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    ma lo sfratto non sarà il giudice a darmelo?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina