1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. roberto391969

    roberto391969 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    amici del forum finalmente, dopo tanto tempo ho liberato la mia casa sono stato abbastanza fortunato nel trovare ,l'appartamento solo da imbiancare, e da pulire ma vi racconto come e andata, ore 9.00 e arrivato uff giudiziario, io con il mio fabbro e l'avocato , tra le cose che sottolineo ,l'ufficiale giudiziario voleva chiamare il fabbro richiesto da lui che mi costava 100 euro l'uscita, piu il lavoro, io mi sono opposto e sono venuto con il mio che i 100 euro di uscita non li voleva, e alla fine o vinto io con il mio fabbro va be essere bastonati a lungo ma i soldi chi ci li rimette ,andiamo avanti suoniamo il campanello ,,e l'inquilino non e in casa anzi e fuggito anche perchè sapevo che gli avevano interotto le forniture perche non pagate, arriva il momento di entrare e apro la porta di casa, con le chiavi di scorta che per fortuna avevo e qua come mai avevo le chiavi risposta in casi di pericolo e forza maggiore, siamo entrati e qua fermi senza muovere un muscolo a fatto alzare le taparelle al fabbro io non potevo muovermi poi a cominciato a guardare nei casetti ecc,questo nel,caso se l'inquilino aveva lasciato qualcosa per fortuna niente, poi a cominciato e redigere il verbale intanto faccio notare con il mio legale, che il divano che e nel appartamento non e il mio e quindi faro querela per appropiazione indebita, mentre per il divano che ho in casa dovro fare il qustode, il tutto e durato circa10 minuti poi ufficiale giudiziario, se ne andato senza aspettare che il fabbro finisca il lavoro .
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Meno male che hai trovato tutto a posto (a parte il divano).
    E' andata...
     
  3. Lanzo Cosimo

    Lanzo Cosimo Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Scusa, in quale città è la casa ? E dopo quanto tempo ? Io con il mio inquilino a Magenta sono in causa per morosità. Tra pochi giorni finisce il termine di grazia (tre lunghi mesi ) e ancora non ha pagato !
    Beato te che ti sei liberato ! A presto.
     
  4. Alfredo2310

    Alfredo2310 Nuovo Iscritto

    Affitto

    Se affitti le case come scrivi è normale che ti trovi in queste situazioni!!!!!!:risata:
     
  5. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sei stato nominato "custode" del divano perché non è tuo bensì di proprietà dell'inquilino, giusto?
    Siccome la custodia dei mobili e oggetti vari è a cura e spese del locatore, mi sapete dire per quanto tempo?
    Se ci fossero molti mobili e oggetti ingombranti il locatore che voglia liberare l'appartamento deve sistemarli in un magazzino, sostenendo tutti i costi di trasporto e deposito.
    Per quanto tempo? Se l'inquilino non li ritira, o è irreperibile e non lo si può avvisare, il locatore è autorizzato a disfarsene portando tutto alla discarica dei rifiuti?
     
  6. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per Giacomelli..Mapeit...Harwan..e compagni....Quando è che vi indignerete a leggere queste cose....???Quando è che capirete che
    l'immondo, fetido LEGISLATORE vara le leggi tenendo sempre in debito conto il concretissimo ritorno per i "POVERI" colleghi ai quali non basta
    garantirgli milioni di LITI attraverso l'obbligatorietà assistenziale(legge liberticida...), ma anche e forse di più per la decina di passaggi previsti dall' infame percorso procedurale. In modo che la stessa duri il più a lungo possibile??? Il continuo palleggiamento fra avvocati e magistrati sembra un gioco delle parti....E' possibile che vi siano dei magistrati cialtroni e degli avvocati ben felici di assecondarli....Questo non giustifica il silenzio sulle responsabilità dei giuristi, quasi tutti in conflitto di interessi..Siete in grado,
    spogliandovi dai personali interessi, di erigervi al di sopra delle parti
    e iniziare a promulgare un dibattito sulle varie Storture legislative fra cui questa sui conduttori morosi è una delle più corpose che a leggere le numerose denuncie angustia molto i PROPISTI??? Avendo già in precedenza segnalato la "COSA"...non ho molte speranze.....
    mi affido al "repetita juvant"...Ma fino a quando???. P. De Iuliis
     
  7. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Alfredo 2310 se ragioni come scrivi.....non ci sono molte speranze...
    La correlazione fra forma e sostanza che è insita nel tuo ingeneroso rilievo in questo caso è completamente fuori luogo. Non hai idea di quanti illustri grafologi siano incorsi in "disgrazie" locative.......
    E se per caso "lui" fosse uno straniero..o un oriundo...??? La sua sgrammaticatura non ci ha impedito di
    comprendere anche nei particolari l'accaduto e di confermarci ancora una volta l'infame iter che il legislatore ha voluto determinare con il disciplinare che regola gli sfratti esecutivi. La critica fine a se stessa non serve a nessuno. Tanto meno quando è puramente superficiale. comunque grazie per
    l'attenzione. P.De Iuliis
     
    A roberto391969 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina