1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. readygoandrea

    readygoandrea Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,
    scrivo qui con la speranza di ricevere dei chiarimenti per quanto riguarda l'esecuzione di uno sfratto.
    L' anno scorso ho affittato un appartamento a una famiglia albanese con tre figli, i primi mesi hanno pagato regolarmente, ma ormai da un anno non pagano più l'affitto continuando a stare nel mio appartamento. Un mese fa tramite avvocato e l'ufficiale giudiziario abbiamo provato a mandarli fuori ma l'esecuzione non è andata a buon fine in quanto si sono presentati con un certificato medico il quale non permetteva lo sfratto dato che la loro figlia è malata di leucemia e quindi con l'impossibilità di spostarsi. Il prossimo tentativo di sfratto sarà fra una settimana; non capisco come sia possibile che abbiano i soldi per tornare in Albania durante l'estate e permettersi una macchina da 30.000 euro nonostante nessuno dei due lavori ma per pagare un affitto di 300 euro non abbiano i soldi. Come posso risolvere questa situazione senza avere dei problemi in seguito visto la malattia della figlia ???
    Fatemi sapere se vi è successa una cosa simile o comunque cosa fareste al posto mio.
    Grazie in anticipo
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    C'è qualche cosa che non quadra, se hanno l'impossibilità di spostarsi, come mai d'estate vanno in Albania?
    Lasciano la figlia da sola a casa?
     
  3. readygoandrea

    readygoandrea Nuovo Iscritto

    no l'hanno portate con loro...la bambina è stata operata dopo il viaggio in Albania e per quanto ne so l'operazione è andata bene...deve fare dei controlli frequenti quindi deve rimanere in italia e gli assistenti sociali non permettono lo sfratto in quanto malata e se dovesse succederle qualcosa perchè rimangono senza casa dicono che la responsabilità cadrà su di noi
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sinceramente è un caso particolare e non saprei cosa proporre, senti nuovamente l'avvocato e fatti consigliare per il meglio.
    Magari attendi consigli da altri Forumisti.
     
  5. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io cercherei, tramite il mio avvocato, di appellarmi al Giudice che ha emanato l'ordinanza di sfratto per morosità. Facendo presente che esso non viene eseguito a causa di questi problemi.
    Indipendentemente da ciò che dicono gli assistenti sociali, la soluzione dei problemi gravi e comprensibili degli inquilini che non possono o non vogliono pagare non deve gravare sul proprietario.
    La famiglia ha diritto di ricevere assistenza e sistemazione dagli enti pubblici preposti se non ha i mezzi per provvedere autonomamente.
    Il proprietario ha diritto di rientrare in possesso del suo appartamento senza essere ritenuto responsabile delle conseguenze sulla salute della bambina.
     
  6. chiaretta1960

    chiaretta1960 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Non credo che tu possa fare molto, se non fissare nuovi accessi con l'Ufficiale Giudiziario finché questi decida quello che può andare a buon fine (con fabbro, polizia ecc.). Ovvio che la presenza di minori per di più ammalati allungherà di molto i tempi già lunghi dello sfratto, ogni tribunale ha i suoi tempi e il tuo avvocato dovrebbe chiedere lumi all'Ufficiale giudiziaio che segue il tuo sfratto.
     
  7. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Readygoandrea: ma il tuo avvocato non ti dice null'altro??? è possibile che si sia fermato al semplice tentativo di sfratto?? Poi non
    riuscito?? Gira e rigira il tuo caso ,doloroso, e simile a tanti altri già
    trattati sul sito Propit.it. Finchè non ci sarà un capo-popolo che metta mano a correggere le storture di cui quella sulle procedura
    per lo sfratto esecutivo è particolarmente perfida, non potremo fare altro che maledire il cosiddetto "legislatore" che col modo con cui legifera, garantisce liti sicure e lunghe....e dove chi ha semplicemente ragione deve patire le pene dell'inferno...E' l'Italia, amici di Propit..la famosa culla del diritto. Io risolsi il caso (ragazza madre con due bambini di 5 e 7 anni) pagando una discreta somma, risparmiando in tal modo il ricorso al magistrato. Dopo dieci anni, farei la stessa cosa...e non perdo occasione di consigliarlo a destra e a manca. Tu forse, sei fuori tempo...Comunque fatti due conti....non è mai troppo tardi. Coraggio e Auguri!!! PDI
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina