1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. filomeno49

    filomeno49 Nuovo Iscritto

    Buongiorno ,
    pongo a voi tutti un quesito e ringrazio anticipatamente tutti .
    quasi 4 anni fa ho affittato un appartamento a degli albanesi con regolare permesso di soggiorno e contratto di
    lavoro.
    Ora non hanno più lavoro e il permesso di soggiorno è diventato permesso di soggiorno per motivi di
    salute del figlio ( minorenne e con problemi) . permesso che non consente loro di lavorare se non dopo
    consenso del giudice.
    Inutile dire che non pagano nè affitto nè condominio comprensivo di riscaldamento e acqua .
    Secondo voi ho qualche possibilità di mandarli via? O almeno di ridurre i danni facendo chiudere il riscaldamento ?
    Inoltre hanno percepito una certa somma per assegni arretrati per il figlio disabile. Loro sostengono che sono
    vincolati e che non possono prenderli. sarà vero ?
    cosa consigliate?
    P. S
    Il figlio viene curato in una struttura a padova circa 500 km da dove è situato il mio appartamento
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    A mio parere, la tua situazione è molto complessa e ci vorranno tempi biblici, per la convalida dello sfratto e della sua esecutività.
    Nel momento in cui il giudice convalida lo sfratto, in genere concede un rinvio da sei mesi ad un anno.
    L'inquilino dello sfratto può chiedere un ultimo rinvio al giudice che decide, tenendo conto della situazione specifica.
    Di norma la proroga non può superare i sei mesi, che diventano 18 nei casi di disagio tutelati dalla legge: famiglie con più di 5 figli, anziani con più di 65 anni, disoccupati, cassaintegrati, lavoratori in mobilità, malati terminali o portatori di handicap (tuo caso).
    Comunque, auguroni. Si dice che in Italia l'80% della popolazione è proprietaria di casa, ma...quanti problemi il restante 20% :shock:
    saluti
    jerry48
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  3. aristideloris

    aristideloris Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sfratto per extracomunitario moroso

    Purtroppo quello che ha scritto JRRY48 è vero. L'unica soluzione che potresti cercare per liberare l'appartamento in tempi brevi (in modo da venderlo o riaffittarlo) è quella di concordare una buonuscita con l'attuale occupante (cosa che avevo fatto io in una situazione analoga alla tua)
     
  4. rsa

    rsa Membro Attivo


    Non perdere altro tempo , vai da un avvocato e avvia la pratica di sfratto per morosita'. Non lasciarti intimidire da commenti e consiglio assurdi. La proroga di 18 mesi NON VALE PER LA MOROSITA', al massimo c'e il termine di grazia ( tra mesi) per pagare, ma se non hanno lavoro puoi opporti in quanto diventa un credito inesigibile certo.
    Al massimo 18 mesi e sono fuori di casa. Non sei certo tu a doverti preoccupare dei loro problemi, non sei un assistente sociale!!!!!
     
    A ingros76 piace questo elemento.
  5. mutapap

    mutapap Membro Attivo

    Confermo, la convalida c'è di sicuro in tempi relativamente brevi. Per l'esecuzione invece non saprei dire, ma i tempi sono lunghi per tutti: servono medico, fabbro, polizia ecc...
     
  6. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Si paghiamo pure il pizzo agli inquilini...
     
    A ingros76 piace questo elemento.
  7. lazialia79

    lazialia79 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    non perdere altro tempo...

    Procedi subito con lo sfratto, può essere per loro un incentivo ad andare via visto che dici che la struttura dove curano il figlio e, lontana. Meglio per me pagare un avvocato per far valere i propri diritti che cedere ai ricatti degli inquilini..
    Se non fai nulla penseranno che e' possibile non pagare!!
     
    A rsa piace questo elemento.
  8. ingros76

    ingros76 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Già :ok:, personalmente mai e poi mai negozierò con gli inquilini morosi, magari professionisti. A rigore si tratterebbe di estorsione e non di negoziazione. Fa parte del loro lavoro estirparti soldi, e se vengono assecondati si affineranno sempre di più.

    Quel farabutto, nel mio caso, pretendeva 3 volte il canone il giorno prima della concessione del termine di grazia, poi non contento il giorno prima della convalida pretendeva che rinunciassi alla stessa per lasciare subito l'immobile. Lo ha lasciato comunque, insieme a tutti gli arredi, dopo 15 giorni per stacco elettricità causa mora, e dopo sequestro auto senza rca :rabbia:...

    E' al 8° sfratto in 12 anni circa (non lavora come traslocatore :^^:). Sono convinto che bisogna fare in modo, nelle nostre possibilità, di disincentivere la reiterazione all'infinito della procedura.
     
    A rsa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina