1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giovanni pellegrino

    giovanni pellegrino Nuovo Iscritto

    salve, sono nuovo di questo bellissimo forum, avrei due quesiti da porre.
    se si può donare un'appartamento ad un solo figlio , avendone due di figli, se l'altro firma la rinuncia.
    l'altro quesito è, donando l'appartamento a mio figlio senza nessuna ipoteca iscritta,ma io avendo alcune finanziare da pagare che pago regolarmente, se per un motivo o altro dopo fatto l'atto di donazione non pago possono rivalesi sull'atto di donazione.

    grazie
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    certo che puoi donare l'immobile solo ad un figlio ma l'atto di rinuncia dell'altro figlio non vale niente.
    alla tua morte potrebbe chiedere di rimettere l'immobile nell'inventario della successione dato che e'
    stata lesa la sua quota di legittima.
    per la seconda domanda, quando viene fatta una donazione, questa viene " persa" dal donante per
    essere acquisita dal donatario.
     
  3. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Con gli elementi chi ci ha dato Giovanni, non possiamo sapere con certezza se la legittima è stata lesa.
    Mettiamo che Giovanni abbia altri tre immobili intestati a lui, ecco che anche con la donazine la legittima sarebbe garantita.
     
    A puintocroce piace questo elemento.
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto


    certo ma poco probabile perche' altrimenti non avrebbe inserito la frase...................."se l'altro (figlio) firma
    la rinuncia".
     
  5. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Tutte ipotesi giuste.
    Il forum è bello in quanto ogni elemento può esprimere il suo parere a seconda del suo punto di vista.
     
  6. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    :daccordo::daccordo:
     
    A Andrea Sini piace questo elemento.
  7. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    :ok:
     
    A Andrea Sini piace questo elemento.
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    in presenza di tre figli la donazione presente ha ottime probabilità di trasformarsi in una rogna futura.
     
  9. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    La donazione di per sè nessuno la vieta. La rinuncia dell'altro figlio (anche se non è ben comprensibile a che cosa rinunci) è nulla ove fosse nei riguardi dell'eredità. Ed un giorno, quando si aprirà l'eredità il figlio che non ha beneficito potrà legittimamente richiedere che il bene donato venga posto nell'asse erditario. Sottinteso, mi sembra di comprendere che la donazione abbia anche un secondo fine, ovvero quello di eliminare una garanzia per i creditori futuri. Attenzione, perchè la donazione è molto vulnerabile e può essere chiesto, da chi vi abbia interesse, la sua inefficacia.
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  10. Quella

    Quella Nuovo Iscritto

    tutto si può fare, ma devi stare attento a non ledere la quota c.d. legittima proprio che è in ogni caso tutelata dalla legge. Ciò vuol dire che, dopo la morte del genitore donante, il figlio che non ha ricevuto l' immobile, può chiedere di reinserirlo nei beni che costituiscono l' eredità, al fine di avere le sue spettanze.
    Per quanto riguarda il secondo aspetto, se un bene viene dato in donazione, non concorre più a costituire il patrimonio del donante, perciò nessuno(se non, come già detto, gli eventuali legittimari pretermessi), si può rifare sul donatario. Tutto ciò, però, con l' eccezione dell' ipotesi in cui si dimostri che la donazione è stata fatta proprio per sottrarsi al pagamento di debiti o per eludere norme di legge.
     
    A Jrogin piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina