1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ptealdi

    ptealdi Nuovo Iscritto

    Salve sono un nuovo utente.

    Mi rivolgo qui perché non ho trovato altrove le informazioni a riguardo.

    Questa è la domanda: il locatore può recedere dal contratto di affitto di un immobile adibito a Caserma Tenenza Guardia di Finanza prima della scadenza del contratto? Visto altresì che il locatario (la GdF) è moroso nel pagamento del canone di locazione? :shock: Il locatore vorrebbe quindi la restituzione dell'immobile in anticipo rispetto alla scadenza del contratto.

    Grazie

    Paolo
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dalla L. 392/78 :
    Art.5. (Inadempimento del conduttore). Salvo quanto previsto dall'articolo 55, il mancato pagamento del canone decorsi venti giorni dalla scadenza prevista, ovvero il mancato pagamento, nel termine previsto, degli oneri accessori quando l'importo non pagato superi quello di due mensilità del canone, costituisce motivo di risoluzione, ai sensi dell'articolo 1455 del codice civile.

    :daccordo:
     
  3. ptealdi

    ptealdi Nuovo Iscritto

    C'è però una clausola...

    Innanzitutto grazie della risposta.

    Vorrei però aggiungere che nel contratto di locazione firmato anni fa dalle parti c'era anche questa clausola:

    "...la proprietà non può intraprendere azione legale nei confronti dell'amministrazione per ritardo nel pagamento canone qualora il ritardo dipenda da temporanea insufficienza di fondi sul capitolo di bilancio..."

    Va però anche fatto notare che il canone di locazione è stato pagato solo fino alla fine del 2010 (o meglio alla fine del 2011 è stato pagato per intero quello del 2010...) quindi ad oggi vi è un notevole ritardo (per la precisione 16 mensilità).

    Consigli, suggerimenti su come agire?

    Grazie ancora, Paolo
     
  4. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Salvo verificare quanto riferisci a rate con i documenti del contratto e pattuizioni successive la GDF non è al di sopra della legge e la contestazione deve essere inviata senza attendere che la morosità si aggravi.
    Sarà loro compito eccepire il loro diritto a permanere nell'immobile nonostante il mancato pagamento dei canoni.
    Chiaramente dovrai valutare anche la possibilità di trovare altro conduttore qualora vada in porto il rilascio dell'immobile.
    Avv. Luigi De Valeri;)
     
  5. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La GdF non ti paga però vogliono che tu dichiari lo stesso per tassarti ciò che loro non ti danno.Povera Italia
     
    A arianna26, lebirbe e Marco Costa piace questo elemento.
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma la clausola, a loro esclusivo vantaggio e decisamente sproporzionata, secondo me potrebbe essere vista come vessatoria. io proverei ad andare da un legale. sarebbe come dire che in caso di mancanza di fondi sul capitolo devi ospitarli gratis e pagare pure le tasse su ciò che non riscuoti. mi sembra troppo.
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    che fiducia

    per arianna perchè andare da un avvocato quando lo abbiamo nel forum?????
     
  8. maxbiag

    maxbiag Membro Attivo

    Professionista
    Magari potessi sfrattare la GdF. Che goduria!
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  9. ptealdi

    ptealdi Nuovo Iscritto

    Grazie a tutti per i consigli!
     
  10. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Con un arretrato di 16 mensilità non mi sembra si possa parlare di una temporanea insufficienza di fondi, quindi una visita all'avvocato mi sembra quanto mai opportuna.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina