1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,

    per un appartamento in Roma con rendita catastale 1002 (valore reale 200'000€ circa trovata su valutazioni ONLINE di compravendita....se hanno valore...)

    che si vuole donare al proprio genitore (di anni 90) con usufrutto (è il luogo dove vive abitualmente, ma la casa è intestata a 2 figli....50% ciascuno....quindi attualmente per ciascun figlio, sarebbe tasse x 2° casa)

    si vuole valutare se quanto espresso da notaio....è cifra regolare : esiste un modo per effettuare una valutazione minimale .... o vostra competente valutazione ?

    grazie
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se consideri l'aspettativa di vita prevista per un novantenne che corrisponde a 4 anni, il valore dell'usufrutto oggetto dell'atto proposto ammonta a circa € 30.000. Se pero prendiamo in considerazione il valore catastale: 1002 X 115.5 = € 115.731, applicando lo stesso coefficiente di prima 15% , l'usufrutto del caso corrisponde ad € 17.360.
     
  3. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    e quindi....eccetto la parcella del notaio....quanto verrebbe a costare (di imposte+tasse+extra) ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina