1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. damian

    damian Membro Attivo

    Buonasera,
    Dopo 4 anni di locazione, il conduttore pretende che il proprietario provveda a smaltare la vasca da bagno che a seguito di presa in visione da parte del proprietario non risulta assolutamente messa male.
    Premesso che il conduttore ha sottoscritto il contratto di locazione prendendo atto dello stato dell'appartamento e che il proprietario gli ha concesso 1 mese di alloggio gratuito per adeguare l'appartamento alle proprie esigenze, gli ha installato una controporta in quanto sentiva i rumori della strada, gli ha sostituito un vetro rotto dopo 4 anni ed ha rifatto la copertura del garage in quanto vi erano a suo dire delle infiltrazioni d'acqua. Inoltre dopo tutte queste opere eseguite a carico del proprietario, il conduttore continua a lamentarsi e minaccia di andarsene via. A questo punto sarebbe l'ora!!!
    A chi spetta la smaltatura vasca? Considerato che il conduttore vuole andarsene, il proprietario preferisce fare un intervento straordinario di rimozione della vasca ed installazione doccia anziché l'eventuale smaltatura.
    Attendo vostri commenti. Grazie
     
  2. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Che cosa replica il conduttore?
     
  3. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io come proprietaria aspetterei che il conduttore lasci l'appartamento, visto che dice di volersene andare, e dopo farei gli interventi di manutenzione straordinaria (installazione della doccia al posto della vasca) se lo ritengo opportuno.
    Se 4 anni fa quando è stato stipulato il contratto il conduttore ha preso atto dello stato in cui si trovava l'unità immobiliare ritenendola idonea alle sue esigenze abitative, in corso locazione deve sostenere le spese per manutenzioni ordinarie dovute all'uso, tipo smaltatura vasca e sostituzione vetri rotti. A meno che apposita clausola contrattuale ponga questi interventi a carico del proprietario (il che non credo).
    Se però si tratta di un inquilino gradito, affidabile, regolare nei pagamenti, valuta tu se accontentarlo proponendogli di fare a tue spese i lavori nel bagno.
     
    A AZALEA piace questo elemento.
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Il locatario ha trovato la mammella grassa, e continuerà a succhiare fin che ci sara da mungere. non fare più niente e dopo che sarà liberato fare un intervento generale straordinario, compreso le tubazioni interne, altrimenti sarebbe tutto inutile
     
  5. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    e dov'è il problema, se vuole andarsene che vada pure. ha ragione adimecasa.
    questo signore fa in modo che tu non possa godere dei soldi dell'affitto (invidioso) e inventerà di tutto per farteli spendere.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Soppesa bene la decisione che devi prendere. Concordo con Uva, se il conduttore è regolare nei pagamenti, fossi in te, me lo terrei stretto. Oggi, con la crisi, la disponibilità economica delle famiglie è diminuita di tanto e tanti sono coloro che hanno difficoltà a chiudere il mese a causa delle tasse e della carenza di lavoro. Molte attività stanno abbassando le serrande e quei locali non trovano il ricambio, restando sfitti, gravati dalle tasse che non mancano mai. Certo, faresti bene a fargli capire che non può avanzare certe pretese, specie se non dovute. Conosco proprietari che pur di non perdere l'inquilino sono disposti a ridurre le pretese.
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se un inquilino è una rogna lo senti a pelo
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Ma oramai è tardi. Dovresti capire chi è quando è aspirante inquilino (dopo, quando è premente, è tardi).
     
    A Gianco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina