1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mobissimo

    mobissimo Nuovo Iscritto

    Salve, la ditta che mi ha costruito i nuovi box interrati ha demolito un garage esistente con copertura in eternit (amianto); nel computo ho pagato 1100 € lo smaltimento, ma l'impresario, non so perchè; mi ha confessato di aver sotterrato il tutto in un altro cantiere altrimenti avrei pagato troppo secondo lui!!! devo chiedere indietro i soldi o denunciare l'accaduto, io prove non ne ho però non ho nessuna fattura dello smaltimento. AIUTO!!!
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    A mio parere è un bel problema.
    Poichè ci vuole l'Autorizzazione Edilizia del Comune per la bonifica da amianto e non possono essere eseguiti senza anche la preventiva autorizzazione del Servizio competente della Azienda U.S.L. e lo smaltimento delle lastre stesse deve avvenire in discariche autorizzate. Tutto questo deve essere attuato secondo quanto disposto dal D.Lgs. n. 277/91.
    Quindi c'è stato un abuso perseguibile penalmente anche senza denuncia, se il tutto viene scoperto dalle forze dell'ordine. Ed essendo tu il proprietario sei il diretto interessato. Non me la sento di darti dei consigli per uscirne fuori, potrebbero essere sbagliati.
     
    A Elisabetta48 e dolly piace questo messaggio.
  3. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Concordo con jerry.
    Speriamo almeno che la ditta, prima di procedere alla rimozione del manufatto in amianto, abbia provveduto al trattamento che impedisce o almeno limita fortemente il rischio della dispersione delle fibre nell'ambiente. Ma ho forti dubbi non essendo appunto intervenuta una ditta specializzata nello smaltimento.
    Grave, molto grave.
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  4. mobissimo

    mobissimo Nuovo Iscritto

    Grazie per le risposte. Io non ho visto nessuna ditta specializzata, nessun permesso speciale e nessun riscontro cartaceo particolare. La copertura sarà stata di circa 20-25 m2. Non vorrei magari avere anche delle colpe o pene visto che ero ignaro di tutto, solamente per caso è emerso il problema. PER FAVORE DATEMI QUALCHE DRITTA!!
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    quello che è fatto e fatto, lascia dormire il can che dorma, la frittata è fatta e se a nessuno dice niente lascia perdere, ciao
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Concordo con Adimecasa sotto il lato squisitamente "pratico". Non tanto (anzi, per niente) sotto quello "morale". Quando in TV ci mostrano la scoperta relativa a qualche discarica abusia, ci indignamo tantissimo nei confronti, magari, della camorra che deturpa il territorio....ecc.ecc.ecc.
    Dal lato tecnico, il responsabile dello smaltimento sei tu. Infatti, nella gestione dei rifiuti speciali, occorre che l'incaricato compili un modello su un formulario apposito e te ne dia una copia. A smaltimento avvenuto, deve fornirti la copia rilasciatagli dall'impianto autorizzato a stoccare il rifiuto. Fino a quando non hai quel documento, è come se il rifiuto continuasse a viaggiare su e giù per la Penisola in cerca di destinazione.
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ragazzi, ricordatevi che sanno tutto di noi comuni mortali.
    Tenete presente che ci sono...le foto satellitari.
     
    A dolly piace questo elemento.
  8. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Al di là di quanto è stato detto sopra, tutto condivisibilissimo, a che titolo ti ha fatturato i 1100 euro per lo smaltimento? Perchè con lavoro regolarmente eseguito e fatturato, ora potevi detrarre il 50%. (Se stai parlando di lavori attuali). Come minimo te li dovrebbe restituire
    Il problema della denuncia è di non sapere dove è finito quell'amianto. Come lo dimostra?
     
  9. mobissimo

    mobissimo Nuovo Iscritto

    GRAZIE. cercherò di parlare con l'impresario... se mi concederà questo onore visto che è gravemente offeso dopo che gli ho fatto notare qualche difetto nella costruzione dei garage (pavimenti in quarzo già crepati dopo 7 mesi, pluviale che perde internamente da sempre, finitura fatte con il c... e pagate come cemento a vista,.............) chissà ora che devo chiarire dell'amianto !!!!!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina