1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vecchiosem

    vecchiosem Membro Attivo

    Salve
    Ho smarrito la ricevuta della Raccomandata inviata a Pescara, Febbraio 2009 per la richiesta di rimborso 36% sulle ristrutturazioni, in 10 anni.
    Di mezzo c'è stato un trasloco e purtroppo non sò dove sia andata a finire questa benedetta ricevuta
    Ho provato a rivolgermi all ufficio postale dove normalmente vado, ma loro dimostrandomi la massima disponibilità, non sono riusciti a trovarmela. Chissà in quale ufficio postale l'ho fatta.....
    in quel periodo tra la ristrutturazione ed il trasloco quotidiano a 18km di distanza francamente non ricordo in quale ufficio postale ho effettuato questa Raccomandata

    In breve per dimostrare l'avvenuta comunicazione all' Ufficio di Pescara, dato che loro non sono tenuti a mandare la risposta e possono mandarmela esclusivamente previa fornitura di data e numero di raccomandata ( che ovviamente non ho ) ,
    come posso fare per non perdere questo diritto ???
    Avete qualche suggerimento in merito? Il mio commercialista dice che è assolutamente indispensabile ai fini della validità della documentazione.

    Vi ringrazio anticipatamente
     
  2. vecchiosem

    vecchiosem Membro Attivo

    Scusate ma stamattina sono stato MIRACOLATO cercando altri documenti ho ritrovato la ricevuta della Raccomandata

    Non ho trovaro il modo di eliminare la discussione per non disturbarvi

    Grazie
     
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Grazie vecchiosem di averci avvertito.
    Siamo felici per te.:D
     
    A vecchiosem piace questo elemento.
  4. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Però il quesito risulta interessante! Cosa si dovrebbe fare in tal caso?
    Richiedere a Pescara una ricerca e comprova dell'invio avvenuto in pratica è impossibile (pare e dico pare che buttino tutto in uno scantinato e non siano in grado di raccogliere o recuperare nulla) Per una pratica che un mio cliente aveva smarrito avevo provato ad attaure questa strada ma era rissultata infruttuosa... Qualcuno ha avuto esperienze in merito?
     
    A vecchiosem piace questo elemento.
  5. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Hai fatto una R.A.R.? Se è così, hai avuto subito dall'impiegata allo sportello un foglietto comprovante la spedizione e dopo alcuni giorni dal postino la cartolina (ricevuta di ritorno): una qualunque delle due dovrebbe andar bene come ricevuta.
     
    A vecchiosem piace questo elemento.
  6. vecchiosem

    vecchiosem Membro Attivo

    La raccomandata con ricevuta di ritorno non la vogliono è scritto specificatamente sulle clausole
    Io ho telefonato e mi hanno detto che la loro archiviazione avviene per data e numero di raccomandata.
    Mi hanno detto che ne arrivano 800 al giorno
    Pertanto se non c'è nessuno che si prenda la briga di archiviare anche per nome e cognome, mi sa che la documentazione,
    in effetti finisca tutta in uno scatolone e portata nello scantinato, senza alcuna soluzione per noi contribuenti, dato che nessuno mai si prenderà il lusso di spulciare, se non ricordiamo benissimo la data, almeno 4000 documenti che sono 5gg. di margine.
    Archiviare con un computer questi dati, è vero che comporta lavoro per almeno 3 persone ma, una volta archiviati la ricerca sarebbe immediata, e i controlli incrociati pure.
    Saluti
     
  7. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    A questo punto si vede la stupidità della burocrazia e la produzione di carta inutile.... se loro non trovano i documenti spediti a cosa serve inviarli ....sarebbe molto più intelligente come per il 55% compialre la pratica on line ... delegano il lavoro al contribuente e loro si ritrovano un archivio dove effettivamente controllare l'esattezza delle pratiche. Anche io avevo fatto come te... e ho avuto la stessa risposta.
     
    A vecchiosem piace questo elemento.
  8. kocodream

    kocodream Nuovo Iscritto

    Io sono nella stessa situazione di vecchiosem, con la differenza che la ricevuta non l'ho più trovata!!
    Ho anche fatto denuncia di smarrimento alla Polizia di Stato, ma ciò sembra essere di scarso interesse per il fisco.
    Stamattina sono stato all'Agenzia delle Entrate per affrontare preventivamente il problema, visto che sono alla prima annualità della detrazione; la risposta è stata semplice: o hai la ricevuta o in caso di controllo fiscale rischi oltre alla restituzione del rimborso, anche una sanzione.
    E' vergognoso registrare che pur essendo in possesso di tutte le fatture ed avendo pagato con bonifico bancario secondo le disposizioni normative, l'elemento ostativo sia rappresentato da una ricevuta di una INUTILE raccomandata che la stessa Amministrazione non è in grado di gestire!!!
    Confermo infatti che sia da Pescara che dal numero verde dell'Agenzia delle Entrate, non fanno fatica ad affermare che hanno un arretrato di 5/7 anni a seconda delle province di provenienza.
    E' mai possibile che una detrazione spalmata su 10 anni sia così strettamente vincolata ad un foglietto di carta che può essere perso per mille motivi? Ma qual'è la finalità del nostro fisco? Combattere l'evasione o penalizzare gli onesti cittadini?
    Se qualcuno ha dei suggerimenti da darmi è ovviamente il benvenuto.
     
  9. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Se l'amministrazione fiscale crea troppe regole, oltretutto di difficile comprensione, non è poi in grado di controllarne il rispetto: anche per questo l'evasione prospera!
     
  10. lupinnicola

    lupinnicola Nuovo Iscritto

    A questo punto la mia domanda è :

    Anche se non vogliono la ricevuta è meglio inviarla con ricevuta?
     
  11. piume

    piume Nuovo Iscritto

    A questo punto mi accodo anche io: non trovo la ricevuta per un lavoro (montaggio di climatizzatore risparmio energetico) fatto in aprile 2010. Ora, ironia della sorte, vedo che dal maggio 2010 non e' neppure piu' necessario spedire la benedetta raccomandata a Pescara.
    Ora potrei cercare di ottenere una ricevuta dall'ufficio postale (uno dei tre nei paraggi) per una spedizione di cui non so neppure la data esatta (l'avro' fatta tra la data di ricevimento del preventivo e quella di inizio lavori .... direi un mesetto). Non sara' facile.
    Secondo voi c'e' speranza che al caaf accettino la documentazione anche senza ricevuta della raccomandata?
     
  12. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Buona giornata a tutti, ma mi pare che con il decreto sviluppo del maggio ultimo scorso sia stata eliminata la RR a Pescara resta l'obbligo di trattenere tutta la documentazione ed esibirla a richiesta all'Agenzia delle Entrate. Dateci un OCCHIO non vorrei ricordare male.
     
  13. piume

    piume Nuovo Iscritto

    Grazie della risposta. In effetti e' vero, ma non e' chiaro da quando entrera' in vigore la nuova norma, e non credo che comunque sarebbe retroattiva. Cosi' mi hanno detto al caaf, con cui non avrei potuto allegare la mia richiesta di rimborso con il 730 (dato che loro vogliono vedere la ricevuta). Alternativa: fare l'Unico ed assumenrsi la responsabilita' in proprio.

    Comunque, per cio' che mi riguarda, quando ero ormai rassegnata a perdere il rimborso, pochi minuti prima di fare la dichiarazione ho ritrovato la mia ricevuta, che era finita spillata troppo bene tra altri documenti per a denuncia dei redditi. Lo sapevo che doveva essere in un posto sicuro .... fin troppo :disappunto:
     
    A Jrogin piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina