1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Panico sul treno Roma-Nettuno: rom spruzzano spray al peperoncino e fuggono
    Stefano Cortelletti | lug 30, 2014 | Commenti 1

    [​IMG]
    Le condizioni di viaggio dei pendolari di Aprilia

    Panico sul treno Roma-Nettuno con partenza alle 20.40, nella serata di ieri. Un gruppo di giovani rom senza biglietto lo ha preso d’assalto, ha infastidito i passeggeri e, prima di sparire nel nulla, ha spruzzato ovunque uno spray al peperoncino. Chi conosce lo spray sa che ci sono dibattiti da molto tempo in corso per decidere se considerare o meno lo spray un’arma, dati i terribili effetti. Provoca, infatti, infiammazione agli occhi ed alla bocca e, di conseguenza, tosse e lacrimazione prolungata. I viaggiatori presenti sul treno, infatti, hanno avvertito a lungo i sintomi elencati ed hanno avuto anche problemi di respirazione. Per questo uno dei passeggeri ha tirato il freno di emergenza, fermando il treno a Torricola ed altri hanno allertato Polizia e Carabinieri. Ripercussioni anche sul traffico ferroviario: il treno sarebbe dovuto arrivare ad Aprilia alle 21.00 ma si sono registrati ritardi per circa mezz’ora. Dei rom, più nessuna traccia.:shock:
     
  2. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E se scrivi così sei un razzista. Le condizioni di viaggio son dovute a trenitalia. Tutto il Paese vive così. Spray o bombette le tirano anche i tifosi di calcio, anzi sparano. Vogliamo buttare fuori dall'Italia anche i romanisti e i laziali? Tutti insieme, anche i bambini al seguito di genitori ignari di scontri? Riapriamo i lager dove gli zingari furono sterminati senza alcuna pietà? O ci mettiamo anche gli abitanti di torbellamonaca perché da quelle parti c'e' delinquenza talmente diffusa da non riuscire bene a distinguere i buoni dai cattivi?
     
    A Hans Elegretel e rita dedè piace questo messaggio.
  3. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non ti rispondo a tono, vai una settimana in Australia, non è un paese razzista, ma una nazione che difende i cittadini onesti da tutti: laziali-romanisti-zingari-torbellamonakesi...etc...etc...etc..in piu se non hai un permesso legale di lavoro, ritorni al tuo paese d'origine e a rompere le balle in Australia, non ci torni davvero; è razzismo o ordine? è amare il proprio paese o no? è difendere i propri cittadini o no?
    Ci bastano i delinquenti nostrani, purtroppo, ma se continuiamo a far entrare porci e cani, il paese sarà davvero in mano ad ogni peggio categoria, compresi laziali e romanisti.
     
    A arcore e Adriano Giacomelli piace questo messaggio.
  4. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Invece hai risposto da ragazzo bene educato e a tono. Ti vorrai distinguere da chi invece e' contro le persone per bene e la società tutta?
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    INCREDIBILE, premetto che tutte le persone che lavorano sono da me benedette e rispettate, ma.....avete mai visto nelle stazioni, la "FAUNA" di gente che si aggira per "pretendere" un'elemosina, per borseggiarti, per fare commerci assolutamente illegali e fiscalmente irrilevanti -Tasse e IVA non corrisposte-?
    Mai visto, che per strada vengano fermati e chiesto loro un permesso di soggiorno!
    Ogni giorno entrano in Italia valanghe di persone, saranno casi umani, o almeno così li presentano, ma noi, Paese dei rapporti umani, amanti della famiglia, con i nostri centri urbani vissuti come una grande famiglia, in balia di questo carico di persone che delinquono ...ATTENZIONE... parlo di quelli che non lavorano e non si inseriscono, che ci rovinano la società, persone che si mimetizzano per rubare, ma poi picchiano figlie e mogli se si occidentalizzano.
    Vi pare che siamo un Paese con regole valide? In Australia, non attracca nessuna imbarcazione clandestina, se succede viene bloccata al largo e sfamata, ma non attraccherà mai!
     
    A tyubaz e Antennaria piace questo messaggio.
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    io ho sempre sostenuto che la parola "razzista" pronunciata da certe persone, sopratutto quelle "tout court" garantiste/buoniste, per me sono un complimento.
    Negli anni passati mi sono trovato nella necessità di prendere un mezzo pubblico e di avere finito i biglietti. Ovviamente ho usufruito del servizio, ma mentre ero sul mezzo ero molto nervoso, ed ad ogni fermata guardavo se ci fossero i controllori, mi sentivo un approfittatore, un cittadino con scarso senso civico. Da più di quattro anni mi sono fatto la tessera, così ho ovviato a questo problema, anche perché, dopo aver preso nello stesso giorno due multe per divieto di sosta mi sono convinto che in città è meglio usare il mezzo pubblico, sopratutto perché costa meno delle multe.
    Mi danno enormemente fastidio coloro che usano il mezzo pubblico come se fossero gli unici utilizzatori: da coloro che pretendono di salire sugli autobus affollatissimi con i passeggini con dentro i pargoletti (una domenica pomeriggio sullo stesso autobus ce ne erano ben due di cui uno gemellare), oppure che viaggiano, senza pagare il biglietto, con valigie voluminose oltre alle dimensioni consentite,oppure salgono indossando gli zaini: a coloro che mangiano/bevono/ lordano/schiamazzano/pomiciano/ mentre sono sui mezi pubblici, .
    Per non parlare degli "homeless" e dei "writers"che sui mezzi pubblici fanno quello che vogliono.
    Io a tutte queste persone che no rispettano il regolamento di viaggio e la proprietà comune, gli impedirei di salire sui mezzi pubblici. Se per questo sono "razzista" per me è un complimento.
     
    A slavuc, kate22 e Antennaria piace questo elemento.
  7. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A Londra, il conduttore dell'autobus fa anche i biglietti e se non porti i contanti esatti non sali, il Poliziotto interviene con autorità se ci sono difficoltà. Londra è in G.B. - Europa. Noi?
     
  8. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    .....oggi si da con molta faciloneria del razzista a chiunque....il razzismo è tutta un'altra cosa, per chi non conosce questo termine si legga il significato su un qualunque vocabolario, si smetterà di usare questo termine ogni minuto.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  9. britallico2

    britallico2 Ospite

    Io ormai seguo il concetto che se uno di sinistra lo spingi verso sinistra, alla fine fa un bel giro tondo e arriva a destra.
    O forse e' il concetto di quel tale che nel grande incendio di Londra, per domare le fiamme ha dato ordine che un centinaio di metri di case venissero abbattute prima che ci arrivasse il fuoco, cosi' da creare uno spazio e non dare piu' modo al fuoco di propagarsi.
    Con questa ottica in mente, dovremmo distribuire bigliettoni da 10 euro ad ogni rom che vada a spruzzare italiani di peperoncino, piu' sono vestiti bene, piu' devono spruzzarli. E gia' che ci siamo, che prendano a calci le macchine nuove.

    Chissa' che forse la gente non si sveglia e comincia a VOTARE i politici giusti.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  10. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ci sono quelli giusti?
    Referendum: Chi di voi vede uomini giusti, a prescindere dal credo politico??
     
  11. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tyubaz sii razzista e fiero di esserlo!!! Per lavoro ho spesso a che fare con extracomunitari (non svizzeri, nè canadesi o americani..ci siamo capiti). I diritti li conoscono tutti e i doveri neanche uno!!! E ne approfittano!!!
    Da tanti anni sono razzista anch'io...
     
  12. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    L'Italia è un Paese super garantista. Questo concetto dovrebbe essere mitigato per dare la priorità ai problemi delle nostre genti.
    Arciera, sei mai stata borseggiata in metropolitana? Da come parli direi proprio di no. Bèh, svegliati!
     
  13. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    razzismo vuol dire credere che una razza sia inferiore ed una superiore. Non vuol dire altro. Ci sono diverse idee razziste: quelle del colore della pelle, quelle di determinate popolazioni, quelle della provenienza geografica. Negli anni cinquanta/sessanta le popolazioni del nord Italia, che tramite i governanti avevano depredato ed impoverito le popolazioni del sud Italia arricchendosi delle derrate alimentari che a loro mancavano, erano razziste. Si diceva che coltivavano dentro le vasche da bagno perchè non sapevano a cosa servissero...infatti c'era l'acqua per irrigare le piante di pomodoro...Era vietato in molti luoghi, come negli Usa per i negri, l'entrata per i napoletani, calabresi, pugliesi e siculi. Vivevano in quattro cinque famiglie in pochi metri quadri pagando l'iradiddio. Erano relegati nei bassifondi, nelle "fogne" si diceva perchè rubavano, erano puzzolenti, i terroni. Le loro donne non potevano uscire di casa se non accompagnate e due passi indietro al marito, le loro figlie potevano essere uccise per la vergogna se avevano copulato. (la legge lo permetteva, lapidate? quasi...Accoltellate? certo!)Nessun rapporto con quelli del nord. Non sapevano usare la parola depravati, ma il senso era quello. Il diavolo, Dio ci protegga. Perchè Dio vincerà i torinesi così chiusi, i milanesi, i veneti.Con le loro donne sempre mezze svestite, con la gonna sopra al ginocchio. Gente, quella del sud che vive stipata come bestie (ma come faranno a vivere così?) dentro case malsane sporche, persone di cui non ti puoi fidare. Ladri, mafiosi, camorristi, col coltello sempre pronto. E neanche sanno lavorare. no no no! non vogliono proprio lavorare. sempre ad attaccare briga!!
    No caro @jac1.0 mi dispiace non mi hanno mai borseggiato perchè la metro l'avrò presa 4 o 5 volte.
     
    Ultima modifica: 4 Agosto 2014
    A rita dedè piace questo elemento.
  14. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ci sono stati anni che l Australia regalava soldi alle persone che andavano a vivere laggiù, dopo aver ben popolato la nazione bene bene! Allora ha detto da oggi in poi se volete venire a vivere qui dovete avere specifiche qualità! Non è certo una politica così altruista!
     
  15. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ....è una politica che difende i propri cittadini, quindi giustificata; qui in ItaGLIA.....non ci kagano de na pezza....chi sta meglio?
     
  16. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    qui in Italia i lavori che facevano le generazioni passate non li vuole fare nessuno. questi come i genitori delle generazioni italiane contemporanee si accontentano di poco. L'Europa ci impone di farli entrare per smistarli nelle nazioni di cui si ha bisogno. questa è la verità. Li fanno entrare da qui soltanto e noi ci prestiamo al gioco da novelli schiavisti. questa è la verità, prima di te sai quanti ne ho sentiti nella mia vita? parole uguali uguali ora contro il napoletano, ora contro il somalo, senza sapere che è il somalo ora che ci mantiene in linea.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  17. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Però non si può rifiutare un tetto a delle persone che se fossero rimaste a casa loro sarebbero stati ammazzati dai bombardamenti! Si fa rabbia! Io mi alzo la mattina alle 5 vado a lavorare torno alle 18:00 Stanca MORTA e il mio vicino vive come un pascià !! E riceve tutto ciò che ha bisogno dallo stato però credimi il vicino vive continuamente con la paura di dover ritornare di nuovo a casa sua! Anche lui non fa una bella vita non vive libero come invece io! Per esempio!
     
  18. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La Germania rispedisce a casa famiglie straniere dopo 15-20 anni...... La generazione che già frequenta le scuole deve tornare in africa e per loro già il clima africano è un grosso problema! Figuriamoci tutto il resto!
     
  19. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sono differenti punti di vista: chi sta a contatto con questi schiavi, quasi schiavo lui stesso, opera una guerra tra poveri, difendendosi come può da questi che sente lo minacciano perchè il suo lavoro così dequalificato potrebbe farlo anche un mangiabanane. Chi non sta a contatto e se ne serve, come colf, badante, autista, cuoco, manovale a basso costo, facchino al mercato, etc vede solo l'utilità. Chi se ne serve sa che su dieci, due sono fuori mercato perchè così il prezzo è più basso, come tante case che non compra nessuno, il prezzo viene buttato giù e a quel punto io compro. Questo che voi vedete come distorsione sociale è solo legge di mercato. @jac1.0 sveglia!! mi meraviglio di te, sopratutto[DOUBLEPOST=1407186181,1407186088][/DOUBLEPOST]e quei due fuori mercato sono come i terroni che delinquevano. altro che peperoncino, coltelli e raffiche di mitra tuonavano a milano
     
    Ultima modifica: 4 Agosto 2014
    A rita dedè piace questo elemento.
  20. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    @tybaz se guardi bene stiamo sempre meglio noi di loro!! Noi siamo a casa nostra e per colpa loro paghiamo più tasse ma loro non sono a casa loro! E non tutti hanno la forza e le capacità di integrarsi nel paese che li accoglie! Io ho conosciuto persone che volevano davvero lavorare! Che hanno imparato la lingua tedesca da soli in casa! Ma non ricevevano dall ufficio stranieri il PERMESSO di lavorare! Ci sono stati datori di lavoro che sono andati negli uffici degli stranieri a chiedere di dare il permesso di lavoro per poi subito dopo assumere la persona con annessi e connessi niente da fare!! Alla fine lo straniero ha scelto di riandarsene a casa sua per poter vivere una vita tutelata!!
     
    A arciera piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina