1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fredi

    fredi Membro Attivo

    Situazione:ho una villa con una pineta che aggetta su una strada privata(il mio lato è di proprietà),la strada viene da me regolarmente pulita dagli aghi di pino.Al di là della strda affaccia una villetta con giardino.Il propietario mi contesta che dovrei potare a morte o addirittura abbattere i pini( alti 15 metri) perchè gli aghi sporcano il suo giardino e il suo lato strada.Quesito:chi ha ragione,esiste una legge specifica che mi obblighi a farlo?Informo:i pini erano sul posto 40 anni prima delle costruzioni.Grazie.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Credo si tratti di un banale sfogo, le foglie o i frutti pendenti sono oneri e onori del confinante di proprietà. Ora nel tuo caso sembra di capire che le piante siano antecedenti alla costruzione e quindi non si ravvede un problema di distanze dal confine.
    A) E' ugualmente fatto divieto di ripiantare alberi a distanza non legale.
    B) Il proprietario del fondo sul quale si protendono i rami del vicino può costringerlo a tagliarli, come può di sua iniziativa tagliarli o recidere le loro radici che si addentrano sul suo fondo, salvi usi o regolamenti locali.
     
  3. fredi

    fredi Membro Attivo

    Forse ho scritto male,ma la mia pineta aggetta solo sulla strada e non sulla proprietà di un altro.Quindi l'altra propietà è al di là della strada:a termini dilegge può pretendere potatura o taglio solo perchè col vento gli aghi di pino sporcano il suo giardino?
     
  4. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    la vicina potrebbe far causa agli alberi affinchè non rilascino più le foglie:^^:
     
    A fredi e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    NO assolutamente, il confine da osservare è con la strada. Non esiste richiedere la rimozione di fogliame - aghi - che vengono trasportati dal vento.
    Credo tu possa fare causa, al vicino, per abuso di Stupidità.
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    il modo è bello perchè vario ma a volte di tanta varietà si farebbe volentieri a meno. il tuo vicino non può accampare alcuna pretesa e i tuoi alberi devono rimanere esattamente come sono. se anche in un momento di follia tagliassi questi alberi stupendi potrebbe protestare per lo smog della tua auto, il rumore delle catene della bici, il cellulare che sente dal suo giardino.. e via dicendo. io neanche gli risponderei.
     
    A Adriano Giacomelli e fredi piace questo messaggio.
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come vedi le risposte dei frequentatori del forum sono varie, esaurienti ed alle volte anche argute e spiritose. Purtroppo esistono persone come il tuo dirimpettaio che non possono vivere a contatto con altri. Devono trovare il modo di litigare sempre e comunque. Due citazioni: "la madre dei cretini è sempre incinta" - "....non ti curar di lor ma guarda e passa".
     
    A fredi e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.
  8. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma lo sa il tuo vicino che gli alberi di alto fusto sono protetti e non possono essere abbattuti con tanta semplicità? Inoltre, almeno a Roma, quando si abbatte un albero del proprio giardino (e lo si fa solo per valide ragioni), il proprietario è tenuto a piantarne uno nuovo.
    Propongo di abbattere il vicino.
     
    A fredi piace questo elemento.
  9. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi associo nella proposta..
     
    A fredi piace questo elemento.
  10. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A proposito di citazioni:
    "Nulla come la stupidità umana rende l'idea dell'infinito!"
     
    A Luigi Barbero e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.
  11. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Buona anche la tua citazione e, ho detto anche che mi piace per rompere la cifra tonda di 600 che avevi...
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  12. michele58

    michele58 Membro Attivo

    In ogni caso occorre mantenere le distanze circa 5 metri dal confine in questo caso, dalla strada privata se la distanza è consa il tuo vicino non può predendere nulla tranne dal dover tu in primis tenere pulita la strada.
     
    A fredi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina