• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

sasisilu

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buon giorno a tutti.
Ecco il caso.
Mio marito, quando divorziò dalla prima moglie, donò il proprio 50% della casa coniugale a sua moglie e diede la nuda proprietà, di una seconda casa eraditata dal padre ,ai suoi 2 figli.
Attualmente mio marito ha la residenza, sempre a Roma, nell'appartamento di mia proprietà e percepisce l'affitto della casa di cui si è mantenuto l'usufrutto. Di questa casa paga l'ICI.
Può evitarlo, dato che è l'unica casa che ormai possiede, pur continuando ad affittarla?
E ,in caso affermativo, vi deve prendere residenza ( ma se vive con me?) e intestarsi le utenze che attualmente sono a nome degli affittuari?
Grazie di cuore:amore:
 
L

Loretta Grazia

Ospite
Se l'appartamento è dato in locazione a terzi con contratto regolarmente registrato l'ICI è senz'altro dovuta, anche se si tratta dell'unica casa in proprietà o usufrutto. Infatti l'esenzione spetta per la propria abitazione principale, e tuo marito non rientra in questo caso. Ciao, buona serata
 
  • Mi Piace
Reazioni:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Principia ha scritto sul profilo di Gianco.
Giaco ho letto che sei professionista che lavoro fai? Potrei contattarti telefonicamente se sei in tecnico?
Buongiorno,

Chiedo a questo forum una delucidazione per un contratto di affitto casa.

Sto per affittare una casa dal 21 ottobre di quest' anno, ho optato per la cedolare secca, quando e come dovrei versare la tassa del 21% ? E poi come funzioneranno i vari versamenti per l'anno prossimo?

Vi ringrazio per la risposta
Alto