1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. oroncat

    oroncat Nuovo Iscritto

    Abito in un piccolo complesso di tre palazzine con condomini autonomi, ma con in comune le corsie ed autoclave.
    Non è stato costituito alcun condominio per la gestione di tali servizi comuni, e da 20 anni la suddivisione delle spese è stata fatta in modo formale, riumione delle spese e ripartizione in tre parti uguali.
    Ogni palazzina ha accesso alla zona garage, posta sotto il livello stradale, con rampe di scale.
    Due accessi possibili per le corsie dalla strada, di cui una automatizzata e la seconda perennemente chiusa a chiave più un lucchetto blindato.
    Per gli inquilini della palazzina ove è posta l'automazione, di cui faccio parte, non usa la scala interna, ma è più comodo uscire ed entrare da pedone anche in caso di pioggia.
    Possono alcuni trascinatori delle altre palazzine imporre il divieto di passaggio pedonale? Con minaccia di smontaggio dei bracci automatici se continuiamo ad entrare-uscire non motorizzati.
    Un secondo quesito: il mio garage è posto in un braccio di corsia cieca, con un solo ingresso garage, il mio, posso parcheggiare la mia seconda auto davanti al mio garage, visto che non intralcio nessuno?
    Ringrazio se qualcuno può ragguagliarmi.
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Per la regola della ripartizione delle spese tra le diverse palazzine, dovreste costituire un super condominio, che gestisca le spese comuni al di fuori dei singoli fabbricati ...
    Per le norme di sicurezza (penso abbiate un amministratore) le possibili vie di fuga non possono essere sbarrate ... ma funzionanti ...
    No, se non è riportato nel regolamento di condominio non si può vietare l'uso di un passaggio carraio per uso pedonale, fatto salvo che lo stesso passaggio non sia di estremo pericolo per il pedone ...

    Anche in questo caso, se non vi sono divieti nel regolamento condominiale, se non reca fastidio a nessuno e se questo non crea intralcio a nessuno, perchè no ... comunque tieni presente che si tratta pur sempre di parti comuni e se crei un precedente, poi gli altri si sentiranno in diritto di fare altre cose che potrebbero darti fastidio ... a mio parere sarebbe buona cosa avere il consenso dell'assemblea condominiale ...;)
     
    A oroncat piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    secondo me ha ragione chi dice che il passaggio auto non può essere passaggio pedonale, ne va della sicurezza dei pedoni che, finchè va tutto bene lo sfruttano ma se poi succede qualcosa tenteranno di rivalersi sul condominio, del resto dove è previsto un'ingresso pedonale vicino a quello per le auto c'è un apposito cancelletto separato, con protezioni, marciapiede etc. hai mai pensato che magari con il buio e lapioggia un condomino distratto può investirti? per quanto riguarda la seconda auto io ci andrei con i piedi di piombo, se tu puoi metterci la seconda auto, visto che lo spazio è comune io posso metterci la bici, la moto, uno scatolone insomma qualunque cosa..
     
  4. oroncat

    oroncat Nuovo Iscritto

    Ringrazio per le delucidazioni e precisazioni che mi avete fornito. Ma come già detto, non esiste alcun condominio, regolamenti, o quant'altro.
    Le scivole di ingresso alle corsie non erano adatte ad un agevole ingresso senza danni per le vetture stesse, pendenze sbagliate, e nonostante coinquilino della mia palazzina carpentiere edile avesse avuto la brillante idea di sistemare la scivola facendo arrivare betoniera da suo cantiere e suoi operai, alla richiesta della sola spesa viva del calcestruzzo usato e dimostrato con fattura, è stato mandato a a quel paese, adducendo che prima doveva presentare preventivo.
    Comunque non potendo disfare il lavoro eseguito tutti hanno goduto della sistemazione che comunque comporta attenzione da parte del conducente, pena la creazione di danni al fondo della propria auto contro il dosso e la tartaruga di blocco cancelli.
    Pertanto in teoria nessun pericolo estremo dovrebbe incorrere il pedone.
    Parlare di super-condominio, per gestire il consumo energetico di 3 motori, autoclave, cancello e luci corsia, mi sembra esagerato, ma comunque per regolarizzare e ammansire quelle 2-3 teste calde che vogliono imporre ad ogni costo le loro volontà sì, sarà infatti discussione del prossimo incontro.
    Ringrazio ancora.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    un pedone può essere investito semplicemente perchè non lo vedo o sbando.
    una mia lontana parente è stata investita dal marito che andava a marcia indietro. l'auto era praticamente ferma ma lei riporto comunque serissimi danni.
     
  6. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Sei sicura ... :shock::shock::shock: ... non pensi che il codice della strada possa dire qualcosa di diverso :domanda::domanda::domanda:
     
  7. Giovanni de Matteis

    Giovanni de Matteis Nuovo Iscritto

    Caro amico, le parti comuni -essendo proprietà indivisa di TUTTI- non possono essere occupate in modo permanente da nessuno. A nulla serve una impossibile autorizzazione da parte dell'assemblea in quanto basta solo un condomino -proprietario in pro-quota- a negarti la autorizzazione che cerchi. Ciao Giovanni de Matteis
     
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa

    temo di non aver capito. sarà il lunedì.. cosa c'entra il codice della strada con gli incidenti?
     
  9. oroncat

    oroncat Nuovo Iscritto

    Be sarei daccordo con Arckitect, non per convenienza, ma perchè la scivola di accesso ai box dal cancello automatico è lunga circa 3-3,5 mt. per cui dopo aver parcheggiato correttamente l'auto dovrò pur percorrere le corsie per trovare la strada di casa, potrei essere investito in qualunque punto di queste, che faccio mi munisco di ali, lampeggianti, faretti di qualsiasi tipo per segnalare la mia presenza? (non si vuol fare ironia), se qualcuno sbanda (quale velocità terrà in corsia per sbandare) sarà investito lo stesso non vi pare? Non saranno i tre metri di scivola a cambiare le sorti.
    Grazie ancora.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina