1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Volendo nominare un nuovo amministratore vorremmo sapere se l'assemblea straordinaria deve essere A)preceduta da quella in prima convocazione
    B) deve essere inviata anche all'amministratore
    C)i condomini favorevoli o contrari possono "partecipare-votare " con la delega
    D)la comunicazione deve essere fatta con raccomandata postale e/o a mano personalmente con firma di ricezione:possiamo chiedere all'amministratore gli indirizzi precisi dei proprietari che affittano alloggi e box di cui non ne conosciamo l'indirizzo aggiornato?Potrebbe rifiutarsi di darceli?
    Grazie da condomini delusi e amareggiati.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    - si deve esserci sia la 1° che seconda convocazione
    - no se l'amministratore non la convoca dopo richiesta a norma dell'art 66 Disp. att. cc. (poteva farlo lui stesso)
    - SI, la delega vale come fosse presente il delegate
    - la comunicazione dell'assemblea deve essere fatta a mezzo di posta raccomandata, posta elettronica certificata, fax o tramite consegna a mano, e deve contenere l'indicazione del luogo e dell'ora della riunione. In caso di omessa, tardiva o incompleta
    convocazione degli aventi diritto, la deliberazione assembleare è annullabile ai sensi dell'articolo 1137 del codice su istanza dei dissenzienti o assenti perché non ritualmente convocati. (Disp. att. cc art. 66)
    - l'amministratore non può rifiutare la visione dell'anagrafe condominiale contenente gli indirizzi dei proprietari a chi condomino è interessato, e deve fornire copia da lui firmata (cc art. 1129)
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Potrebbe esserci solo la prima. E se i condomini sono tutti d'accordo, si possono invitare i condomini stessi a presentarsi direttamente nel giorno e nell'ora fissati per la seconda convocazione, avendo cura di precisare la circostanza sull'avviso.
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' a rischio convocare solo la 1° convocazione, per il semplice fatto che ha quorum superiori alla 2° per le delibere e se andrà deserta oppure non si raggiungono i quorum costitutivi e deliberativi per la 1°, molto frequente questo fatto (assemblea deserta), per l'approvazione dei punti all'OdG, sarà necessario immediatamente convocare tutti per la 2° convocazione, la quale dovrà svolgersi necessariamente entro il 10° giorno dalla prima e l'avviso deve giungere almeno 5 giorni prima della data della 2°, per cui i tempi sono ristretti, e probabilmente in caso di ritardi postali (frequenti), sarà necessario ricominciare tutto l'iter dall'inizio con spese postali a carico dei condomini :shock:
    I bravi amministratori non cadono mai in questo inghippo burocratico e preferiscono convocare sia la 1° che la 2° convocazione.
    p.s. in decenni da condomino non ho mai visto un'assemblea di 1° convocazione con il quorum costitutivo regolare, a malapena ho visto quelle di 2° poter approvare solo le delibere previste con quorum del 3° comma art. 1136 cc.
    Se nel tuo condominio sono così ligi che si presentano alla 1° rischiando quorum più alti per la costituzione e per le delibere, tanto di cappello.

    Tra l'altro la domanda era chiara;
    Risposta ovvia SI, la seconda deve essere preceduta dalla 1°.
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non sono un condomino.
    Come già scritto, non occorre che si sia tenuta la prima, se questa è andata deserta per mancanza del numero legale. Né occorre che tale circostanza risulti dal verbale.
     
  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per cui la 2° dovrebbe essere già programmata :occhi_al_cielo: oppure a rischio come detto in precedenza per termini di tempi ristretti.
    Per cui convocare solo la 1° sarà (in teoria e direi anche in pratica) insufficiente :)

    1. beato te
    2. mi pare che non hai compreso la domanda posta dall'O.P.
    E mi auguro che almeno rust abbia compreso le mie risposte.
    Cordiali saluti.
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ovviamente sì. Anzi, sarebbe la sola "realmente" programmata.
     
  8. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti come da me detto al post nr. 2,
    :)
    ma dato che nella maggior parte delle volte (come già spiegato) la 1° non raggiunge il quorum costitutivo, si andrà alla 2°, se regolarmente programmata, altrimenti (se non programmata) ci saranno i rischi già detti in precedenza, e magari nella peggiore delle ipotesi sarà necessario rifare tutta la procedura.

    p.s. perchè la 1° convocazione non è programmata e solo la 2° lo sarebbe? Questo non lo comprendo, ovvero se ricevo la convocazione con raccomandata per la 1° assemblea al giorno x, mese xx anno xxxx, non è programmata ? Non comprendo quanto vuoi dire.
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'avevo già scritto. Se i condomini sono tutti d'accordo, si possono invitare i condomini stessi a presentarsi direttamente nel giorno e nell'ora fissati per la seconda convocazione.
     
  10. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ovvero quanto avevo detto al mio 1° post.
    ma non coprendo perchè la 1° non deve essere programmata :shock:

    Ciao carissimo.
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'OP aveva posto la domanda "l'assemblea straordinaria deve essere A)preceduta da quella in prima convocazione"?
    La risposta doveva essere: no. L'assemblea può riunirsi direttamente in seconda convocazione. Senza che vi sia stata una prima.
     
  12. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dove sta scritto che si può saltare pari passo la 1° convocazione e convocare direttamente la 2°? Ovvero senza programmare la 1°?
    Quale norma di Legge prevede questo?

    questo è quello che vale;

    cc Art. 1136. - (Costituzione dell'assemblea e validita' delle
    deliberazioni). - L'assemblea in prima convocazione e' regolarmente
    costituita con l'intervento di tanti condomini che rappresentino i
    due terzi del valore dell'intero edificio e la maggioranza dei
    partecipanti al condominio.
    Sono valide le deliberazioni approvate con un numero di voti che
    rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la meta' del
    valore dell'edificio.
    Se l'assemblea in prima convocazione non puo' deliberare per
    mancanza di numero legale, l'assemblea in seconda convocazione
    delibera in un giorno successivo a quello della prima e, in ogni
    caso, non oltre dieci giorni dalla medesima. L'assemblea in seconda
    convocazione e' regolarmente costituita con l'intervento di tanti
    condomini che rappresentino almeno un terzo del valore dell'intero
    edificio e un terzo dei partecipanti al condominio. La deliberazione
    e' valida se approvata dalla maggioranza degli intervenuti con un
    numero di voti che rappresenti almeno un terzo del valore
    dell'edificio.
    Le deliberazioni che concernono la nomina e la revoca
    dell'amministratore o le liti attive e passive relative a materie che
    esorbitano dalle attribuzioni dell'amministratore medesimo, le
    deliberazioni che concernono la ricostruzione dell'edificio o
    riparazioni straordinarie di notevole entita' e le deliberazioni di
    cui agli articoli 1117-quater, 1120, secondo comma, 1122-ter nonche'
    1135, terzo comma, devono essere sempre approvate con la maggioranza
    stabilita dal secondo comma del presente articolo.
    Le deliberazioni di cui all'articolo 1120, primo comma, e
    all'articolo 1122-bis, terzo comma, devono essere approvate
    dall'assemblea con un numero di voti che rappresenti la maggioranza
    degli intervenuti ed almeno i due terzi del valore dell'edificio.
    L'assemblea non puo' deliberare, se non consta che tutti gli aventi
    diritto sono stati regolarmente convocati.
    Delle riunioni dell'assemblea si redige processo verbale da
    trascrivere nel registro tenuto dall'amministratore».
    http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2012/12/17/012G0241/sg
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da nessuna parte. Ma una cosa è convocare l'assemblea. Un'altra cosa è tenere l'assemblea.
     
  14. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma allora che differenza c'è? La prima deve esserci (anche se andrà deserta) o no?
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se tutti sono d'accordo nel non farla, non ci sarà. Sarà stata solo convocata, ma automaticamente sarà deserta.
     
  16. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ovvio se nessuno ci va, oppure non si raggiunge il quorum costitutivo sarà deserta, ma deve essere programmata sia la 1° che la 2° non sei d'accordo?
    Oppure ci sarà il rischio che avevo anticipato programmando solo la 1°, tempi ristretti e forse insufficienti per la 2°, da cui nuova procedura, e alè ! :)
    Ma è impossibile saltare direttamente alla 2° se non si programma la 1° mi pare ovvio :maligno:
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  17. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ovviamente sì. Ma "programmata" non implica "preceduta" (che è quello che si domandava).
     
  18. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Di norma la 2° viene preceduta dalla 1° non lo sapevi? :disappunto:
    Oppure esiste qualche altro dogma di Legge che dice il contrario?
     
    Ultima modifica: 22 Aprile 2014
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Solo se la 1° si è tenuta.
     
  20. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è vero, perchè la prima potrebbe non tenersi per mancanza di quorum costitutivo, cioè deserta, in pratica la 1° potrebbe non essere svolta sia per completa assenza dei condomini, sia per insufficiente partecipazione degli stessi in relazione al numero ed al valore delle quote, ma deve essere programmata, e non è neppure necessario redigere il verbale per questa 1° deserta;

    In tema di assemblea condominiale, la sua seconda convocazione è condizionata dall'inutile e negativo esperimento della prima, sia per completa assenza dei condomini, sia per insufficiente partecipazione degli stessi in relazione al numero ed al valore delle quote. La verifica di tale condizione va espletata nella seconda convocazione, sulla base delle informazioni orali rese dall'amministratore, il cui controllo può essere svolto dagli stessi condomini, che o sono stati assenti alla prima convocazione, o, essendo stati presenti, sono in grado di contestare tali informazioni. Pertanto, una volta accertata la regolare convocazione dell'assemblea, l'omessa redazione del verbale che consacra la mancata riunione dell'assemblea in prima convocazione non impedisce che si tenga l'assemblea in seconda convocazione, né la rende invalida. --- Cass. civ., sez. II, 24 aprile 1996, n. 3862
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina