1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. FONTE

    FONTE Nuovo Iscritto

    Circa un mese fà, ho chiesto al mio amministratore che cosa dovevo fare per sostituire le attuali persiane in legno con delle persiane in ferro. Mi è stato detto che potevo tranquillamente procedere, visto che andavo a sostituire con la stessa tipologia persiana/persiana.Per il colore visto che le altre sono in legno e gran parte mal ridotte ho indicato lo stesso delle inferriate dei balconi/terrazzi/finestre presenti nel palazzo.Che cosa è successo, il condominio vorrebbe farmi togliere le persiane o farmi cambiare colore in quanto per loro deturpa l'estetica del palazzo, oltretutto c'è stato un precedente 10 anni fà che un inquilino voleva mettere le persiane in ferro e loro in assemblea prima di dare approvazione si sono riservati il fatto di vedere prima il colore che voleva fare e poi la cosa è morta così.A breve ci sarà una riunione e probabilmente decideranno di farmi causa in quanto io non intendo assolutamente scendere a compromessi visto che sono stato autorizzato dall'amministratore e dopo la ns conversazione telefonica ho inviato un e-mail di conferma. Che cosa posso fare per difendermi?Che valenza ha l'autorizzazione dell'amministratore?Se vogliono fare causa la maggioranza deve essere di quanto?Attendo i Vs utili commenti!:daccordo:
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il nostro Bel Paese è molto strano, a te permette di sostituire le persiane perchè private ma permette altrettanto agli altri condomini di agire per aver tu "deturpato" l'estetica del palazzo, purtroppo la tua libertà è compromessa dalla voglia di litigare degli altri, che dire? Se questi avranno la voglia di continuare, sarà un Giudice a stabilire se la tua esigenza è o no valida oppure non potevi (ma personalmente a me sembra strano), sostituire le persiane in altro materiale e colore (credo) simile al precedente.
    Solo per fati un esempio, prova a vedere un po in giro nel nostro Bel Paese, quanti condominii esistono con finestre e persiane differenti una dall'altra. :^^:
    p.s. anche io ho sostituito gli avvolgibili in altro materiale e stesso colore, ma non dirlo in giro
     
  3. sy5225

    sy5225 Membro Attivo

    Professionista
    Purtroppo tu hai commesso un'infrazione: hai comunicato al comune la sostituzione con altro materiale?
    Avresti dovuto! Il consiglio che ti ha dato l amministratore era:
    Se le fai in finto legno non se ne accorge nessuno! E se le facevi fucsia?
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    e se fossero veramente fucsia? :D
     
  5. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Vedo che sei di Roma... fagli fare causa.
    Da queste parti il 95% delle cause per motivi ben più gravi di lesione del decoro architettonico vengono rigettate. E se vuoi divertirti, quando ti presenterai in tribunale chiedi al giudice, oltre che il rigetto dell'istanza, che in caso questa venga accettata tutti gli altri siano obbligati a fare gli infissi nuovi, in quanto la differenza di stato tra i tuoi (quelli del colore giusto) e i loro creerebbe a sua volta una difformità, e quindi una lesione dello stesso decoro che si sono affrettati a difendere!:^^::^^::^^::^^: (ovviamente la richiesta è assurda e non sarà presa in considerazione, ma magari farà riflettere qualcuno...):fiore:
    Unico consiglio: trovati un avvocato specializzato in materia condominiale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina