1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. peopeo

    peopeo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve, è stata sostituita la vaschetta WC di un negozio dato in locazione. Il conduttore ha effettuato il lavoro ed ora richiede che il proprietario si faccia carico della spesa, che però non era stata precedentemente concordata.
    Prima di pagare, il proprietario vorrebbe sapere se effettivamente si tratta di un lavoro a proprio carico oppure se, trattandosi di una parte soggetta ad usura, il lavoro non debba invece essere a carico del conduttore.
    Grazie a chi vorrà rispondermi.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Leggi questo;

    L’inquilino può effettuare riparazioni all’immobile richiedendo poi al locatore le spese sostenute ? SI, però soltanto se la manutenzione riveste “veramente e oggettivamente” un carattere di urgenza e la urgente situazione sia stata preventivamente, chiaramente e formalmente portata a conoscenza del locatore con esplicito invito ad attuare la riparazione (Corte di Cassazione - sent. N° 9465/97 e sent. N° 10742/02); se, l’inquilino, nel silenzio del locatore, provvede a effettuare la riparazione, ma poi non riesce ad ottenere il rimborso delle spese sostenute, deve rivolgersi al Giudice, ...
    http://www.alatel-lazio.it/sites/default/files/imce/Condominio.pdf
     
    A peopeo piace questo elemento.
  3. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La sostituzione della vaschetta del WC spetterebbe al locatore, in quanto riparazione straordinaria.
    Il conduttore però ha sbagliato ad eseguirla senza avvisare preventivamente il locatore, il quale avrebbe potuto farla eseguire dal suo idraulico di fiducia.
    Rivolgersi al giudice per una cosa del genere mi sembrerebbe una follia.
    Puoi farti fare dal tuo idraulico un preventivo e rimborsare all'inquilino la cifra risultante, indipendentemente da quanto lui abbia speso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina