1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lauretta33

    lauretta33 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, abbiamo un appartamento in una casa trifamiliare di 3 appartamenti sovrapposti senza amministratore degli anni 70.
    Dato che la casa è stata costruita in forte pendenza, l'appartamento costruito al piano terra è in realtà un seminterrato, e attualmente sta subendo delle infiltrazioni nella parte che è appunto interrata da parte di un cortile "pensile" che si trova a livello superiore e che è di proprietà condominiale. Per tale ragione si è deciso di sostituire la vecchia guaina di tale cortile e di dare al cortile una lieve pendenza dalla parte opposta della casa, in modo da evitare nuove infiltrazioni future. Inoltre i proprietari dell 'appartamento dovranno procedere a sistemare il muro ormai pieno di infiltrazioni.
    Volevo sapere come si suddividono le spese per tali opere, grazie.
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    secondo me tutto diviso tre perchè la fonte del problema è il cortile comune.
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se non c'è una tabella millesimale ogni accordo tra voi è lecito la divisione per tre sarebbe la più facile anche se sicuramente verrà fuori cualcuno che dirà: ma io il cortile non l'utilizzo.:fiore:
     
  4. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    non è risposta al tuo quesito...m a mi chiedo, sei sicuro che l'infiltrazione si risolva facendo la guaina al cortile????
     
  5. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Visto che il cortile è condominiale, la spesa va ripartita fra i tre condomini, però per me dovrebbe essere ripartita sulla base di una tabella millesimale che tenga conto di tutti i fattori che differenziano le tre proprietà. Visto che non esiste, è il caso di farla fare, perchè tutte le spese condominiali dovrebbero venire ripartite in tale maniera. Ovviamente anche le spese di ripristino dell'appartamento ammalorato devono avere la stessa ripartizione; ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina