1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. condominio canova

    condominio canova Nuovo Iscritto

    buongiorno,
    abbiamo scoperto , mettendo i contatori ad ogni appartamento, che la divisione delle spese dell'acqua "pro capite" del condominio, non risultava corretta (lo sospettavamo...)
    è possibile recuperare per chi ha pagato anche per gli altri, almeno una parte delle quote che abbiamo corrisposto a favore di quelli che consumavano di più?
    mi indicate anche i termini di legge
    grazie mille
    condominio canova
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    quindi da quello che capisco, c'e' chi consuma di piu' essendo magari in meno in famiglia???
     
    A condominio canova piace questo elemento.
  3. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non credo che sia possibile risalire ai consumi individuali ante posa contatori. Solo nel caso ci riusciste potreste avere un qualche, seppure debole, appiglio. E poi, alla fine, il gioco vale la candela?
     
    A condominio canova piace questo elemento.
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se ad essere penalizzata nell'attribuzione dei costi dell'acqua è la maggioranza dei condòmini, questa maggioranza può fare pressione in sede di approvazione del bilancio d'esercizio (consuntivo), specialmente se la quantità d'acqua consumata prima dell'installazione dei contatori è stata superiore a quella contabilizzata dopo.
     
    A condominio canova piace questo elemento.
  5. condominio canova

    condominio canova Nuovo Iscritto

    salve, direi decisamente di si, anche due o tre volte tanto. Il problema, però, non è tanto il consumo, i condomini sono stati avvisati (se non altro per operare un controllo su eventuali perdite), quanto piuttosto il fatto che precedentemente all'installazione dei contatori, avevamo il sospetto che i consumi non fossero equamente distribuiti. In 5 famiglie ci siamo trovati a pagare anche 150 euro in più sulle bollette, ma non sappiamo come poterci rivalere, essendo che la "prova" dei consumi è "scientifica" da quando ci sono i contatori....esiste il ragionevole dubbio per ciò che era prima? e se si, può valere?
    grazie infinite
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x condominio canova: come fai a dire che pagavate di più se non cerano i contatori per il rilevamento dei consumi???, può darsi che da quando avete messo i contatori qualche inquilino chiude il rubinetto dell'acqua con più solerzia, ci sono locali adibiti a commercio con il contatto diretto con il pubblico (esempio bar etc.) ciao adimecasa bergamo
     
    A condominio canova piace questo elemento.
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ho ben capito come avveniva la suddivisione della spesa. A quanto hai detto prima, veniva operata una suddivisione "pro-capite". Ciò sta a significare che il consumo veniva addebitato in base al numero delle famiglie. E quindi, l'esborso sarebbe stato più o meno uguale per tutti. Dopo, rilevi che 5 famiglie hanno sopportato un esborso maggiore di circa 150 euro. Allora la ripartizione veniva fatta sul numero dei componenti le famiglie?
    Per una eventuale ri-spalmatura dei consumi ante posa contatori, dovreste valutare la possibilità di inserire una voce ad hoc nella prossima assemblea. Ma per non andare incontro ad una inutile perdita di tempo valuta la convenienza. Se siete una bassa percentuale di penalizzati, sarà inutile ricercare in assemblea una riparazione. Difficilmente chi ha pagato di meno è disposto a rivedere i conti....anche nei migliori condomini.
     
    A condominio canova piace questo elemento.
  8. totu paladini

    totu paladini Nuovo Iscritto

    Avevate stabilito "pro capite" nel regolamento di condominio? Altrimenti la legge prevede la divisione del consumo "per millesimi" anche se gli abitanti di un appartamento è solo uno. Come si potrebbe conteggiare il numero di rubinetti, il numero dei bagni (e quindi il pagamento della fognatura ecc.) ?!? Anch'io per risolvere ogni dubbio, ho installato il contatore privato e il rapporto diretto con l'Ente Acquedotto. Eppure in ogni appartamento avevamo il contatore di sottrazione !... Ciao. Totu.
     
    A condominio canova piace questo elemento.
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    domanda a Totu paladini
    Anch'io vorrei installare un contatore privato. mi dici come ti sei comportato?
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x arianna26: Per istallare una contatore per il consumo dell'acqua basta fare domanda al concessionario / distributore, in questo periodo sono molto più disposti a concedere i contatori sempre che la posizione e disposizione sia disponibile e vedrai che te la istalleranno in men che non si dica,:amore: ciao adimecasa (questo succede a Bergamo)
     
    A totu paladini piace questo elemento.
  11. totu paladini

    totu paladini Nuovo Iscritto

    Ciao Arianna26, quando farai richiesta scritta all'ufficio Ente Acquedotto provinciale o territoriale, ti verrà fornito un foglio con tutta la procedura di versamenti su c/c per l'amministrazione comunale, per autorizzazione al taglio strada da consegnare all'ufficio Acquedotto; altro versamento all'acquedotto intorno ai 1000€, incluso il deposito cauzionale; altro versamento per oneri istruttoria. (I c/c sono già stampati) e domanda per uso domestico con servizio integrato. Devi produrre certificazione che il muro dove sarà istallato il misuratore (contatore) è di tua esclusiva proprietà o con l'autorizzazione firmata dagli altri comproprietari. Sarà più semplice ancora realizzarlo salvo i ritardi del comune ad effettuare il taglio strada. Ciao. Totu
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina