• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Patty67

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno e grazie per l'attenzione...
Lo scorso gennaio ho acquistato un appartamento vuoto dal settembre precedente,a scopo di investimento
L'alloggio è rimasto sfitto,senza contratti di luce e gas sino al 1 settembre,data di inizio di un contratto di locazione .
Ho contattato l'amministratore di condominio per quanto riguardava le spese a mio carico sino al 31/8
Premetto che avevo già saldato in precedenza tutte le pendenze lasciatemi dal precedente proprietario(1 anno di morosità totale)
Nel nuovo computo spese,ho trovato un importo di 80 euro per consumo acqua...premetto che il condominio non ha contatori individuali,e forfettizza in 10 euro al mese il consumo procapite per ogni inquilino.
Essendo stato l'alloggio sempre vuoto,posso contestare l'addebito?
Grazie anticipatamente per le cortesi risposte
Patty
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
No.
Ripartire in modo forfettario significa che paghi una quota indipendentemente dal consumo...che potrebbe anche essere zero come nel tuo caso.

Puoi contestare l'illegittimità di un simile riparto chiedendo che vengano installati dei sottocontatori per ogni condomino come previsto dalla Legge.
 

davideboschi

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
il condominio non ha contatori individuali,e forfettizza in 10 euro al mese il consumo procapite per ogni inquilino
Non ho capito se il forfait è di 10 euro al mese per ogni unità immobiliare oppure per ogni persona presente nell'unità stessa.
Nel primo caso credo che tu non possa proprio contestarlo, nel secondo... beh chiederei come ha fatto a calcolarlo visto che per 8 mesi l'unità è stata vuota.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
forfettizza in 10 euro al mese il consumo procapite per ogni inquilino.
Forse intendi dire per ogni occupante: sia condòmino che inquilino.
Se è così, secondo me puoi fare valere le tue ragioni perché nel periodo in questione l'appartamento non era occupato.
Se invece l'importo mensile a forfait si riferisce ad ogni unità immobiliare, devi pagare.

Nei Condomìni dove ho delle proprietà gli Amministratori addebitano l'acqua in base al numero di persone che occupano l'appartamento. Nei periodi in cui non è abitato (perché destinato alla vendita o ad una nuova locazione) c'è comunque un addebito: in alcuni casi per 1 persona, in altri per 1/2 persona.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
. Nei periodi in cui non è abitato (perché destinato alla vendita o ad una nuova locazione) c'è comunque un addebito: in alcuni casi per 1 persona, in altri per 1/2 persona.
Che mi pare logico: come tutte le utenze ci sono costi fissi indipendenti dal consumo, a cui aggiungerei la disponibilità potenziale.
Si può concordare la misura, ma non certo la esenzione
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fabrizio ha scritto sul profilo di BJMAKER.
Grazie...!!!!!
Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Alto